CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

BILBAO E I PAESI BASCHI

Partenza
dal 27/08/2019
al 01/09/2019
1420.00 €
Dettaglio quota +
MINIMO 20  Partecipanti€ 1.420,00
MINIMO 25  Partecipanti € 1.370,00
SUPPLEMENTO SINGOLA€ 300,00
TASSE AEROPORTUALI da riconfermare€ 75,00
 
La quota comprende: Voli di linea Lufthansa da e per Bologna, via Monaco di Baviera; Sistemazione in hotel 4 stelle; Trattamento di mezza pensione (5 cene) + due pranzi; Escursioni e visite previste da programma con guide locali in italiano; Ingresso al Museo Guggenheim e al Museo di Altamira; Quota di gestione pratica comprensiva di assicurazione annullamento e sanitaria (€ 40,00 non rimborsabili in caso di cancellazione); Accompagnatrice dall’Italia.

Non comprende: i pasti non indicati e le bevande; eventuali altri ingressi; escursioni/visite facoltative; le tasse aeroportuali (indicativamente € 75,00); mance ed extra personali; eventuali tasse di soggiorno; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

DOCUMENTO:  carta d’identità valida per l’espatrio oppure passaporto.
 
ISCRIZIONI con versamento di un acconto di € 400,00 
entro il 20 giugno
o   fino ad esaurimento posti
saldo entro il 25 luglio
STAMPA
SCARICA PDF
PROGRAMMA VIAGGIO
1°g. - martedì 27 agosto - in viaggio verso Bilbao
Di buon mattino ritrovo dei Partecipanti all’aeroporto di Bologna e partenza con il volo delle 6.50 per Monaco. Proseguimento per Bilbao. L’arrivo è previsto alle ore 13.55. Pranzo libero. Incontro con la guida e trasferimento in città per una prima panoramica, toccando i luoghi principali del centro storico e delle aree più moderne e commerciali che comprendono le passeggiate sul lungofiume. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
2° g. - mercoledì 28 agosto -  Bilbao/San Juan/Bermeo/San Sebastian/Bilbao
Partenza verso la costa basca occidentale con sosta a Bermeo, suggestivo villaggio di pescatori. Proseguimento per San Juan de Gaztelugaxte sosta per ammirare dal belvedere l’eremo ancorato alla roccia sul promontorio circondato dal mare. Pranzo. Nel pomeriggio arrivo a San Sebastian, famosa località balneare sul Golfo di Biscaglia, una delle più eleganti città spagnole grazie alla sua architettura in stile liberty.  Donostia è il suo nome in basco e la sua fama è legata alle sue spiagge delimitate dal pittoresco lungomare. Passeggiata nel centro storico ricco di edifici che testimoniano l’aristocratico passato, di viuzze animate e di suggestive piazzette. Ritorno a Bilbao. Cena e pernottamento.
3°g. - giovedì 29 agosto - Bilbao
Mattinata dedicata alla visita del Gugghenheim, museo di arte contemporanea situato nell’emblematico edifico progettato dall’architetto canadese Frank O.Gehry, ricoperto di lastre in titanio. La visita comprenderà un itinerario fra le principali opere in esso esposte.  Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per completare la visita della città. Ritorno in hotel (libero o con mezzi pubblici). Cena e pernottamento.
4°g. - venerdì 30 agosto - Bilbao/Pamplona/Vittoria/Bilbao
Partenza per Pamplona (km.160), sulle rive del fiume Arga, ai piedi dei Pirenei Occidentali, famosa nel mondo per la tradizionale festa di San Firmin (luglio) durante la quale vengono lasciati liberi i tori che inseguono per le strette vie i coraggiosi e folli cittadini. All’arrivo visita con guida della città, costituita da un’interessante centro storico, toccando i punti più emblematici: il municipio, la Cattedrale e i percorsi de ‘los Encierros’ ossia le vie attraversate dai tori. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Sulla via del ritorno sosta a Vittoria, il capoluogo dei baschi che conserva un interessante centro medievale. Passeggiata per ammirare i luoghi più pittoreschi come la cattedrale di Santa Maria. Ritorno a Bilbao. Cena e pernottamento.
5°g. - sabato 31 agosto - Bilbao/Santillana/Altamira/Santander/Bilbao
Partenza per Santillana del Mar riconosciuta come la città delle tre bugie: non è santa (santi), né piatta (llana) e nemmeno sul mare (del mar). Tuttavia è reale la bellezza del suo centro storico, cresciuto attorno al monastero di Santa Illana, meta di pellegrinaggi nel medioevo. Dichiarata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità nel 1985 con la motivazione che la vicina Altamira “costituisce uno dei più famosi siti dell'arte preistorica". Visita quindi della copia, rappresentazione fedele della Grotta e del Museo che espone diversi aspetti della vita preistorica di Altamira. Pranzo. Nel pomeriggio sosta per una passeggiata a Santander, famosa località balneare.
6° g. - domenica 1° settembre - Getxo e in viaggio verso l?Italia
In mattinata partenza per Getxo, piccolo porto di pescatori in suggestiva posizione famosa per le spiagge ma anche per le rocce a picco sul mare e per i suoi giardini. Notevole il ‘gigante di ferro’ ossia il ponte sospeso costruito nel 1893 da un allievo di Eifel. Tempo a disposizione per una passeggiata. Pranzo libero. In tempo utile trasferimento in aeroporto. Operazioni d’imbarco e partenza con il volo delle 14.40 per Monaco. Proseguimento per Bologna con arrivo alle 19.45.
 
L’ordine delle visite potrebbe subire variazioni.
VEDI DETTAGLIO COMPLETO
RICHIEDI INFORMAZIONI