CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

FINLANDIA

Tutto ciò che c'è da sapere per preparare il Viaggio in Finlandia
 
 

COSA VEDERE

 

La Finlandia è un paese che va al di là semplicistiche classificazioni e di facili stereotipi: così lontana e diversa da noi eppure così affascinante, capace di suscitare curiosità e attrazione. In passato era considerata una meta turisticamente poco appetibile rispetto agli altri paesi dell’area scandinava mentre oggi la sua capitale, Helsinki, la Perla del Baltico, sta diventando una delle destinazioni turistiche più ambite d'Europa. Perché?

Cosa cerca il viaggiatore che sceglie la Finlandia e, soprattutto, cosa trova in Finlandia? Innanzitutto la prima impressione che la Finlandia trasmette è quella di trovarsi di fronte ad un paese ancora da scoprire e questo è già di per sé un forte motivo di fascino per chiunque coltivi un vena da “esploratore”; poi una grande e unica sensazione di libertà! E’ questo che si prova spostandosi da una parte all’altra del paese, percorrendo gli immensi spazi incontaminati, dove la presenza dell’uomo è ridotta davvero al minimo. Niente traffico, niente resse o file ma silenzio e natura intatta.

Il grande spettacolo in Finlandia ovviamente lo dà la natura, ricchissima e superba: gli splendidi paesaggi lacustri, la pianeggiante distesa della tundra artica, la magica Lapponia, le silenziose distese innevate e le rigogliose foreste; ancora la suggestiva aurora boreale, il fascino delle notti estive “piene di luce”, la magia di Santa Claus. La Finlandia è anche cultura e tradizioni: non mancano le città storiche, come Savonlinna, Turku e Oulu; ovunque nel paese si svolgono eventi di grande interesse, intorno ai quali è possibile organizzare un intero viaggio. Ciò che rende la Finlandia diversa dagli altri paesi scandinavi confinanti è la sua popolazione. Quello finlandese infatti è un popolo tenace e indipendente, in conseguenza della lunga lotta che ha dovuto portare avanti per la conquista della propria emancipazione. 


QUANDO ANDARE


In Finlandia in estate il clima è temperato. Le temperature diurne variano dai 15° ai 25°C.

 

DOCUMENTI

Per i cittadini italiani è sufficiente la Carta di Identità valida per l'espatrio oppure il passaporto. N.B.: Carta d’identità cartacea con timbro di proroga e elettronica con certificato di proroga cartaceo non sono valide per l’espatrio. Per i minori rivolgersi presso gli enti preposti per rilascio e validità dei documenti per l’espatrio.

Minori: Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio o di altro documento equipollente. Consigliamo in ogni caso di verificare la validità dei documenti per l’espatrio dei minori presso gli enti preposti a tale scopo (Questura). 

NOTA BENE: OGNI PARTECIPANTE E’ RESPONSABILE DELLA VALIDITA’ DEL PROPRIO DOCUMENTO. 

 

FUSO ORARIO

Un’ora avanti rispetto all’Italia, ance quando nel nostro paese è in vigore l’ora legale, che viene osservata secondo le stesse modalità valide per i Paesi dell’Unione Europea.

 

LINGUA

L’inglese è la lingua principale; anche il tedesco è discretamente parlato e compreso. 

 

VALUTA, ACQUISTI E MANCE

In Finlandia la valuta in vigore è l’Euro.

 

ELETTRICITÀ

La tensione è a 200 volt a corrente alternata; le prese sono standard e di tipo tedesco. Necessario quindi munirsi di adattatore.

 

CLIMA E ABBIGLIAMENTO

Si consiglia un abbigliamento pratico e sportivo, scarpe comode, qualche indumento pesante, una giacca impermeabile e a vento leggera. Per chi si reca più a nord consigliamo abiti autunnali.

 

CUCINA

In Scandinavia si usa consumare un’abbondante prima colazione a base di cereali, formaggi, uova, pesce affumicato, aringhe marinate, succhi di frutta, pane di vario tipo, yogurt, dolci locali e mangiare qualcosa di leggero a pranzo, solitamente il classico piatto unico a base di carne o di pesce con verdura o insalate e il dessert.
RICHIEDI INFORMAZIONI

Petroniana

Vai al BLOG