CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

VALENCIA - TESORI DI ARCHITETTURA TRA ANTICO E MODERNO

Partenza
dal 28/02/2020
al 01/03/2020
380.00 €
Dettaglio quota +
Quota minimo 25 partecipanti  € 380,00
+ costo del volo *vedere riquadro*
 
Supplemento singola  € 80,00 (numero limitato)
 
COMPRENDE:    trasferimenti in pullman per la realizzazione del programma proposto; sistemazione in hotel 3 stelle/semicentrale; trattamento  di mezza pensione; visite ed escursioni  con  guida locale come da programma; ingressi:  Oceanografico + Lonja + Cattedrale + MuseoFallero; accompagnatore; quota di gestione pratica comprensiva di assicurazione annullamento e sanitaria        (€ 25,00 non rimborsabili in caso di cancellazione).
NON COMPRENDE:    i voli; i pranzi e le bevande; eventuale tassa di soggiorno pagabile direttamente in hotel; mance ed extra personali; tutto quanto non espressametne indicato nella voce comprende.
 
 
PROPOSTA DI VOLO:
  28 febbraio               FR 6423         BOLOGNA     0715  VALENCIA  0920      
  1° marzo                   FR 6434         VALENCIA    1755   BOLOGNA  2000

AL COSTO INDICATIVO, MA PURAMENTE INDICATIVO  DI € 190/210
+ € 25,00 di SPESE DI EMISSIONE BIGLIETTO E CARTA D’IMBARCO, se effettuati in agenzia
A PARTIRE DA FINE OTTOBRE, O QUANDO VERRA’ RAGGIUNTO UN NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI (18/20 PERSONE) SI PROCEDERA’ ALL’ACQUISTO DEI BIGLIETTI E SOLO IN QUEL MOMENTO DI POTRA’ QUANTIFICARE DEFINITIVAMENTE IL COSTO.
TRATTANDOSI DI VOLI LOW-COST, L’EMISSIONE DEL BIGLIETTO E’ CONTESTUALE ALLA PRENOTAZIONE. LA TARRIFA BASE NON INCLUDE IL TRASPORTO DEL BAGAGLIO IN SITVA, CHE POTA’ ESSERE AGGIUNTO PAGANDO UN SUPPLEMENTO QUANTIFICABILE AL MOMENTO DELL’ACQUISTO.
LE ISCRIZIONI PROSEGUIRANNO ANCHE SUCCESSIVAMENTE. DISPONIBILITA’ E COSTO DEL VOLO VERRANNO VERIFICATI DI VOLTA IN VOLTA
 
Documento: Carta d’identità
 
 
CONSIGLIAMO VIVAMENTE L’ISCRIZIONE AL PIU’ PRESTO
e comunque  ENTRO IL 30 OTTOBRE   CON ACCONTO DI € 320,00
SALDO ENTRO IL 20 GENNAIO
 
 
POSSIBILITA’ DI ISCRIZIONE ANCHE   TRAMITE BONIFICO BANCARIO
INDICANDO COGNOME, NOME  E  VIAGGIO   
-    IBAN  CA RI CE:  IT 65 G 06115 02400 000000001951 
STAMPA
SCARICA PDF
PROGRAMMA VIAGGIO
Venerdì 28 febbraio - Valencia: il centro storico
Ritrovo in aeroporto a Bologna, operazioni d’imbarco e partenza per Valencia. All’arrivo trasferimento in città. Pranzo libero. Nel pomeriggio inizio delle visite, con guida: la Cattedrale, caratterizzata da “El Miguelete”, torre ottagonale attaccata alla facciata; il Palacio del la Generalidad; la Lonja uno degli edifici più caratteristici della città, è l’antica Borsa dei Mercanti e si trova davanti al mercato centrale; Calle de Caballeros, via principale dell’antica città, che si presenta ancora fiancheggiata da case che conservano il loro patio gotico; Plaza Redonda, piccola piazzetta circondata da bottegucce dove vengono venduti merletti e passamaneria. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 
Sabato 29 febbraio - Valencia: la città delle scienze
Mattinata dedicata alla visita del meraviglioso complesso della città delle arti e delle scienze (Ciutad de las Artes y las Ciencias), che fa di Valencia una delle innovative capitali del turismo e della scienza in Europa. Il complesso situato vicino al centro cittadino è stato progettato da Santiago Calatrava, l'architetto spagnolo di fama internazionale ed è composto da particolari edifici: l'Emisferico, il Museo delle Scienze Principe Felipe, il Palazzo delle Arti Reina Sofia, ultima realizzazione del complesso unito agli altri dall'elegantissimo Ponte Mirador.  Ingresso al Parco Oceanografico, una realtà tra le più importanti d’Europa nel suo genere. Tempo a disposizione per passeggiare fra gli ambienti acquatici qui riprodotti e ricchi di specie marine, attraverso sottopassaggi trasparenti, intorno ai quali la vita scorre naturalmente. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per completare le visite in città o per una passeggiata verso il mare dove si trova la bella e ampia spiaggia sabbiosa. Ritorno in hotel con mezzi pubblici. Cena e pernottamento.
Domenica 1° marzo - Valencia: il museo Fallero e il viaggio di ritorno
In mattinata visita con guida al Museo Fallero nato per raccontare la memoria della più sentita festa valenciana: las Fallas, festa di grande partecipazione popolare che si tiene in marzo, legata alla giornata di San Giuseppe, per l’occasione vengono costruiti dei veri e propri monumenti-sculture, alcuni dei quali riescono anche ad arrivare ad un’altezza di oltre 30 metri. Tempo a disposizione per ultime visite e curiosità. Pranzo libero. In tempo utile trasferimento in aeroporto e operazioni d’imbarco sul volo per Bologna.
Le visite potrebbero subire variazioni nell’ordine
 
VEDI DETTAGLIO COMPLETO
RICHIEDI INFORMAZIONI