CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

FRANCIA

Tutto quello che c'è da sapere per organizzare al meglio un viaggio in Francia
 
 

COSA VEDERE

  La Francia è un paese eccezionalmente poliedrico, come pochi altri in Europa, ricco di luoghi suggestivi tutti da esplorare. Dai Pirenei alle Alpi, dall’ Atlantico al Mediterraneo, la varietà geografica e naturale che caratterizza il paese, racchiude in un unico territorio caldi scenari marini, bianche cime innevate e verdi colline, la Francia è il paese ideale per gli amanti della natura, che riusciranno ad immergersi in luoghi e paesaggi a dir poco unici.

Per gli amanti delle città, inoltre, la Francia offre un patrimonio ineguagliabile di storia e cultura che permette di percorrere a ritroso nella storia e nella cultura dell’intera Europa. Non si può visitare la Francia senza visitare la sua affascinante capitale Parigi, con le sue atmosfere romantiche. Quale posto migliore del Lungo Senna, seguendo lo scorrere di uno dei fiumi più famosi al mondo, tra pittori di strada, giocolieri e tanta musica. Si può, inoltre, andare a Parigi e stare almeno mezz’ ora con il naso all’insù per ammirare la Tour Eiffel, innalzata ad emblema della Francia intera, vi è poi la gotica Notre Damela famosa cattedrale che ha dato vita alla romantica storia del Gobbo di Notre Dame, storia che ha fatto sognare e continua a far sognare ancora oggi il mondo intero. Per non parlare dello splendido Louvreuno dei musei più famosi al mondo, che raccoglie le più belle opere d’arte mai esistite. La Parigi della moda chic e dei vecchi mercati è una città moderna e veloce nella quale vecchio e nuovo si fondono in un perfetto connubio e dove le avanguardie non hanno paura di osare.
  La Francia però non è solo il pulsare frenetico ed elegante della capitale, è anche la magica atmosfera delle stupende cittadine della Provenza, dove il tempo sembra essersi fermato, dove cortesia, cordialità e sapori genuini sono le parole d’ordine dell’intera regione. Lasciatevi colpire dai paesaggi mozzafiato della Normandia e dal caldo fascino della Borgogna. Nell’ immaginario collettivo la Francia è sempre la “Grande Nazione” e i Francesi un popolo fiero ed orgoglioso del proprio passato, romantico ed un po’ libertino, strenuo difensore della propria cultura e, soprattutto, della propria lingua. Una nazione ed un popolo con pregi e difetti con qualche contraddizione che certo non sfuggirà al visitatore più attento.



QUANDO ANDARE

  La primavera e l’autunno sono mesi secchi, con piogge rare ma forti e improvvise.
 I mesi del Mistral (un forte vento di terra che, in pochi minuti, è in grado di modificare completamente la situazione del tempo sulla regione) sono principalmente marzo e maggio, ma le temperature sono comunque gradevoli, intorno ai 22 gradi e ideali per andare alla scoperta di queste regioni senza soffrire il freddo e senza sudare. 

DOCUMENTI


I documenti necessari per recarsi in Francia sono la carta d’ identità valida per l’ espatrio o il passaporto

LINGUA


La lingua officiale è il Francese

VACCINAZIONI E MEDICINALI


NESSUNA VACCINAZIONE OBBLIGATORIA

 
RICHIEDI INFORMAZIONI

Petroniana

Vai al BLOG