Skip to main content
  • Categoria

Valpolicella, dove le vigne disegnano le colline e Natale tra gli Olivi, sul Garda Mercoledì 15 Dicembre

Partenza


Dal 15/12/2021
al 15/12/2021

durata: 1 giorno

€ 110.00

Dettaglio quota

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE   minimo 20 partecipanti € 110,00

LA QUOTA COMPRENDE:  viaggio in pullman; visita guidata nella mattinata; assicurazione; accompagnamento tecnico; degustazione di 2 vini locali e snack con piatto unico: filetto di maialino coi funghi e verdura + frutta.

LA QUOTA NON COMPRENDE:  eventuali ingressi; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

IN OTTEMPERANZA ALLE NORME DI PREVENZIONE DAL COVID-19:

-in base alla normativa attuale si potrà partecipare solo se in possesso di green-pass
-i pullman utilizzati sono soggetti a sanificazioni più frequenti per attenersi alle nuove normative e per permettere ai nostri clienti di viaggiare in completa sicurezza. La sistemazione in pullman sarà una persona ogni due sedili (salvo congiunti e/o amici e modifiche delle norme vigenti); capienza max 80%. I posti saranno pre-assegnati.
-E’ obbligatorio l’uso della mascherina.

ESCURSIONE ORGANIZZATA NEL RISPETTO DELLE NORME SUL DISTANZIAMENTO

LE ISCRIZIONI SONO APERTE  fino ad esaurimento posti!!!

POSSIBILITA’ DI ISCRIZIONE CON PAGAMENTO ANCHE TRAMITE BONIFICO BANCARIO INDICANDO COGNOME, NOME E VIAGGIO

IBAN UNICREDIT: IT 02 C 02008 02480 000002855440

Orari e luoghi di partenza
– San Lazzaro, PalaSavena su Via Caselle alle ore 7.50
– Bologna, Autostazione Pens. 25 alle ore 8.15
– Bologna, Centro Borgo su Via M.E.Lepido/ang Via Normandia alle ore 8.40

Sistemazione in pullman e partenza in direzione Modena/Verona. Arrivo a San Giorgio di Valpolicella, annoverato fra “I Borghi più belli d’Italia” gioiello architettonico, circondato dalle colline ricoperte di olivi e vigneti che producono buon vino come il Valpolicella, il Ripasso e l’Amarone. Incontro con la guida locale e passeggiata alla scoperta del centro storico, detto anche “Ingannapoltron”, della sua gente, delle sue case in pietra poiché costruito con la stessa pietra calcarea sulla quale saldamente poggia; si entrerà poi nel cuore di questo piccolo borgo, con le storie degli scalpellini (lapicidi) e dei cavatori, che pietra dopo pietra lo hanno costruito e plasmato nei secoli di cui preziosa testimonianza è la Via Crucis dei Lapicidi, progettata e realizzata dalla scuola d’arte Paolo Brenzoni, per ricordare il percorso di queste genti. Visita all’antica Pieve, barbarico-romanica, risalente al VII-VIII secolo, uno dei luoghi di culto, tuttora utilizzati, più antichi di tutto il territorio Veronese. Degustazione di vini con snack in un’osteria locale. Nel primo pomeriggio, trasferimento nella rinomata località di Garda, dove si tiene la 22esima edizione del “Natale tra gli Olivi”: la magia del Natale sulle rive del Lago di Garda, iniziative che animeranno il periodo pre-natalizio, con il colorato Mercatino di Natale, con le sue casette e chioschi-gazebo schierati sul lungolago e sulla Piazza Catullo, a ridosso del porto di cui spiccano i tratti stilistici tipicamente veneziani, messi in risalto dalle decorazioni natalizie. Tempo a disposizione per passeggiare e curiosare tra i tanti articoli e per ammirare la luce del crepuscolo sulle acque del lago. Partenza per il ritorno a Bologna, con arrivo previsto nel tardo pomeriggio.