Skip to main content
  • Categoria

RAVENNA

24 Febbraio 2024

Partenze


Dal 24/02/2024
al 24/02/2024

durata: 1 giorni

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE - minimo 25 partecipanti euro 98

Dettaglio quota

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE  | min 25 partecipanti   euro 98

La quota comprende: viaggio in pullman g.t., guida per una giornata, biglietto di ingresso e prenotazione dei monumenti Unesco diocesani e della Basilica di Classe + Mausoleo di Teodorico, radioguide, accompagnamento tecnico; assicurazione sanitaria

La quota non comprende: pranzo, eventuali ingressi non menzionati; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La Quota Comprende”.

Iscrizioni aperte, fino ad esaurimento posti.

Saldo contestuale alla prenotazione.

POSSIBILITA’ DI ISCRIZIONE CON PAGAMENTO ANCHE TRAMITE BONIFICO BANCARIO INDICANDO COGNOME, NOME E VIAGGIO       IBAN UNICREDIT: IT 02 C 02008 02480 000002855440

Una giornata dedicata a Ravenna e ai Mosaici che l’hanno resa famosa nel mondo.

Di seguito il programma in dettaglio.

Ore 8.00 partenza da Borgo Panigale, CentroBorgo, via M. E. Lepido, angolo via Normandia

Ore 8.20 partenza da Bologna Autostazione – pensilina 25

Sistemazione in pullman e partenza in direzione Ravenna. Incontro con la guida davanti alla Basilica di S. Apollinare in Classe e visita guidata con ingresso al monumento dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO dal 1996. Nata per accogliere le spoglie di Apollinare, Santo patrono della città, la basilica preserva la bellezza della struttura originaria ed è ammirata per gli splendidi mosaici policromi del suo catino absidale e gli antichi sarcofagi marmorei degli arcivescovi collocati lungo le navate laterali. In modo particolare possiamo ammirare la rappresentazione di Apollinare, fondatore e primo vescovo della chiesa ravennate, che si presenta a braccia alzate in preghiera. Inoltre i mosaici raffigurano piante, rocce, uccelli, alcuni dei quali caratteristici della zona. Terminata la visita, si prosegue con la visita del Mausoleo di Teodorico con ingresso e visita guidata. Il Mausoleo è il più importante monumento funerario realizzato dagli Ostrogoti e anch’esso Patrimonio Unesco costruito in occasione della sepoltura di Teodorico ed è un ottimo connubio tra l’antico popolo romano e quello dei goti “invasori”. Secondo una leggenda popolare, la cupola sarebbe stata distrutta dalla folgore divina che, abbattendosi su Teodorico, lo avrebbe ucciso come punizione per i suoi delitti. Pranzo libero.

Nel pomeriggio incontro con la guida e visita dei principali monumenti Unesco di Ravenna: San Vitale, Galla Placidia, Sant’Apollinare Nuovo e il Battistero Neoniano, comprensiva di una tappa a tema Dante nella zona del Silenzio.

Terminata la visita, rientro verso Bologna con arrivo previsto in serata.