Skip to main content
  • Categoria

PADOVA | ARTE E DEGUSTAZIONI

23 Marzo 2024

Partenze


Dal 23/03/2024
al 23/03/2024

durata: 1 giorno

€ 140

Dettaglio quota

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE   min 20 partecipanti    € 140

La quota comprende: viaggio in pullman g.t., tour guidato di Padova, visita guidata e biglietto della Cappella degli Scrovegni,  un caffè Pedrocchi con biscotteria secca, auricolari, accompagnatore tecnico; assicurazione.

Non comprende: pranzo; eventuali altri ingressi; mance ed extra di natura personale; tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

 

LE ISCRIZIONI SONO APERTE

SALDO ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE

 

POSSIBILITA’ DI ISCRIZIONE CON PAGAMENTO ANCHE TRAMITE BONIFICO BANCARIO INDICANDO COGNOME, NOME E VIAGGIO

IBAN UNICREDIT: IT 02 C 02008 02480 000002855440

Non solo la Cappella degli Scrovegni. Una gita a Padova per scoprirne gli angoli più segreti e degustare le specialità del famoso Caffè Pedrocchi.

Di seguito il programma in dettaglio.

Orari e luoghi di partenza

Ore 8.00 partenza da Borgo Panigale, CentroBorgo, via M. E. Lepido, angolo via Normandia

Ore 8.20 partenza da Bologna Autostazione – pensilina 25

La visita guidata “Padova Città dei Senza” ci porterà a vedere tutti i luoghi simbolo della città in una piacevole passeggiata di circa un’ora e mezza. Il ‘Santo senza nome’, il ‘prato senza erba’ e il ‘caffè senza porte’: scopri i tre senza per cui Padova è famosa e tanti altri luoghi interessanti come le piazze del centro e il ghetto, un angolo di Padova meno conosciuto, ma pieno di fascino.

La passeggiata tocca i punti di maggiore interesse come il suggestivo Prato della Valle, la seconda piazza più grande d’Europa, seguita dalla Basilica di Sant’Antonio e dal Palazzo del Bo, antica sede dell’Università per poi addentrarsi nel pittoresco ghetto ebraico, nelle vivaci piazze del centro, tra cui Piazza delle Erbe e Piazza della Frutta, e fermarsi all’esterno del Palazzo della Ragione con il suo ciclo astrologico affrescato. Infine la nostra passeggiata ci porterà a scoprire il terzo ‘senza’ della città, il Caffè Pedrocchi, l’edificio disegnato da Giuseppe Jappelli che in passato si guadagnò l’appellativo di ‘Caffè senza porte’ perché era sempre aperto ad accogliere avventori a qualsiasi ora del giorno e della notte. Si potrà provare il tipico Caffè Pedrocchi all’aroma di menta (consigliatissimo e bisogna ricordarsi che non va zuccherato!), accompagnato da qualche biscotto.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio visita guidata alla Cappella degli Scrovegni, capolavoro indiscusso ad affresco di Giotto che è considerata uno dei migliori esempi meglio conservati costruiti tra il 1303 e il 1305.

Rientro in serata a Bologna.