Skip to main content
  • Categoria

LIGURIA DI PONENTE MONACO-MONTE CARLO

Dal 21 al 23 Ottobre 2022

Partenza


Dal 21/10/2022
al 23/10/2022

durata: 3 giorni

€380,00

Dettaglio quota

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE   minimo 25 partecipanti  € 380,00

SUPPLEMENTO SINGOLA     (numero limitato)   €     70,00

 

La quota comprende: viaggio in pullman g.t.; sistemazione in hotel 3* standard; trattamento di mezza pensione (cena con menu fisso 3 portate-bevande incluse); accompagnamento tecnico; guida locale nelle visite di Monaco e Albenga/Alassio; ingresso al Museo Oceanografico di Monaco; spese di gestione pratica comprensive di assicurazione annullamento e sanitaria (€ 20,00 non rimborsabili in caso di cancellazione).

La quota non comprende: i 3 pranzi; eventuali altri ingressi (es. Battistero Albenga € 5 circa); tassa di soggiorno (€ 4 circa): extra di natura personale; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La Quota Comprende”.

DOCUMENTO: Carta d’identità

Nota: le visite potrebbero variare nell’ordine

 

 

ESCURSIONE ORGANIZZATA NEL RISPETTO DELLE NORMATIVE PER LA SICUREZZA DI PARTECIPANTI

E’ ATTUALMENTE OBBLIGATORIO L’USO DELLA MASCHERINA FFP2 A BORDO DEL PULLMAN

 

 LE ISCRIZIONI SONO APERTE fino ad esaurimento posti!!!

 

POSSIBILITA’ DI ISCRIZIONE CON PAGAMENTO ANCHE TRAMITE BONIFICO BANCARIO

INDICANDO COGNOME, NOME E VIAGGIO

IBAN UNICREDIT: IT 02 C 02008 02480 000002855440

 

 

Venerdì 21 ottobre – in viaggio verso la Liguria: Finale Ligure e Final Borgo

Orari e luoghi di partenza

  • Bologna, Autostazione pensilina 25 alle ore 7.20
  • Borgo Panigale, Centro Borgo Ipercoop su Via M.E.Lepido (possibilità di parcheggio)   alle ore 7.40

Sistemazione in pullman e partenza per la Liguria. Mattinata itinerante fra bei panorami, seguendo l’arco della Riviera di Ponente. Arrivo a Finale Ligure, piacevole località di soggiorno, con una bella passeggiata lungomare. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla scoperta di Final Borgo annoverato tra “i borghi tra i più belli d’Italia”, che vanta una lunga storia passata che si respira passeggiando tra le stradine medievali, dominate dall’imponente Castel San Giovanni, che si erge maestoso a difesa della città, e nelle altre notevoli testimonianze artistiche quali la Basilica di San Biagio e l’antico Convento di Santa Caterina. Al termine proseguimento per Sanremo. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

Sabato 22 ottobre –  Monaco-Monte Carlo

Partenza per il Principato di Monaco, sulla sommità del promontorio roccioso in magnifica posizione a picco sul mare. Visita all’imponente Museo Oceanografico creato nel 1910 dal Principe Alberto I, eccezionale luogo storico dedicato al mare: dai fregi sulle facciate a quelli delle sale, il mondo marino permea tutta l’architettura del Museo; dalla sua inaugurazione del 29 marzo 1910, questo Tempio del Mare, con una superficie di 6500m2 aperti al pubblico, spicca come un punto riferimento a livello internazionale; non solo acquari, ma un viaggio alla scoperta dell’oceanografia attraverso varie specie imbalsamate, vecchie fotografie e documenti d’archivio.  Proseguimento con la passeggiata nel centro storico fino al Palazzo di Principi. Tempo a disposizione, per il pranzo libero, fra le caratteristiche strade, dove si trova anche la cattedrale che ospita le tombe della famiglia Grimaldi. Nel pomeriggio sosta a Montecarlo, luogo di ritrovo modano è la superba Place du Casino, la mitica casa da gioco, in stile Belle Époque. Ritorno in hotel. Cena e pernottamento.

 

Domenica  23 ottobre – il viaggio di ritorno:  Cervo, Alassio  e Albenga

Partenza per Cervo, anch’esso annoverato tra “i borghi tra i più belli d’Italia”, un mosaico fra cielo e mare, piccolo gioiello architettonico raccolto attorno alla chiesa barocca di San Giovanni Battista detta ‘dei Corallini’ perché edificata con i proventi delle compagnie di pescatori di corallo dei mari di Corsica e Sardegna dalla caratteristica e originale facciata concava. Breve sosta ad Alassio, famosa per il suo ‘muretto’ simbolo della città e degli innamorati. Proseguimento per la storica Albenga che conserva un importante centro monumentale raccolto attorno alla piazza San Michele, dove si trovano la Cattedrale e il Battistero paleocristiano ed altri edifici medievali. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno a Bologna, con arrivo in serata.