CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO
La terra del Paraguay

La terra del Paraguay

Un insieme di 40 Popoli e 10 gruppi linguistici, con le loro tradizioni, il loro artigianato, immersi in una natura con una grande biodiversità.

Una realtà conosciuta da pochi viaggiatori. Un contesto sociale che si basa sulla solidarietà, sostenibilità, rispetto dei valori culturali ed ambientali. Con l'importante supporto del Ministero del Turismo Paraguayano che promuove il turismo eperenziale per piccoli gruppi, per non essere invasivi come lo è il turismo di massa.
 
Un altro viaggio è possibile in Paraguay, come quello fatto dal pittore Guido Boggiani che nel 1861, a soli 26 anni, attraversò l’Atlantico per risalire il fiume Paraná-Paraguay sino ad Asunciòn, ma non si fermò. Raggiunse territori inaccessibili vivendo con gli indigeni Chamacoco, Caduveo e Ache, studiando la loro vita quotidiana, le loro tradizioni, raccogliendo una straordinaria collezione di oggetti d’arte. Oggi presenti al Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi Pigorini di Roma.
 
La cosa più avvincente quando si incontrano le Comunità indigene è il “meccanismo" della tradizione orale. Il ricordo del giovane esploratore è ancora vivo e sono in molti a raccontare gli aneddoti della sua vita, i ritratti, le pitture, le foto, i diari di viaggio.
 
Un altro turismo è possibile in Paraguay, in un Paese impegnato a proteggere le culture, la natura del proprio territorio dalle minacce della globalizzazione e dai mutamenti climatici. Una realtà unica che con l’azione del Museo Verde, la Onlus si pone l’obiettivo di conservare e valorizzare la memoria ancestrale dei popoli del
Gran Chaco

Viaggia con noi in Paraguay - Programma in dettaglio


 
vedi tutti