CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

Partenza
dal 12/11/2019
al 19/11/2019
1390.00 €
Dettaglio quota +
QUOTA BASE DI PARTECIPAZIONE                    MINIMO 30 PAGANTI                € 1390.00
SUPPLEMENTO SINGOLA                                                                                                €   320.00                                                                            
TASSE AEROPORTUALI                                                                                                    €  140.00          
* Le tasse aeroportuali potrebbero subire variazioni fino all’emissione dei biglietti
 
 
La quota comprende:
* Volo di linea Austrian Airlines Bologna/Vienna/Amman/Vienna/Bologna, in classe turistica con franchigia bagaglio in stiva di 23 kg;
* Sistemazione in alberghi 4 stelle, in camere doppie con servizi privati;
* Trattamento di pensione completa, dalla cena del primo, al pranzo dell’ultimo giorno;
* Guida parlante italiano in Giordania per tutto l’itinerario;
* Pullman GT per tutto l’itinerario;
* Visite ed ingressi come previsti nel programma;
* Escursione in Jeep 4x4 al Wadi Rum;
* materiale di cortesia;
* Assistenza spirituale e dell’agenzia per tutta la durata del viaggio;
* spese di gestione pratica, incluso assicurazione annullamento e sanitaria, obbligatorie e non rimborsabili (€30.00).
 
La quota non comprende:
* Bevande ai pasti;
* Facchinaggio, mance (circa €40.00) ed extra in genere;
* Trasferimento da Medicina all’aeroporto di Bologna e ritorno
 
  
**Quote calcolate sul cambio 1 € = USD 1,14 Eventuale oscillazione del cambio tra Euro e Dollaro Americano comporterà aumento proporzionale dalle quote.
 
 
  
DOCUMENTO NECESSARIO:
Passaporto individuale con validità residua di almeno 6 mesi dalla data del rientro dal viaggio, è necessario che la fotocopia della prima pagina ci venga consegnata almeno 20 giorni prima della partenza per provvedere all’ottenimento del visto collettivo.  
  
ISCRIZIONI CON ACCONTO DI € 450,00 ENTRO IL 28 GIUGNO 2019
SALDO ENTRO IL 10 OTTOBRE 2019
STAMPA
SCARICA PDF
PROGRAMMA VIAGGIO
12 Novembre, martedì: MEDICINA - BOLOGNA - VIENNA - AMMAN
Trasferimento da Medicina all’aeroporto di Bologna (costo da quantificare). Ore 5.40 ritrovo all’aeroporto di Bologna. Operazioni di imbarco e partenza con volo di linea via Vienna delle ore 7.40. Ore 14.50 arrivo ad Amman, operazioni di dogana, incontro con la guida e prima panoramica della città. Sistemazione in albergo. Possibilità di celebrare la messa in albergo. Cena e pernottamento.
13 Novembre, mercoledì: AMMAN - MACHERONTE - MADABA - MONTE NEBO - AMMAN
Prima colazione in albergo e partenza per Macheronte. Lo storico ebreo-romano Josephus, del I secolo d.C. identifica l’imponente sito di palazzo sulla cima di un collina che si affaccia sulla regione del Mar Morto e sulle colline della Palestina, dove Erode Imprigionò e fece decapitare Giovanni Battista; Madaba, città bizantina dove si visiterà la Chiesa di S. Giorgio con il suo famoso splendido pavimento in mosaico che mostra la pianta della Palestina nel VI sec. Pranzoin ristorante.  Nel pomeriggio proseguimento delle visite al Monte Nebo (Ras-Syagha), il colle biblico affacciato sulla Terra Promessa. Qui si visitano il Memoriale di Mosè e numerosi mosaici pavimentali. Celebrazione della S. Messa nella nuova Basilica. In questa giornata ci potrebbe essere la Possibilità di visitare la Comunità di Don Dosseti presente a Maim (se i monaci saranno presenti). Rientro ad Amman per cena e pernottamento in albergo.
14 Novembre, giovedì: AMMAN - WADI RUM - PETRA
Dopo la prima colazione in albergo, partenza verso sud per raggiungere il Wadi Rum distesa di sabbia e montagne con iscrizioni rupestri i cui colori e le cui atmosfere ne fanno sicuramente un luogo indimenticabile. È anche conosciuto come la “Valle della Luna”.  Sarà sicuramente suggestivo e singolare passare da una duna all’altra e fermarsi ai piedi di montagne di granito nei luoghi che furono anche il quartier generale di Lawrence d’Arabia. Pranzo sotto le tende beduine e al termine del giro con i fuoristrada nel deserto celebrazione della S. Messa nel deserto. A conclusione trasferimento in albergo a Petra. Cena e pernottamento
15 Novembre, venerdì: PETRA e PICCOLA PETRA
Prima colazione in albergo e pranzo in corso di visite. Mattinata dedicata alla visita di Petra. L’antica città dei Nabatei che vi si insediarono nel 560 a.C. e che risentirono dell’arrivo dei greci (332 a.C.) assimilandone la cultura e soprattutto l’architettura ellenistica. Petra, scavata nella roccia rosa, si presenta come una grande opera d’arte. Un tempo fu città di culto e di grande importanza commerciale; la zona archeologica è raggiungibile percorrendo a piedi una gola lunga circa un chilometro e mezzo ed in alcuni punti molto stretta. Questa gola, detta “siq” si è originata da una faglia naturale, regalando uno degli spettacoli naturali più sensazionali al mondo. A conclusione di questa entusiasmante giornata di visite sosta alla Piccola Petra, pensata per ospitare le carovane provenienti dall'Arabia e dall'Oriente, che andavano sino in Siria ed in Egitto. Per poterli far sostare dopo la traversata del Wadi Rum, i Nabatei scavarono prima delle piccole grotte nella arenaria, arrivando poi a costruirne di grandiose per il numero di carovanieri che vi sostavano. Celebrazione della S. Messa nel sito archeologico. Rientro in albergo, cena e pernottamento.
16 Novembre, sabato: PETRA - KERAK - MAR MORTO - AMMAN
Prima colazione in albergo e pranzo in corso di visite. Completamento delle visite nelle terre dei moabiti con la visita di Kerak, l’antica Moab, castello dei crociati risalente al XII secolo, fatta costruire da Baldovino Re di Gerusalemme nel 1135, il cui compito era di controllare la via che dall’Egitto conduceva alla Siria. Proseguimento verso il Mar Morto, uno dei luoghi più suggestivi della terra, dove una natura potente fa da contraltare a un potente simbolismo spirituale: la Bibbia lo definisce in vari modi, così come i testi medievali, ma gli arabi lo chiamarono da sempre il Mare di Lot. La tradizione racconta che mentre Lot e la sua famiglia si allontanavano dalla città di Sodoma in fiamme, la moglie di Lot disobbedì al comando di Dio di non guardare indietro e fu trasformata in una statua di sale. I bizantini, intorno alla grotta in cui si rifugiarono Lot e le sue figlie costruirono una chiesa: il santuario di Lot.  Visita e celebrazione della Santa Messa. Arrivo ad Amman in serata, sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

 
17 Novembre, domenica: AMMAN - AJLUN - JERASH - AMMAN
Prima colazione in albergo e partenza per Ajlun, visita del maestoso castello arabo Qala’at al Rabadh, conosciuto come fortezza di Saladino, costruito dagli arabi nel XII secolo per opporre resistenza agli eserciti crociati. Proseguimento con l’antica città greco-romana di Jerash, fondata nel 300 A.C. L’Arco di Trionfo accoglierà il visitatore all’ingresso del sito archeologico, indi si potranno ammirare l’ippodromo, i Templi, il Foro, il Teatro e le altre costruzioni che stupiranno per la loro grandiosità. Possibilità di celebrare la presso S. Messa presso una delle chiese Bizantine all’interno del sito o in una chiesa cattolica.  Nel tardo pomeriggio rientro in albergo, cena e pernottamento.
18 Novembre, lunedì: AMMAN - LUOGO DEL BATTESIMO - PELLA - UM QAIS -AMMAN
Prima colazione in albergo e partenza alla scoperta della Valle del Giordano. La Bibbia riporta che Giovanni Battista predicò e battezzò in un luogo chiamato Betania oltre il Giordano, che i testi bizantini e medievali, oltre alla moderna archeologia, identificano con il sito chiamato El-Kharrar e colle di Elia. Visita di questo luogo, dove si trovano anche i resti di un edificio bizantino del III secolo con un lacerto di un bellissimo mosaico. Dopo una breve camminata si potrà accedere alla sponda del Giordano e rinnovare le promesse battesimali e per celebrare la S. Messa. Si prosegue con una sosta a Pella, antichissimo insediamento posizionato su una piega delle colline che sovrastano il Giordano, che dopo il 70 d.C. divenne un rifugio per i cristiani che sfuggivano dalla persecuzione romana su Gerusalemme, che ne causò la distruzione. Pranzo in ristorante e partenza per Umm Qais, città semiautonoma della decapoli romana, sorta sulle rovine della ellenistico-romana Gadara. Questo è il luogo dove Gesù compì il miracolo dei maiali. Egli incontrò un indemoniato che viveva nelle tombe vicino all’entrata della città della città e lo liberò dagli spiriti che lo possedevano e li scaccio in una mandria di maiali che si gettò nel Lago di Tiberiade. Rientro ad Amman, celebrazione della S. Messa presso la Chiesa dei Francescani. Cena e pernottamento in albergo.
19 Novembre, martedì: AMMAN - VIENNA - BOLOGNA - MEDICINA
Prima colazione in albergo e visita della città di Amman, antica capitale Ammonita e successivamente città della Decapoli greco – romana chiamata Philadelphia, costruita su sette colli. Si inizierà dalla “cittadella”, con le rovine greco – romane e l’Anfiteatro, poi scendendo si passerà davanti al Palazzo Reale fino ad arrivare al famoso “Gold Suk”, il mercato d’oro. Incontro poi con alcune realtà delle Chiese locali.  Pranzo in ristorante. In tempo utile trasferimento in aeroporto, disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza con volo di linea Austrian Airlines delle ore 16.10 per Vienna. All’arrivo cambio aeromobile e proseguimento con volo in coincidenza per Bologna. L’arrivo a destinazione è previsto alle ore 21:55. Trasferimento a Medicina con pullman riservato (costo da quantificare). 
VEDI DETTAGLIO COMPLETO
RICHIEDI INFORMAZIONI