CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

IRLANDA

COSA VEDERE

Soprannominata l'Isola di Smeraldo o la Tigre celtica, terra di musica, leggenda e croci celtiche, l'Irlanda è un luogo di straordinaria bellezza ricco di magia anche grazie a una tradizione popolare ancora molto viva, legata al mondo di elfi, fatine e boschi. Terra natale di scrittori straordinari dal calibro di James Joyce, Oscar Wilde, Beckett e dalla musica travolgente e persone accoglienti, l'Irlanda è disseminata di monumenti, castelli e d'innumerevoli impronte dei secoli passati, ricchi di fatti eroici, ma anche di sanguinose battaglie, che consentono a storia e leggenda di mescolarsi in modo assolutamente affascinante. Dalla famosissima Saint-Patrick, la festa nazionale, ai suoi numerosi festival, non mancano le occasioni per divertirsi nella patria della famosa birra Guinness.

QUANDO ANDARE

L'Irlanda ha un clima mite temperato. Le temperature in estate generalmente oscillano tra i 15ºC/60ºF e i 20ºC/70ºF, in primavera ed in autunno oscillano generalmente intorno ai 10°C/50ºF. In inverno, le temperature dai 5°C/40ºF ai 8°C/46ºF. La Corrente del Golfo mitiga il clima e quindi gli inverni non sono mai rigidi e le estati sono sempre miti tra i 15 e 20 gradi con punte massime di 25 gradi. La pioggia è frequente, ma è pure repentinamente alternata dal cielo sereno e da arcobaleni.

DOCUMENTI

Per visitare il paese è necessario disporre del passaporto o della carta d'identità valida per l'espatrio.

LINGUA

Le lingue ufficiali sono l'inglese ed il gaelico, anche se quest'ultimo è parlato in pochissime regioni. Tutti i documenti ufficiali, le vie e le insegne sono nelle due lingue.

ABBIGLIAMENTO

Consigliato un abbigliamento pratico e sportivo, impermeabile, adattabile alla mutevolezza del clima e delle temperature. Un capo di abbigliamento elegante viene richiesto per eventuali serate nei castelli e residenze.

FUSO ORARIO

Un'ora in meno rispetto all'Italia. L'Irlanda è sull'ora di Greenwich e per questione di risparmio energetico gli orologi vengono spostati avanti di un'ora da metà marzo e indietro di un'ora alla fine di ottobre. In estate c'è luce fino alle ore 23. 00 mentre a metà dicembre è buio intorno alle ore 16. 00

VACCINAZIONI E MEDICINALI

Non si richiedono vaccinazioni obbligatorie.
 
RICHIEDI INFORMAZIONI

Petroniana

Vai al BLOG