CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

ARMENIA

Partenza
dal 24/04/2020
al 02/05/2020
1180.00 €
Dettaglio quota +
MINIMO 30 PAGANTI€ 1.180,00
MINIMO 40 PAGANTI€ 1.150,00
SUPPLEMENTO SINGOLA € 270,00
TASSE AEROPORTUALI da riconfermare all’emissione dei biglietti€ 115,00 *

*Le tasse aeroportuali potrebbero subire variazioni fino al momento dell’effettiva emissione del biglietto aereo
 
La quota comprende:
  • Volo Austrian Airlines da Bologna a Yerevan andata e ritorno via Vienna;
  • Sistemazione in camere a due letti con servizi privati in hotel 4 stelle;
  • Trattamento di PENSIONE COMPLETA dalla prima colazione del 2° giorno alla cena dell’8° giorno;
  • Guida spirituale dall’Italia: Don Angelo Silei;
  • Guida locale per tutto il tour e le visite in Armenia
  • Pullman riservato per l’itinerario previsto
  • Ingressi come da programma;
  • Radioguide per tutto il tour
  • 1 bottiglia d’acqua per persona al giorno;
  • Assicurazione medico – bagaglio e CONTRO L’ANNULLAMENTO;
  • Testo guida e borsa omaggio dell’agenzia.
 
Non comprende:
  • Bevande ai pasti e i pasti non indicati; *Mance; *Tasse aeroportuali *extra di natura personale e tutto quanto non espressamente indicato nella voce “comprende”
 
PRENOTAZIONI ENTRO IL 30 GENNAIO CON ACCONTO DI € 325,00
(salvo disponibilità) - SALDO ENTRO IL 16 MARZO 2020
 
E’ NECESSARIO PASSAPORTO CON ALMENO 6 MESI DI VALIDITA’ DALLA DATA DEL RIENTRO
STAMPA
SCARICA PDF
PROGRAMMA VIAGGIO
24 APRILE -Venerdì: BOLOGNA - VIENNA - YEREVAN

Ore 17.30 ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bologna partenza con voli di linea Austrian alle ore 19.50 con arrivo prevesto a Vienna alle ore 21.15, cambio aeromobile e alle ore 22.35 partenza per Yerevan. Pernottamento a bordo.

25 APRILE - Sabato: YEREVAN

Arrivo previsto alle ore 03.50, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere e riposo. Prima colazione. Visita panoramica della città, con il monumento Mair Hayastan, la Madre dell’Armenia, da dove si gode di una bellissima vista sulla città. Proseguimento per l’Istituto dei Manoscritti antichi Matenadaran, dove sono conservati importanti manoscritti di illustri studiosi e scienziati ed i primi libri stampati in Armenia risalenti al XVI sec. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita a Tsitsernakaberd - Memoriale e Museo dedicato alle vittime del genocidio degli armeni del 1915 e del Cascade – museo dell’arte contemporanea a cielo aperto. Cena e pernottamento a Yerevan.

26 APRILE - Domenica: YEREVAN - ETCHMIADZIN - YEREVAN

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del Complesso di Etchmiazdin, vero e proprio centro spirituale del Cristianesimo in Armenia: visita della Cattedrale, il più antico tempio cristiano del Paese e residenza ufficiale dei Cattolici armeni oppure il museo della Cattedrale. Visita alle rovine di Zvartnots con il Tempio del Paradiso degli Angeli. Rientro a Yerevan. Pranzo in ristorante. Visita della distilleria di brandy armeno. Nel pomeriggio visita del Mercato all’aperto di Yerevan, molto particolare per colori e profumi. Cena e pernottamento a Yerevan.

27 APRILE - Lunedì: YEREVAN - LAGO SEVAN - GOSHAVANK - DILIJAN
Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per il lago Sevan che si trova 2.000 metri al di sopra del livello del mare. Visita a Noraduz dove si trovano monumenti di varie epoche e una vasta quantità di khachkars (croci in pietra), una delle manifestazioni più originali della cultura e del costume religioso armeno. Proseguimento e visita alle Chiese di Penisola. Pranzo in ristorante. Lungo il percorso, breve sosta per vedere la statua di Akhtamar. Nel pomeriggio visita del complesso religioso di Goshavank (XII-XIII sec). Sosta in citta’ Dilijan per ammirare la realizzazione delle case rurali della citta’,  centro dell’arte locale.  Sistemazione poi in Hotel, cena e pernottamento.
28 APRILE - Martedì: DILIJAN - ALAVERDI - GYUMRI
Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per la città di Alaverdi, una città con miniere di rame situata nella valle del fiume Debed, nell’Armenia nord-orientale. Prima di arrivare, sosta in un villaggio della minoranza etnica dei russi – molocani per una tazza di te e qualche chiacchiera. In Alaverdi si visiteranno: il Monastero di Sanahin (eretto tra il X e il XIII secolo), il Monastero di Haghpat, costruito tra il X e il XIII secolo che si trova sul bel crinale di una montagna. Entrambi sono siti UNESCO. Pranzo in ristorante e partenza per  Gyumri. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.
29 APRILE - Mercoledì: GYUMRI - SAGHMOSSAVANK - HOVHANNAVANK - YEREVAN

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per la regione di Aragatsotn. Visita all’ospedale “Redemptoris Mater” ad Ashotsk ed incontro con un  Padre Camilliano. Pranzo presso questa struttura. Proseguimento per le visite al Convento di Hovhannavank e al complesso religioso di Saghmossavank. Nel pomeriggio rientro a Yerevan. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

30 APRILE - Giovedì: YEREVAN - KHOR VIRAP - NORAVANK - YEREVAN
Prima colazione in hotel. Partenza per Khor Virap e visita del famoso Monastero che sorge nel luogo di prigionia di San Gregorio Illuminatore, a cui si deve la conversione dell’Armenia. Dal Monastero si gode  una splendida vista del biblico Monte Ararat. Terminata la visita, proseguimento per il Monastero di Noravank (XII-XIV), in spettacolare posizione sulla cima di un precipizio. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, rientro a Yereven. Cena e pernottamento.
01 MAGGIO - Venerdì: YEREVAN - GARNI - GEGHARD - YEREVAN

Prima colazione in hotel. Mattinata inizio della visita con sosta breve all’Arco di Yeghishe Charents da dove si gode, ancora,  di una splendida vista del Monte Ararat. Visita poi  al Tempio pagano di Garni, dalle classiche linee ellenistiche, l’unico del genere esistente in Armenia. Proseguimento per il Monastero di Gheghard, noto nell’antichità come quello della Lancia, nome derivato dalla reliquia che qui si trova e che si narra ferì il costato di Gesù. Pranzo nel villaggio di Garni, qui si potrà assistere alla preparazione e cottura sottoterra del tipico pane armeno: lavash. Rientro a Yerevan e visita del Museo Storico dell’Armenia per un ultimo riassunto di quanto visto e vissuto nei giorni precedenti.  Cena di arrivederci e pernottamento a Yerevan.

02 MAGGIO - YEREVAN - VIENNA - BOLOGNA
In tempo utile trasferimento in aeroporto ed alle ore 04.40 partenza con volo di linea Austrian per il rientro a Bologna via Vienna con arrivo previsto per le ore 10.05.
 
VEDI DETTAGLIO COMPLETO
RICHIEDI INFORMAZIONI