CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

GRECCIO NELLA VALLE SANTA, LA CASCATA DELLE MARMORE, TODI E SPOLETO Tra Umbria e Lazio

Partenza
dal 20/04/2019
al 22/04/2019
370.00 €
Dettaglio quota +
MINIMO 25  Partecipanti€ 370.00
MINIMO 35  Partecipanti € 330.00
SUPPLEMENTO SINGOLA
(numero limitato)
€ 70.00
LA QUOTA COMPRENDE:             Viaggio in pullman G.T.; Sistemazione in albergo 3 stelle in camere doppie con servizi privati; Trattamento di mezza pensione + il pranzo di Pasqua (bevande incluse); Ingresso all’area Parco Cascate Marmore; Visite guidate a Todi e Spoleto; Spese di gestione pratica, inclusa assicurazione sanitaria e contro annullamento obbligatorie e non rimborsabili (€15.00); Accompagnatore.
LA QUOTA NON COMPRENDE:     Due pranzi; eventuali altri ingressi; Tassa di soggiorno (da pagare direttamente in hotel); mance ed extra in genere; tutto quanto non espressamente indicato nella voce comprende.
 
DOCUMENTO:  Carta d’identità
STAMPA
SCARICA PDF
PROGRAMMA VIAGGIO
Sabato 20 aprile - BOLOGNA/TODI/TERNI
Orari e luoghi di ritrovo dei Partecipanti
- Bologna autostazione Pensilina 25     alle ore 6.10
 
Sistemazione in pullman e partenza per Todi tipica cittadina d’aspetto medievale situata su un colle dominante la valle del Tevere. All’arrivo passeggiata nel centro storico che conserva un ambiente urbano tra i più caratteristici dell’Umbria: vie anguste e tortuose, brune case, archi, piccoli pozzi medievali lungo le strade e improvvisi scorci panoramici sulle valli circostanti.  Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento al Parco delle Cascata delle Marmore. Tempo a disposizione per assistere allo spettacolare salto delle acque del Velino nel fiume Nera, cascata tra le più alte d’Europa, ideata dai romani nel 271 a.C. per bonificare una zona paludosa nelle vicinanze del fiume. Questa antica opera ingegneristica è diventata una delle attrazioni naturalistiche più spettacolari dell’Umbria. Sistemazione in hotel nella zona. Cena e pernottamento.
Domenica 21 aprile - TERNI/GRECCIO/RIETI/TERNI
Giornata dedicata alla Valle Reatina, conosciuta anche come Valle Santa per via dei piccoli monasteri presenti nella zona, luoghi visitati da San Francesco: "Buon giorno, buona gente!" questo, secondo la tradizione, il saluto di San Francesco quando fece il suo ingresso nella valle. Visita di Greccio, il luogo dove secondo la tradizione San Francesco realizzò il primo presepe e del convento di Fonte Colombo, considerato il Sinai francescano, il monte scelto da San Francesco per stilare la Regola definitiva del suo Ordine. Durante la giornata ci sarà la possibilità di partecipare alla Santa Messa di Pasqua. Pranzo. Passeggiata a Rieti, nel centro storico che vanta un curioso primato: l’essere l’”Umbilicus Italiane” cioè il centro della penisola. Ritorno in hotel. Cena e pernottamento.
Lunedì 22 aprile - TERNI/SPOLETO/BOLOGNA
Partenza per Spoleto, uno dei maggiori centri turistici, artistici e culturali dell’Umbria:  incontro con la guida e passeggiata nella città alta, il settore urbano che conserva le maggiori vestigia della città romana e medievale per ammirare l’Arco di Druso, una delle possenti porte della cinta muraria romana, la Chiesa di Sant’Eufemia, in stile romanico umbro; il Duomo, dalla superba facciata ornata da rosoni dall’interno impreziosito da uno splendido ciclo di affreschi; la Rocca, fortezza edificata dal Gattapone, su ordine del Cardinale Albornoz, ed il vicino e ardito ponte delle Torri. Pranzo libero.  Nel pomeriggio inizio del viaggio di rientro per raggiungere le località di partenza in serata.
N.B.:  le visite ed escursioni potrebbero subire variazioni nell’ordine
VEDI DETTAGLIO COMPLETO
RICHIEDI INFORMAZIONI