Skip to main content
  • Categoria

VILLA DI MASER E POSSAGNO

22 Giugno 2024

Partenze


Dal 22/06/2024
al 22/06/2024

durata: 1 giorno

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE | minimo 18 partecipanti € 150

Dettaglio quota

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE   minimo 18 partecipanti    € 150

LA QUOTA COMPRENDE: *Viaggio in pullman G.T.; * Visita guidata a Villa Barbaro di Maser; *Visita guidata alla Gipsoteca di Possagno; *Ingressi; *Pranzo leggero di degustazione; *Utilizzo di radioguide per le visite della giornata; *Accompagnatore turistico in partenza da Bologna; *Assicurazione sanitaria.

LA QUOTA NON COMPRENDE: eventuali ulteriori ingressi, mance ed extra in genere; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

*il pranzo leggero di degustazione prevede il seguente Menu: Entree di benvenuto, mini antipasto con prodotti di stagione accompagnato da un calice di vino Villa di Maser (Asolo prosecco docg); Tagliere di affettati e formaggi, percorso tra le eccellenze agroalimentari dell’Alta Marca Trevigiana con selezione di salumi e formaggi di malga accompagnati da mostarde, verdure in agrodolce e marmellate.  Vino in abbinamento: 1 calice di vino bianco Villa di Maser e 1 calice di vino rosso Villa di Maser; Biscotteria mista; Acqua e caffè 

LE ISCRIZIONI SONO APERTE FINO A ESAURIMENTO POSTI

POSSIBILITA’ DI ISCRIZIONE CON PAGAMENTO ANCHE TRAMITE BONIFICO BANCARIO

INDICANDO COGNOME, NOME E VIAGGIO (inserendo anche i servizi facoltativi)

IBAN UNICREDIT: IT 02 C 02008 02480 000002855440

Una giornata alla scoperta della magnifica Villa Barbaro di Maser, firmata dal Palladio, e di Possagno, piccolo gioiello in provincia di Treviso.

Di seguito il programma dettagliato.

Orari e luoghi di partenza

Ore 7:30 partenza da Borgo Panigale, altezza Centro Borgo  (su Via Marco Emilio Lepido, angolo via Normandia)

Ore 7:50 carico a Bologna, Autostazione – Pensilina 25

 

Sistemazione in pullman e partenza per raggiungere Villa Barbaro di Maser, concepita attorno al 1550 dall’architetto Andrea Palladio come sede prestigiosa della tenuta agricola dei fratelli Daniele e Marcantonio Barbaro. La fortunata posizione a mezza costa, l’eleganza delle proporzioni, l’armonia con la natura circostante e la bellezza della decorazione, ne hanno fatto una delle più famose opere dell’architetto veneto. All’arrivo, incontro con la guida e visita al complesso, ove Palladio si ispirò alle forme degli antichi templi romani per disegnarne la facciata, dando religiosa maestosità e importanza ai quartieri di residenza dei Barbaro.  Al termine della visita, pranzo leggero di degustazione* presso Casa Diamante, l’antica casa colonica adiacente alla Villa, che ci attenderà per una pausa ristoratrice con degustazioni dei vini prodotti dall’azienda agricola Villa di Maser.  A seguire, trasferimento in pullman per raggiungere Possagno, adagiato ai piedi del Monte Grappa, nel trevigiano. Possagno è un piccolo gioiello in cui si respira la storia dell’arte: questa piccola città ha infatti dato i natali nel 1757 a uno dei più grandi scultori italiani di sempre, Antonio Canova. Qui ci sono infatti due importanti attrazioni legate a questo importantissimo personaggio: la Gipsoteca e il Tempio. Accanto a quella che era stata la casa natale dello scultore, venne creata la Gipsoteca: una raccolta principalmente di gessi che ci permettono di capire come lavorava l’artista. La seconda grande opera di Canova che si potrà ammirare a Possagno sarà il suo Tempio, che progettò e finanziò per sostituire la vecchia chiesa parrocchiale e dove si trova la sua tomba.  Al termine della vista inizio del viaggio di rientro per raggiungere le località di partenza in serata.

Nota: l’ordine delle visite potrebbe subire variazioni, mantenendone in ogni caso inalterato il contenuto.