CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

SUDAFRICA

COSA VEDERE

 
Soprannominata la "culla dell'umanità" il Sudafrica, situtato nell'estrema parte meridionale dell'Africa, è un mondo racchiuso in un paese, un vero e proprio museo a cielo aperto sia per l'incredibile natura che per i suoi territori estremamente vari che, dalle propaggini desertiche spaziano fino alle meravigliose costa oceaniche per arrivare poi nelle città più moderne, quali Johannesburg, la capitale economica e finanziaria, o Città del Capo, capitale legislativa del Paese e Tsheane, ex Pretoria, la capitale amministrativa. Coniata dall'Arcivescovo Desmond Tutu, l'espressione "Nazione Arcobaleno" è ormai l'icona del Sudafrica evocando quello straordinario amalgama di differeneze etniche, culturali e linguistiche che compongono il mosaico sudafricano.
 

QUANDO ANDARE

 
E' difficile trovare un periodo che sia il migliore per tutto il Sudafrica, dal momento che vi sono diversi tipi di clima. Un periodo che rappresenta un buon compromesso tra le varie zone è la primavera, a settembre e ottobre: si potranno così evitare il freddo invernale delle montagne e degli altipiani, il caldo estivo delle zone interne e le piogge estive del settore orientale, e i cicloni tropicali che possono interessare le zone orientali in estate e autunno. 
Volendo andare quando in Europa è estate, ad esempio a luglio e agosto, si dovrà mettere in conto un po' di freddo notturno nei parchi più settentrionali, che però di giorno sono miti e soleggiati, un freddo a volte intenso negli altipiani soprattutto del centro-sud, delle piogge nella zona di Città del Capo e vento lungo la costa meridionale, ma tutto sommato anche l'inverno australe è un periodo accettabile. Se le condizioni meteo sono buone, si riuscirà anche a fare il bagno a Durban e nella costa nord-orientale. 
Come abbiamo visto, il mare è freddo lungo la costa atlantica, e diventa gradualmente più mite procedendo dalla costa meridionale a quella orientale e nord-orientale. 
 

DOCUMENTI

 
Passaporto con validità minima di 6 mesi. È possibile guidare se in possesso di patente internazionale.
 

LINGUA

 
Afrikaans, inglese, isiNdebele, isiXhosa, isiZulu, sePedi, seSotho, seTswana, siSwati, tshivenda, xitsonga (tutte ufficiali)

FUSO ORARIO

GMT+2: +1h (rispetto all'ora solare italiana); 0h (rispetto all'ora legale italiana)

ABBIGLIAMENTO

Abbigliamento a strati con un capo più pesante (giacche a vento o piumino) utile per i safari mattutini e serali, da giugno ad agosto. Capi dai colori neutri (kaki, marrone, beige) per non disturbare gli animali, per parchi e riserve. Nelle zone malariche non usare profumi e indossare pantaloni e camicie a maniche lunghe dai colori scuri. Abbigliamento casual-elegante negli alberghi di città.

VACCINAZIONE

Vaccinazioni obbligatorie: nessuna. Raccomandazioni: nelle aree rurali, consumare acqua imbottigliata o depurata, bevande in lattina senza aggiunta di ghiaccio
 
 
RICHIEDI INFORMAZIONI

Petroniana

Vai al BLOG