Viaggio solidale in Guatemala

i

In collaborazione con Amka Onlus

 

Un’avventura solidale che permette di toccare con mano la storia recente del Paese attraverso una convivenza con la popolazione locale e una partecipazione alle attività quotidiane. Un viaggio avventuroso nella regione più grande del Guatemala, il Petén, considerata culla della civiltà Maya, che ci porterà in una zona poco battuta dal turismo di massa e con un contatto diretto con le popolazioni visitate. Un’immersione nella variegata cultura Maya, ammirando tesori archeologici come Tikal o l’incontaminata Piedras Negras che si raggiunge navigando le acque del fiume Usumacinta, al confine con il Messico. Fiumi, lagune e cascate sono presenti nella grande estensione di foresta vergine e nelle differenti aree protette, tra cui la Riserva de la Biosfera Maya, una delle tre più grandi aree al mondo di Bosco Tropicale Umido. Una natura lussureggiante con la possibilità di ascoltare una pagina della storia del Paese dalla viva voce dei suoi protagonisti, rendono questo viaggio un momento di incontro autentico.

Un percorso di condivisione che sostiene il diritto delle popolazioni ad essere protagoniste del proprio sviluppo turistico. Un viaggio solidale che contribuisce allo sviluppo sostenibile della popolazione locale perché le attività turistiche sono interamente gestite dalle comunità locali con le quali AMKA ONLUS collabora dal 2009.

PARTENZE
dal 13.05.2017
al 24.05.2017
2.260,00 €
DETTAGLIO QUOTA +

 

TASSE AEROPORTUALI (al 9 fEBBRAIO 2017)                             €        95,00

PROGRAMMA VIAGGIO
13 Maggio, sabato: Italia – Madrid - Città del Guatemala - Flores- Nuevo Horizonte
+

Partenza da Roma con volo di linea Iberia delle ore 07:45. Arrivo a Madrid alle ore 10:20 . Cambio aeromobile e proseguimento con volo delle ore 12:35 per Città del Guatemala con arrivo previsto alle ore 16:20. Dopo le formalità per l’ingresso ed il ritiro dei bagagli, cambio aeromobile dall’aeroporto dell’Aurora di Città del Guatemala per prendere un volo interno alle ore 19:11 (Aviaca) con arrivo alla città di Flores (Petén) alle ore 20:20. All’aeroporto di Flores un pullman privato accompagnerà il gruppo alla Cooperativa di Nuevo Horizonte (Petén). Arrivo previsto in comunità per le ore 9 circa. Cena al comedor “el bosque” della comunità e sistemazione nell’albergo della comunità per pernottamento.

14 Maggio, domenica: Cooperativa di Nuevo Horizonte (Municipio La Libertad, Petén)
+

Prima colazione al comedor della Cooperativa. Mattinata dedicata alla visita della cooperativa: Benvenuto  e incontro sulla storia del conflitto armato e sulla nascita della Cooperativa di Nuevo Horizonte. La Cooperativa è stata creata nel 1998 due anni dopo la firma dei trattati di pace che hanno posto fine ai 36 anni di guerra civile ed è composta da 136 famiglie di ex combattenti delle FAR (Fuerzas Armadas Rebeldes) per un totale di 500 abitanti. Oggi la comunità è gestita sulla base di criteri di democrazia , trasparenza e partecipazione in cui le donne svolgono una funzione di primo piano inoltre la comunità investe sull’educazione dei giovani e porta avanti con successo varie attività produttive (allevamento, riforestazione, piscicultura e turismo solidale) progetti collettivi i cui introiti servono al sostentamento dei progetti di salute e educazione della comunità. Pranzo al comedor della comunità, pomeriggio visita al “bosco della vita” e al museo della comunità. Cena al comedor e pernottamento nell’albergo della comunità.

15 Maggio, lunedì: Cooperativa di Nuevo Horizonte - Flores
+

Prima colazione al comedor, visita al progetto di riforestazione e visita alla laguna O’quevix. Giro della laguna in lancha. Pranzo al Comedor della CNH. Pomeriggio visita della Città di Flores e cena al ristorante Capitán tortuga. La Città di Flores sorge su un’isola nel Lago de Peten Itza ed è un piccolo gioiello con i suoi edifici colorati, le stradine e i ristoranti con una passeggiata lungolago che costeggia l’intero perimetro del lago dalle acque verde smeraldo. Ritorno in comunità per pernottamento. 

16 Maggio, martedi: Coop. Nuevo Horizonte - Cascate di Mopan
+

Prima colazione a Nuevo Horizonte e in mattina (h 8) partenza per le cascate di Mopan, pranzo alle cascate e ritorno nel primo pomeriggio. Mopan offre impressionanti cascate di color turchese di più di 12 metri di altezza. Si può fare un bagno sotto grandi alberi nell’acqua cristallina o semplicemente passeggiare per i sentieri per osservare la flora e la fauna del luogo. Pomeriggio: interscambio con i giovani della comunità e/o passeggiata a cavallo. Sera: cena al comedor della comunità

17 Maggio, mercoledì: Coop. Nuevo Horizonte -Tikal- Remate
+

Prima colazione al comedor o colazione a sacco (a scelta). Partenza per TIKAL. Mattina visita a Tikal. Pranzo al Remate al ristorante Gardenias e bagno nelle calde acque del lago Peten Itzà. Arrivo in serata (h 19) a Nuevo Horizonte: cena e pernottamento in comunità. Tikal è la più grande città Maya del periodo classico. Tikal si trova al centro dell’omonimo Parco Nazionale che si estende su un’ampia zona al cui interno sono racchiusi migliaia di reperti archeologici, per la maggior parte ancora nascosti dalla fitta vegetazione. La città di Tikal prosperò per oltre un millennio commerciando e guerreggiando con le città stato limitrofe ed esercitando una grossa influenza politica e commerciale. Molto interessanti sono il Tempio del Giaguaro, il Tempio delle Maschere e l’Acropoli Centrale dove forse si svolgevano dei riti sacri. Scalando una delle piramidi si possono vedere le cime di alcuni templi che sono ancora in attesa di essere liberati dalla foresta pluviale.

18 Maggio, giovedì: Tecnica Agropecuaria
+

Prima colazione al comedor o colazione a sacco (a scelta). Partenza alle ore 7 in autobus privato per La Tecnica Agropecuaria. Arrivo h 12.  Benvenuto della comunità e pranzo in famiglia. Conoscenza della comunità e bagno in un affluente del Rio Usumacinta. Cena in famiglia e interscambio. La Tecnica Agropecuaria è una comunità che nasce sulle sponde del Fiume Usumacinta, a 148 km da Flores, in piena selva Lacandona. Il fiume è il confine naturale tra Messico (Chiapas) e Guatemala. Ha una popolazione di circa 500 abitanti. Camminando per la Tecnica si possono osservare i resti archeologici Maya e una natura incontaminata.

19 Maggio, venerdì: Tecnica A. - Yaxchilan-Piedras Negras
+

Prima colazione in albergo. Partenza h 8 per Yaxchilan (sito Maya in Messico) navigando per il fiume Usumacinta (45 min di lancha). Visita del sito archeologico messicano. Yaxchilan fu un importante città durante il periodo classico Maya ed è situata sulle sponde del fiume. Pranzo al sacco h 12:00 e partenza per l’accampamento el Porvenir (circa 3 ore di navigazione in lancia). Arrivo alle h 17 all’accampamento di “El Porvenir”. El Porvenir è un accampamento che dista 10 minuti in lancia da Piedras Negras e si trova nel parco nazionale della Selva Lacandona che è il secondo parco nazionale più grande in Guatemala. Sono presenti più di 27 mammiferi, 424 specie di uccelli, 97 tipologie di rettili, 32 specie di anfibi e 112 specie di pesci diversi. Un’esperienza unica di immersione, in totale isolamento, nella flora e fauna locale. Cena e notte in tenda.

 

20 Maggio, sabato: Tecnica A. - Nuevo Horizonte
+

h 6 osservazione della flora e della fauna tropicale (a scelta). h 7 colazione. h 8 visita del sito archeologico di Piedras Negras. Pranzo e partenza per la Tecnica Agropecuaria. H 16 arrivo alla Tecnica. Saluti e partenza i autobus privato per la Comunità di Nuevo Horizonte. Arrivo alla comunità di NH h 21. Cena al comedor della comunità. Piedras Negras è il nome con cui sono conosciute le rovine di una città della civiltà Maya localizzata sulla riva nord del fiume Usumacinta Il nome originale della città in lingua maya è stato ritrovato su alcune iscrizioni ed era Yo'k'ib', che ha il significato di "grande porta”. La sua ubicazione e’ isolata ed è praticamente sconosciuta al turismo di massa.

21 Maggio, domenica: Nuevo Horizonte - Rio Dulce
+

Prima colazione in albergo o al sacco (a scelta) e partenza in autobus privato h 8 per Rio Dulce in autobus privato. Arrivo previsto h 11 a Rio Dulce. Dopo un breve tragitto di 50 min circa in lancia, arrivo alla Finca Tatin. Pranzo alla Finca Tatin.    Pomeriggio libero con possibilità di realizzare tante attività (escursioni, gite in kayak ecc). Cena e pernottamento alla Finca Tatin. L’Hotel Finca Tatin si trova tra Rio Dulce e Livingston ed e’ accessibile soltanto in barca. Finca Tatin e’ un albergo ecologico rustico che cerca di proteggere il contesto ambientale e di aiutare le popolazioni indigene che vivono nella zona.

22 Maggio, lunedì: Finca Tatin - Città del Guatemala
+

Prima colazione in albergo e partenza h 7, prima in lancia e poi in autobus privato per Città del Guatemala.   Arrivo previsto per le h 12. Pranzo a Città del Guatemala. Pomeriggio libero. Sistemazione in Hotel. Cena libera.

23 Maggio, martedì: Città del Guatemala - Madrid
+

Prima colazione in Hotel – tempo a disposizione per visite libere. In tempo utile trasferimento in aeroporto (arrivo per le ore 15). Operazioni d’ imbarco e partenza con volo di linea Iberia per Madrid delle ore 17.50. Pasti e pernottamento a bordo.

 

24 Maggio, mercoledì: Arrivo a Roma
+

Arrivo a Madrid alle ore 14.30. Cambio aeromobile alle ore 15.55 e proseguimento del volo per Roma. Arrivo a Roma alle ore 18.20.

APRI
CHIUDI
QUOTA COMPRENDE/NON COMPRENDE
+

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: minimo 10 partecipanti                              


LE QUOTE COMPRENDONO:

Voli intercontinentali IBERIA via Madrid in classe economica

Volo interno Flores/Città del Guatemala

Sistemazione in camere doppie con servizi comuni NELLE COMUNITA’ INDICATE

Trattamento di pensione completa dalla cena del 18 Febbraio al pranzo del 27 Febbraio

Trasferimenti con pullman riservato come da programma

Visite come da programma con guide locali parlanti italiano

Ingressi ai Parchi e siti archeologici come citato in programma

Navigazione sulla Laguna e sui Fiumi come da programma con lanche

Assistenza Petroniana Viaggi e AMKA ONLUS durante tutto il tour

Incontro di presentazione del viaggio

Kit da Viaggio

Assicurazione medico, bagaglio E CONTRO ANNULLAMENTO VIAGGI 


LE QUOTE NON COMPRENDONO:

Le mance obbligatorie (circa € 40/50.00), le bevande ai pasti, extra di natura personale, assicurazione contro annullamento

Le tasse aeroportuali ( € 95.00 )

 

ISCRIZIONE CON PAGAMENTO DI ACCONTO DI € 550,00 ENTRO IL 24 MMARZO 2017 SALDO UN MESE PRIMA DELLA PARTENZA

Include progetto di sviluppo responsabile
+

Partecipando al viaggio solidale in Guatemala, si contribuisce ad un progetto portato avanti da AMKA Onlus nelle comunità locali.

 

Una percentuale del costo del viaggio sarà infatti devoluta alla realizzazione di materiale informativo e promozionale dei progetti di turismo solidale nelle Cooperative de La Tecnica Agropecuaria e Nuevo Horizonte (Petén, Guatemala).

 

La promozione del viaggio è di fondamentale importanza poichè entrambe le Comunità destinano i fondi ricavati dai progetti di turismo alla salvaguardia dell'ambiente.

Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
13 Maggio, sabato: Italia – Madrid - Città del Guatemala - Flores- Nuevo Horizonte
+

Partenza da Roma con volo di linea Iberia delle ore 07:45. Arrivo a Madrid alle ore 10:20 . Cambio aeromobile e proseguimento con volo delle ore 12:35 per Città del Guatemala con arrivo previsto alle ore 16:20. Dopo le formalità per l’ingresso ed il ritiro dei bagagli, cambio aeromobile dall’aeroporto dell’Aurora di Città del Guatemala per prendere un volo interno alle ore 19:11 (Aviaca) con arrivo alla città di Flores (Petén) alle ore 20:20. All’aeroporto di Flores un pullman privato accompagnerà il gruppo alla Cooperativa di Nuevo Horizonte (Petén). Arrivo previsto in comunità per le ore 9 circa. Cena al comedor “el bosque” della comunità e sistemazione nell’albergo della comunità per pernottamento.

14 Maggio, domenica: Cooperativa di Nuevo Horizonte (Municipio La Libertad, Petén)
+

Prima colazione al comedor della Cooperativa. Mattinata dedicata alla visita della cooperativa: Benvenuto  e incontro sulla storia del conflitto armato e sulla nascita della Cooperativa di Nuevo Horizonte. La Cooperativa è stata creata nel 1998 due anni dopo la firma dei trattati di pace che hanno posto fine ai 36 anni di guerra civile ed è composta da 136 famiglie di ex combattenti delle FAR (Fuerzas Armadas Rebeldes) per un totale di 500 abitanti. Oggi la comunità è gestita sulla base di criteri di democrazia , trasparenza e partecipazione in cui le donne svolgono una funzione di primo piano inoltre la comunità investe sull’educazione dei giovani e porta avanti con successo varie attività produttive (allevamento, riforestazione, piscicultura e turismo solidale) progetti collettivi i cui introiti servono al sostentamento dei progetti di salute e educazione della comunità. Pranzo al comedor della comunità, pomeriggio visita al “bosco della vita” e al museo della comunità. Cena al comedor e pernottamento nell’albergo della comunità.

15 Maggio, lunedì: Cooperativa di Nuevo Horizonte - Flores
+

Prima colazione al comedor, visita al progetto di riforestazione e visita alla laguna O’quevix. Giro della laguna in lancha. Pranzo al Comedor della CNH. Pomeriggio visita della Città di Flores e cena al ristorante Capitán tortuga. La Città di Flores sorge su un’isola nel Lago de Peten Itza ed è un piccolo gioiello con i suoi edifici colorati, le stradine e i ristoranti con una passeggiata lungolago che costeggia l’intero perimetro del lago dalle acque verde smeraldo. Ritorno in comunità per pernottamento. 

16 Maggio, martedi: Coop. Nuevo Horizonte - Cascate di Mopan
+

Prima colazione a Nuevo Horizonte e in mattina (h 8) partenza per le cascate di Mopan, pranzo alle cascate e ritorno nel primo pomeriggio. Mopan offre impressionanti cascate di color turchese di più di 12 metri di altezza. Si può fare un bagno sotto grandi alberi nell’acqua cristallina o semplicemente passeggiare per i sentieri per osservare la flora e la fauna del luogo. Pomeriggio: interscambio con i giovani della comunità e/o passeggiata a cavallo. Sera: cena al comedor della comunità

17 Maggio, mercoledì: Coop. Nuevo Horizonte -Tikal- Remate
+

Prima colazione al comedor o colazione a sacco (a scelta). Partenza per TIKAL. Mattina visita a Tikal. Pranzo al Remate al ristorante Gardenias e bagno nelle calde acque del lago Peten Itzà. Arrivo in serata (h 19) a Nuevo Horizonte: cena e pernottamento in comunità. Tikal è la più grande città Maya del periodo classico. Tikal si trova al centro dell’omonimo Parco Nazionale che si estende su un’ampia zona al cui interno sono racchiusi migliaia di reperti archeologici, per la maggior parte ancora nascosti dalla fitta vegetazione. La città di Tikal prosperò per oltre un millennio commerciando e guerreggiando con le città stato limitrofe ed esercitando una grossa influenza politica e commerciale. Molto interessanti sono il Tempio del Giaguaro, il Tempio delle Maschere e l’Acropoli Centrale dove forse si svolgevano dei riti sacri. Scalando una delle piramidi si possono vedere le cime di alcuni templi che sono ancora in attesa di essere liberati dalla foresta pluviale.

18 Maggio, giovedì: Tecnica Agropecuaria
+

Prima colazione al comedor o colazione a sacco (a scelta). Partenza alle ore 7 in autobus privato per La Tecnica Agropecuaria. Arrivo h 12.  Benvenuto della comunità e pranzo in famiglia. Conoscenza della comunità e bagno in un affluente del Rio Usumacinta. Cena in famiglia e interscambio. La Tecnica Agropecuaria è una comunità che nasce sulle sponde del Fiume Usumacinta, a 148 km da Flores, in piena selva Lacandona. Il fiume è il confine naturale tra Messico (Chiapas) e Guatemala. Ha una popolazione di circa 500 abitanti. Camminando per la Tecnica si possono osservare i resti archeologici Maya e una natura incontaminata.

19 Maggio, venerdì: Tecnica A. - Yaxchilan-Piedras Negras
+

Prima colazione in albergo. Partenza h 8 per Yaxchilan (sito Maya in Messico) navigando per il fiume Usumacinta (45 min di lancha). Visita del sito archeologico messicano. Yaxchilan fu un importante città durante il periodo classico Maya ed è situata sulle sponde del fiume. Pranzo al sacco h 12:00 e partenza per l’accampamento el Porvenir (circa 3 ore di navigazione in lancia). Arrivo alle h 17 all’accampamento di “El Porvenir”. El Porvenir è un accampamento che dista 10 minuti in lancia da Piedras Negras e si trova nel parco nazionale della Selva Lacandona che è il secondo parco nazionale più grande in Guatemala. Sono presenti più di 27 mammiferi, 424 specie di uccelli, 97 tipologie di rettili, 32 specie di anfibi e 112 specie di pesci diversi. Un’esperienza unica di immersione, in totale isolamento, nella flora e fauna locale. Cena e notte in tenda.

 

20 Maggio, sabato: Tecnica A. - Nuevo Horizonte
+

h 6 osservazione della flora e della fauna tropicale (a scelta). h 7 colazione. h 8 visita del sito archeologico di Piedras Negras. Pranzo e partenza per la Tecnica Agropecuaria. H 16 arrivo alla Tecnica. Saluti e partenza i autobus privato per la Comunità di Nuevo Horizonte. Arrivo alla comunità di NH h 21. Cena al comedor della comunità. Piedras Negras è il nome con cui sono conosciute le rovine di una città della civiltà Maya localizzata sulla riva nord del fiume Usumacinta Il nome originale della città in lingua maya è stato ritrovato su alcune iscrizioni ed era Yo'k'ib', che ha il significato di "grande porta”. La sua ubicazione e’ isolata ed è praticamente sconosciuta al turismo di massa.

21 Maggio, domenica: Nuevo Horizonte - Rio Dulce
+

Prima colazione in albergo o al sacco (a scelta) e partenza in autobus privato h 8 per Rio Dulce in autobus privato. Arrivo previsto h 11 a Rio Dulce. Dopo un breve tragitto di 50 min circa in lancia, arrivo alla Finca Tatin. Pranzo alla Finca Tatin.    Pomeriggio libero con possibilità di realizzare tante attività (escursioni, gite in kayak ecc). Cena e pernottamento alla Finca Tatin. L’Hotel Finca Tatin si trova tra Rio Dulce e Livingston ed e’ accessibile soltanto in barca. Finca Tatin e’ un albergo ecologico rustico che cerca di proteggere il contesto ambientale e di aiutare le popolazioni indigene che vivono nella zona.

22 Maggio, lunedì: Finca Tatin - Città del Guatemala
+

Prima colazione in albergo e partenza h 7, prima in lancia e poi in autobus privato per Città del Guatemala.   Arrivo previsto per le h 12. Pranzo a Città del Guatemala. Pomeriggio libero. Sistemazione in Hotel. Cena libera.

23 Maggio, martedì: Città del Guatemala - Madrid
+

Prima colazione in Hotel – tempo a disposizione per visite libere. In tempo utile trasferimento in aeroporto (arrivo per le ore 15). Operazioni d’ imbarco e partenza con volo di linea Iberia per Madrid delle ore 17.50. Pasti e pernottamento a bordo.

 

24 Maggio, mercoledì: Arrivo a Roma
+

Arrivo a Madrid alle ore 14.30. Cambio aeromobile alle ore 15.55 e proseguimento del volo per Roma. Arrivo a Roma alle ore 18.20.

VEDI DETTAGLIO COMPLETO
CHIUDI DETTAGLIO GIORNI
STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI