CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

CORSICA dal 10 al 16 maggio 2020

Partenza
dal 10/05/2020
al 16/05/2020
1200.00 €
Dettaglio quota +
Quota minimo 30  Partecipanti€ 1.200,00
Supplemento singola €  200,00
Supplemento singola € 200,00  -numero limitato-
 
La quota comprende: viaggio in pullman g.t.; passaggio in traghetto A/R come da programma; sistemazione in hotel 2*sup/3*; trattamento di mezza pensione (cene tre portate) + 3 pranzi; guida locale durante il tour in Corsica; quota di gestione pratica comprensiva di assicurazione annullamento e sanitaria (€ 40,00 non rimborsabili in caso di cancellazione); accompagnatrice.
La quota non comprende: i pranzi liberi e le bevande; ingressi (casa Napoleone € 5/Filitosa € 8); escursioni in barca (es. Girolata € 35 circa) e visite facoltative; mance ed extra personale; eventuali tasse di soggiorno; tutto quanto non espressamente indicato nella voce ‘la quota comprende’.
DOCUMENTO:  Carta d’identità

ISCRIZIONI ENTRO  IL  1° MARZO,   CON   ACCONTO DI € 340,00
SALDO ENTRO IL 1° APRILE
 
POSSIBILITA’ DI ISCRIZIONE ANCHE   TRAMITE BONIFICO BANCARIO INDICANDO COGNOME, NOME E  VIAGGIO    -   
IBAN  CA RI CE:  IT 65 G 06115 02400 000000001951 
STAMPA
SCARICA PDF
PROGRAMMA VIAGGIO
Domenica 10 maggio - BOLOGNA/LIVORNO/BASTIA
Orari e luoghi di partenza
  • Bologna,  autostazione pensilina 25  alle ore 5.40
  • Bologna, Centro Borgo Ipercoop su Via M.E.Lepido/ang.Via Normandia   alle ore 6.00
Partenza via autostrada il porto di Livorno. Alle ore 12.00 partenza con traghetto e inizio della navigazione. Pranzo libero a bordo. Arrivo previsto intorno alle 16.30. Trasferimento in hotel nella zona di Ile Rousse. Cena e pernottamento.
Lunedì 11 maggio - BALAGNE/CALVI
Dopo la prima colazione partenza per la Balagne e la strada dell’artigianato con i suoi caratteristici villaggi di Corbara, Pigna, Aregno e Lumio. Pranzo in corso di escursione. Nel pomeriggio arrivo a Calvi e visita guidata della cittadella che, arroccata sul promontorio roccioso, testimonia con i suoi bastioni color ocra la presenza sull’isola dei genovesi per ben 5 secoli. Ritorno a Ile Rousse. Cena e pernottamento in hotel.
Martedì 12 maggio - CORTE/PORTO
Partenza per Corte. Visita guidata della cittadina fulcro politico dell’isola. La caratteristica cittadella fortificata, appollaiata su di un picco a ridosso delle gole e delle montagne, si trova nel cuore geografico dell’isola ed ha origini risalenti già all’XI sec. Dal Belvedere, che sovrasta le rive del Tavignano a più di 100 metri di altezza e alla cui estremità si erge parte di una fortezza quattrocentesca, si può godere di una stupenda vista sulla grande vallata, la foresta della Restonica, la cittadella, le vecchie case della città alta e le creste montuose. Pranzo. Nel pomeriggio proseguimento per Porto, attraverso la rigogliosa foresta di Vizzavona. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Mercoledì 13 maggio - PORTO/CARGESE/AJACCIO
In mattinata possibilità di gita in barca nel bellissimo Parco Naturale Protetto della Girolata (facoltativo).  Partenza in direzione delle bellissime Calanche di Piana, con le loro rocce dalle forme fantasiose formate dall’erosione del vento ed un panorama mozzafiato sul mare. Proseguimento per Cargèse, villaggio di origine greca. Pranzo. Arrivo ad Ajaccio. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Giovedì 14 maggio - AJACCIO/FILITOSA/PROPRIANO
Mattinata dedicata alla visita della “città imperiale”, con la sua cattedrale e la casa natale di Napoleone (ingresso facoltativo). Passeggiata nel centro con la guida.  Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Filitosa, importante centro archeologico che offre una sintesi delle origini della Corsica (periodo neolitico, megalitico, torreano e romano) e dove si possono vedere
le statue-menhir, massima espressione dell’arte megalitica. Proseguimento per Propriano. Cena e pernottamento in hotel.
Venerdì 15 maggio - SARTENE/BONIFACIO
Partenza in direzione di Sartène e visita del borgo medievale nell’antica cittadina, considerata “la più corsa delle città corse”.  Proseguimento in direzione Bonifacio, la più bella cittadella dell’isola arroccata su di un promontorio di calcare bianco a strapiombo sul mare, dal quale si vede la Sardegna. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata di Bonifacio con il trenino turistico per visitare la punta estrema della cittadella, dove si trovava la legione straniera, da cui si gode di una vista sul mare mozzafiato. Facoltativo: escursione in barca per visitare le grotte e le Falaises. Cena e pernottamento in hotel nella zona.
Sabato 16 maggio -BONIFACIO/BASTIA/LIVORNO/BOLOGNA
Dopo la prima colazione in hotel, partenza in direzione Bastia. Tempo permettendo breve passeggiata nella cittadina che si divide in “Terra vecchia” con il caratteristico porticciolo e la Chiesa di San Giovanni, e la “Terra nova” con il palazzo dei governatori, la cattedrale di Santa Maria. Pranzo libero.  In tempo utile imbarco in sul traghetto e partenza nel primo pomeriggio per l’Italia. Arrivo a Livorno verso le 18.00. Proseguimento per Bologna, con arrivo previsto in serata.
VEDI DETTAGLIO COMPLETO
RICHIEDI INFORMAZIONI