Skip to main content
  • Categoria

TRE TAPPE DELLA VIA MATER DEI

DAL 15 AL 17 lUGLIO 2022

Partenza


Dal 15/07/2022
al 17/07/2022

durata: 3 giorni

A PARTIRE DA € 245.00

Dettaglio quota

Quota individuale di partecipazione a minimo 8 persone euro 245,00

Quota individuale di partecipazione a minimo 6 persone euro 280,00

 

 La quota comprende: accompagnamento da parte di guida ambientale escursionistica ufficiale. Sistemazione in albergo con trattamento di mezza pensione (prima colazione, cena con bevande e pernottamento). Trasporto bagagli da una tappa all’altra. Assicurazione multirischio: medico bagaglio e annullamento.

La quota non comprende: trasporti in pullman e/o treno, pasti e bevande non menzionati, tassa di soggiorno dove prevista, tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

 

Attenzione: non sono previsti ingressi ma ogni Santuario richiede un’offerta libera

 

La guida si riserva di modificare il programma e l’itinerario in base alla composizione del gruppo e al meteo

 Percorso con difficoltà media, richiede un minimo di preparazione atletica ed abitudine a camminare. E’ obbligatorio un abbigliamento adeguato, scarpe da trekking con suola scolpita, pantaloni lunghi, protezioni dal sole, almeno un litro d’acqua a persona al giorno. Consigliati i bastoncini.

Tre tappe lungo la via Mater Dei per scoprire alcune perle nascoste del nostro Appennino, godendo delle bellezze naturali ed artistiche, lungo un itinerario particolarmente suggestivo da un punto di vista spirituale ma altresì ricco di bellezze paesaggistiche.

 1° giorno, venerdì 15 luglio, 20 km, 950m+/650- tappa Quinzano Loiano Madonna dei Fornelli

Ore 08.00: Ritrovo dei partecipanti presso l’Autostazione di Bologna, incontro con la guida consegna delle credenziali e partenza con bus di linea per Quinzano (biglietto del bus di linea non incluso)

All’arrivo a Quinzano, consegna dei bagagli. Partenza in direzione Campeggio di Monghidoro, per visitare i 3 santuari del comune, quello della Madonna di Lourdes, della Madonna dei Boschi e della Madonna di Pompei a Piamaggio. Passando attraverso il paese stesso di Monghidoro e il bellissimo scenario naturalistico dell’alpe di Monghidoro e del lago di Castel dell’Alpi, si arriverà infine a destinazione a Madonna dei Fornelli (pernottamento e cena in albergo

2° giorno, sabato 16 Luglio, 24 km, 950m +/1050- tappa Madonna dei Fornelli – Bruscoli – Baragazza

Partenza dopo colazione in direzione di Qualto, bellissimo borgo perfettamente conservato. Da lì ci si dirigerà verso Bruscoli, tappa toscana della Via Mater Dei, prima di muoversi in direzione del suggestivo Santuario di Boccadirio. Cena e pernottamento nel borgo di Baragazza

3° giorno, domenica 17 Luglio, 22 km, 700m + /1050 –tappa Baragazza – San Benedetto Val di Sambro

Partenza dopo colazione in direzione di Castiglione dei Pepoli, passando per il borgo fantasma di Ca di Landino, una volta occupato dagli operai della linea ferroviaria direttissima Bologna Firenze. Lungo un bellissimo crinale, teatro di importanti scontri durante la seconda guerra mondiale, si salirà fino all’incantevole cima di Monte Catarelto, con viste meravigliose su Montovolo e le valli del Setta e del Brasimone. Da lì si discenderà in direzione Lagaro e subito dopo alla stazione dei treni di San Benedetto val di Sambro, per il rientro a Bologna.

Foto di: Lorenza Vaccari, Liliana Medici  ©