CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

Via Mater Dei, i santuari mariani nella splendida cornice dell’Appennino Bolognese

Partenza
470.00 €
Dettaglio quota +
QUOTA INDIVIDUALE A MINIMO 6 PARTECIPANTI
€ 470,00
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA
€ 75,00

La quota comprende: pullman gran Turismo a disposizione per tutta la durata del tour (IVA e pedaggi inclusi); sistemazione in hotel 3 stelle in centro a Bologna per le prime due notti (trattamento pernottamento e prima colazione) a Monghidoro per la terza, con trattamento di mezza pensione, tutte le visite in programma con guida abilitata.
La quota non comprende: pranzi e cene (tranne la cena a Monghidoro che è inclusa); ingressi, tutto quanto non indicato alla voce la quota comprende.
 
FACOLTATIVO: POLIZZA MEDICO, BAGAGLIO E ANNULLAMENTO
STAMPA
SCARICA PDF
PROGRAMMA VIAGGIO

4 giorni - 3 notti

L’Appennino Bolognese è sorprendentemente ricco di santuari dedicati alla Madonna estremamente suggestivi e carichi di significato, posizionati in un contesto ambientale di particolare bellezza. Il percorso unisce alcuni tra i punti più significativi di questo cammino, evidenziando altresì le peculiarità della zona

Giorno 1 - ARRIVO e SISTEMAZIONE in HOTEL
Arrivo in serata del gruppo a Bologna, incontro all’aeroporto / stazione dei treni con assistente e pullman riservato. Trasferimento in hotel in centro a Bologna. Cena libera e pernottamento.
Giorno 2 - BOLOGNA ed il SANTUARIO della BEATA VERGINE di SAN LUCA
Colazione in hotel. Trasferimento a piedi in direzione del Quadrilatero, zona centrale di mercato di Bologna, per una visita guidata alla chiesa di Santa Maria della Vita, in cui sarà possibile ammirare la Pietà, "Compianto del Cristo Morto", uno dei più vigorosi ed espressivi capolavori della scultura italiana, opera della seconda metà del '400 di Niccolò dell'Arca. Da lì, il percorso procederà attraverso la città di Bologna, soffermandosi sui punti di maggior valenza storica, artistica, culturale e spirituale della città. Verrà percorso il Portico di San Luca, che conduce all’omonimo Santuario, eretto sul Colle della Guardia, punto di riferimento per tutti i bolognesi. In serata trasferimento in hotel. Pranzo e cena liberi.
Giorno 3 - MONTE delle FORMICHE, la PICCOLA LOURDES e MADONNA dei BOSCHI
Colazione in hotel. Trasferimento in pullman al Santuario Santa Maria di Zena sul Monte delle Formiche. In una incredibile cornice paesaggistica, su uno dei punti più affascinanti del Contrafforte Pliocenico, si potrà visitare il Santuario, meta di pellegrinaggi e luogo ricco di storia ed aneddoti. Trasferimento alla frazione di Campeggio di Monghidoro, dove si potrà ammirare una ricostruzione della Grotta di Lourdes. Costruita a partire dal 1923, per volere dell’allora parroco Don Augusto Bonafé, grande appassionato di pellegrinaggi, grazie all’opera di volontari della zona, in breve tempo divenne meta di pellegrinaggio per molti fedeli. A poca distanza si trova il Santuario di Madonna dei Boschi, sulla strada principale di collegamento fra Bologna e Firenze. Conosciuto in origine con il nome di “Bocca del Nuvoleto” divenne Madonna dei Boschi nel 1755.
La nascita del santuario è collegata ad un’immagine in terracotta della Madonna di San Luca posta su di un pilastro, nel 1626, sul quale fu edificato il santuario. Eretto nel 1680 e dedicato alla Madonna di San Luca, fu arricchito di sculture da Antonio Gamberini nel 1785. L’interno ospita numerose opere d’arte, tra le quali due statue dei SS. Pietro e Paolo, un Cristo deposto ed una tela con San Giuseppe e Santi. Trasferimento a Monghidoro, cena in hotel e pernottamento.
Giorno 4 - SANTA MARIA di POMPEI e la MADONNA della NEVE
Colazione in hotel e trasferimento a Piamaggio, per visitare il Santuario della Madonna di Pompei ed i Piccoli Musei della Civiltà Contadina dell’Appenino e dell’Emigrante di Piamaggio. A seguire, spostamento a Madonna dei Fornelli per una pausa per il pranzo e la possibilità di visitare il Santuario della Madonna della Neve. Nel pomeriggio ci si sposterà a Montovolo per visitare lo splendido Santuario della Beata Vergine della Consolazione. In una cornice davvero affascinante, si visiteranno luoghi carichi di significato religioso e storico, legati in particolare alla Seconda guerra mondiale. In serata rientro a Bologna per il viaggio di ritorno.
VEDI DETTAGLIO COMPLETO
RICHIEDI INFORMAZIONI