Skip to main content
  • Categoria

FIRENZE La grandiosità di PIAZZA DUOMO Magnifico complesso artistico

Martedì 28 Febbraio 2023

Partenza


Dal 28/02/2023
al 28/02/2023

durata: 1 giorno

€ 120,00

Dettaglio quota

QUOTA DI PARTECIPAZIONE   minimo/massimo 20 partecipanti  €  120,00

La quota comprende: *Viaggio in treno AV andata/ritorno; *Visite con guida; *Prenotazioni e ingressi: al battistero/cupola/duomo/museo (€30!!!); *Assistenza Petroniana; *Utilizzo auricolari; *Assicurazione Sanitaria.

La quota non comprende:  il pranzo; eventuali altri ingressi; extra di natura personale; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

N.b.: gli ingressi sono preceduti dal controllo al metal detector e non sarà possibile entrare con oggetti ritenuti pericolosi e zaini o borse ingombranti; le visite potrebbero variare nell’ordine.

ISCRIZIONI APERTE   –  Saldo entro il 20 gennaio

POSSIBILITA’ DI ISCRIZIONE CON PAGAMENTO ANCHE TRAMITE BONIFICO BANCARIO INDICANDO COGNOME, NOME E VIAGGIO        IBAN UNICREDIT: IT 02 C 02008 02480 000002855440

Orario e luogo di ritrovo dei Partecipanti

  • Ore 8.00 (orario indicativo) ATRIO CENTRALE STAZIONE DI BOLOGNA, PIAZZA MEDAGLIE D’ORO

Partenza in treno AltaVelocità indicativamente alle ore 8.30 per Firenze, Stazione S. Maria Novella. All’arrivo passeggiata fino in Piazza del Duomo, cuore religioso della città, un museo a cielo aperto, un colpo d’occhio abbagliante che riflette la grandezza di cui godeva il capoluogo toscano durante il Rinascimento. La giornata sarà dedicata alla visita dell’intero complesso. La Cattedrale di Santa Maria in Fiore, uno dei monumenti più celebri d’Italia, quando venne terminata nel Quattrocento, aveva il primato di essere la più grande cattedrale del mondo; salita alla Cupola del Brunelleschi per ammirare il grandioso affresco del Giudizio Universale. Ingresso al Battistero di San Giovanni. Tempo a disposizione per il pranzo libero e/o, perché no, per la salita al Campanile di Giotto. Nel pomeriggio ingresso al Museo Opera del Duomo, un percorso didattico alla scoperta dei luoghi e degli artisti che hanno dato vita al complesso monumentale, oggi considerato uno dei più importanti musei del mondo, sia per il valore e il numero delle opere custodite, che per l’avanguardia architettonica e tecnologica dei suoi ambienti; qui si conservano capolavori d’arte originali che nel corso di sette secoli hanno decorato i vari monumenti: Michelangelo, Donatello, Brunelleschi, Ghiberti…  Al termine, passeggiata di ritorno alla Stazione Santa Maria Novella e partenza con il treno verso le 18.