CHIAMACI
051/261036
Dove vuoi andare?
RICERCA VIAGGIO

ALASKA

COSA VEDERE


Il nome "Alaska" è probabilmente derivato dalla parola "grande paese" o "terraferma" degli Aleuti. Stato talmente vasto da poter offrire al turista spericolato un'esperienza indimenticabile, l'Alaska è una regione selvatica, ricca di leggende, solitaria... una meta di grande fascino che per le sue dimensioni non basterebbe una vita a visitarla tutta. Il più grande dei 52 Stati USA, ha, infatti, una superficie pari a cinque volte l'Italia e il trenta per cento del suo territorio è occupato da parchi nazionali (il parco di Denali, istituito nel 1917 ai piedi del Monte McKinley, è quello più frequentato).
 

QUANDO ANDARE

 
In generale, la stagione migliore per visitare l'Alaska è l'estate, da giugno ad agosto.

 
DOCUMENTI

 
Per visitare l'Alaska è necessario il passaporto in corso di validità e il biglietto di ritorno. Il visto non è obbligatorio se si è in possesso del passaporto elettronico, del passaporto a lettura ottica, del passaporto con foto digitale o se si viaggia esclusivamente per affari e/o per turismo e si rimane negli Stati Uniti non più di 90 giorni.
 

LINGUA

 
La lingua officiale è l’Inglese.
 

ABBIGLIAMENTO

 
Suggeriamo un abbigliamento comodo, a strati, magliette/camicie anche con maniche corte. Scarpe da ginnastica o da trekking, occhiali da sole, ombrello o cerata per eventuali giorni di pioggia, indumenti più caldi per la sera e la notte, cappello o berretto antisole. In alcuni ambienti naturali potrebbe servire una crema solare e un repellente per gli insetti.
 

FUSO ORARIO

 
L’ Alaska è indietro di 10 ore rispetto all’Italia.
 

VACCINAZIONI

 
Nessuna vaccinazione è obbligatoria.
 
RICHIEDI INFORMAZIONI

Petroniana

Vai al BLOG