CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

OMAN

COSA VEDERE

 
Il Sultanato dell'Oman, la terra delle Mille e una Notte, è uno stato asiatico situato nella porzione sud- orientale della penisola arabica, una destinazione tranquilla e sicura caratterizzata dalla presenza di gente cordiale e paesaggi altamente suggestivi. La capitale Muscat mantiene ancora le atmosfere del proprio passato senza abbandonarsi a rimodernamenti che ne modificherebbero l'aspetto tradizionale. Visitare la città vi darà un'idea piuttosto precisa di come le persone vivano il territorio e quanto sia sentito il retaggio del proprio passato, oltre a fornirvi degli ottimi spunti per una vacanza culturale.
 

QUANDO ANDARE

 
Il periodo migliore per visitare l'Oman, compiendo escursioni nel deserto, nelle città e sui monti, va da dicembre a febbraio, che è soleggiato ovunque, piacevolmente caldo sulle coste, e abbastanza caldo di giorno nel deserto, ma fresco di notte, e a volte freddo in montagna. Tuttavia, a dicembre, soprattutto nella prima metà, sono ancora possibili i cicloni tropicali. 
Per fare vita da spiaggia, come abbiamo visto il mare è caldo tutto l'anno; la temperatura dell'aria è buona da novembre a marzo, ma a novembre c'è ancora il rischio che arrivi un ciclone sulla costa del Mar Arabico, mentre a gennaio può fare a volte un po' fresco sulla costa del Golfo di Oman, almeno per i più freddolosi. 
 

DOCUMENTI

 
Per entrare nel Sultanato dell'Oman è necessario esibire il passaporto con almeno 6 mesi validità e il visto di ingresso.
 

LINGUA

 
Lingua: ufficiale l’arabo. Altre lingue: Urdu, Swahili e Baluchi. Diffuso l’inglese. 
 

FUSO ORARIO

 
+3 ore rispetto all'Italia che diventano +2 quando in Italia vige l'ora legale.
 

ABBIGLIAMENTO

 
comodo e leggero; qualche capo più pesante (una felpa) in inverno se si visitano le aree montuose. Consigliabile avere al seguito copricapo, creme protettive ed occhiali da sole. Nelle Moschee Indispensabile un abbigliamento adeguato, in particolare le donne devono essere ovunque coperte fino le caviglie, maniche lunghe, abiti non aderenti ed avere un foulard sopra la testa. Gli uomini devono indossare pantaloni lunghi ed evitare t-shirt a canottiera ma avere una maglietta a mezza manica.  Per entrare nella moschea è necessario togliere le scarpe. 
 

VACCINAZIONI

 
Non è richiesta alcuna vaccinazione obbligatoria
 
RICHIEDI INFORMAZIONI

Petroniana

Vai al BLOG