Skip to main content
  • Categoria

Altopiano del Renon San Vigilio di Marebbe e il Lago di Braies

Dall' 8 al 10 Settembre

Partenza


Dal 08/09/2022
al 10/09/2022

durata: 3 giorni

€390,00

Dettaglio quota

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE   minimo 25 partecipanti  €   390,00

SUPPLEMENTO SINGOLA     (numero limitato)      €  50,00

 La quota comprende: *Viaggio in pullman g.t.; *Sistemazione presso la Casa per Ferie Teresa Martin in camere con servizi privati, fornite di biancheria letto e bagno–non è prevista la pulizia all’interno delle stesse; *Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo; *Funivia e Trenino al Renon; *Assistenza di personale Petroniana; *Spese di gestione pratica, inclusa assicurazione sanitaria e annullamento obbligatorie e non rimborsabili (€ 15,00).

Non comprende: *Il pranzo libero della domenica e le bevande; *Eventuali ingressi e costi impianti di risalita; *Tassa di soggiorno da pagare direttamente in hotel (indicativamente € 6,00); *Mance ed extra di natura personale; *Tutto quanto non specificatamente indicato nella voce ‘la quota comprende’.

N.b.: L’ordine delle escursioni potrebbe essere modificato

ESCURSIONE ORGANIZZATA NEL RISPETTO DELLE NORMATIVE PER LA SICUREZZA DI PARTECIPANTI

E’ ATTUALMENTE OBBLIGATORIO L’USO DELLA MASCHERINA FFP2 A BORDO DEL PULLMAN

Le iscrizioni sono già aperte e proseguiranno fino ad esaurimento posti

È richiesto il saldo entro il 25 agosto

 

POSSIBILITA’ DI ISCRIZIONE ANCHE   TRAMITE BONIFICO BANCARIO INDICANDO COGNOME, NOME    E   VIAGGIO

Codice IBAN UNICREDIT :   IT 02 C 02008 02480 000002855440

 

 

Giovedì 8 settembre – Altopiano del Renon
 Orari e luoghi di partenza
Alle ore 6.15  da Bologna, Autostazione Pens. 25
Alle ore 6.40  da Borgo Panigale/Ipercoop su Via M.E.Lepido/ang Via Normandia (possibilità di parcheggio)
Via autostrada del Brennero arrivo a Bolzano.  Salita in funivia sull’Altopiano del Renon (mt. 1100), sospeso come un balcone sopra il capoluogo e la valle d’Isarco, con panorami incantevoli sulle Dolomiti. Proseguimento con in caratteristico trenino che collega Maria Assunta con Collalbo, attraverso un paesaggio di boschi e prati. Pranzo. Possibilità di effettuare una passeggiata per ammirare le Piramidi di Terra, un fenomeno geologico particolare: alti pinnacoli di terra sovrastati da un masso. Proseguimento per San Vigilio di Marebbe presso la Casa per Ferie Teresa Martin. Cena e pernottamento.

Venerdì 9 settembre – San Vigilio e il Pederu
Pensione completa. In mattinata escursione, in pullman, lungo il corso del Rio San Vigilio, fino al Rifugio Pederu (mt. 1550), in un contesto montuoso di grande suggestione, nel Parco Naturale Fanes-Sennes. Tempo a disposizione per ammirare il paesaggio e per brevi passeggiate. Pomeriggio libero da dedicare alla cittadina di San Vigilio.
  
Sabato 10 settembre – in viaggio verso Bologna: il Lago di Braies e San Candido
Partenza per l’itinerario lungo la Val Pusteria. Prima tappa al Lago di Braies, circondato da monti maestosi che meritano la sua fama. Sosta per la passeggiata attorno al lago (1h15 circa – km. 3,6 di sentiero accessibile a tutti). Proseguimento per San Candido, il cui antico borgo è raccolto attorno alla Collegiata, di gusto romanico-lombardo. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio, percorrendo la Strada Alemagna, in vista del Cristallo, partenza per la Conca di Cortina e il Cadore. Arrivo all’autostrada Belluno/Ponte nelle Alpi e proseguimento per il ritorno a Bologna.