Scozia

i

romantica e affascinante

PARTENZE
dal 29.05.2019
al 05.06.2019
1740.00 €
DETTAGLIO QUOTA +

QUOTA DI PARTECIPAZIONE            minimo 25 partecipanti                                                   € 1740.00

SUPPLEMENTO SINGOLA                                                                                                            €   320.00

TASSE AEROPORTUALI (importo soggetto a riconferma)                                                         €     90.00

 

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Volo di linea Bologna/Glasgow - Edimburgo/Bologna (via capitale europea)
  • Sistemazione in alberghi 3 stelle in camere doppie con servizi privati
  • Trattamento di mezza pensione, dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo
  • Visite con guida locale come da programma
  • Assistenza Petroniana per tutta la durata del viaggio
  • I seguenti ingressi: Kelvingrove Art Gallery and Museum, Incerary Castle, Eilean Donan Castle; Urquhart Castle, Distilleria Edradour, Glamis Castle, Castello di Edimburgo, Rosslyn Chapel
  • Traghetto da Mallaig a Armadale
  • Materiale di cortesia
  • Spese di gestione pratica, incluso assicurazione sanitaria e contro annullamento obbligatorie e non rimborsabili (€ 25)
  • LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • I pasti del mezzogiorno e le bevande ai tutti i pasti
  • Altri ingressi
  • Le tasse aeroportuali ed extra di natura personale
  • Tutto ciò che non è compreso alla voce “la quota comprende”

 

ISCRIZIONI CON ACCONTO DI € 450,00  ENTRO IL 18 GENNAIO 2019

SALDO ENTRO IL 20 APRILE 2019

MASSIMO 30 PARTECIPANTI

PROGRAMMA VIAGGIO
29 Maggio, mercoledì: BOLOGNA – GLASGOW -
+

Nella mattinata ritrovo all’aeroporto di Bologna in tempo utile per le operazioni di imbarco. Partenza con volo di linea via capitale europea con arrivo previsto nel primo pomeriggio. Incontro con la guida e sistemazione in albergo. Pranzo libero.  Glasgow, è una città dalle due anime: un cuore aristocratico con architetture vittoriane e un cuore operaio nel quartiere dell’East End, la parte più autentica della città. Il centro cittadino è un continuo alternarsi di edifici di epoca vittoriana con il loro fascino retrò e palazzi di nuova generazione frutto delle tante correnti architettoniche che si sono alternate negli anni. Durante la visita si toccheranno: George Square, la piazza del centro tipicamente vittoriana;  Merchant City, un reticolo di strade che nel ‘700 era luogo di abitazioni e magazzini e oggi dopo un’attenta opera di riqualificazione urbanistica è diventato un quartiere dall’atmosfera elegante; Clydeside, la zona del porto, un tempo fiore all’occhiello della cantieristica navale della città, oggi riqualificata ed estremamente suggestiva; la Cattedrale, un bellissimo esempio di arte medievale, con accanto un suggestivo cimitero vittoriano; il Centro Scientifico di Glasgow, con le avveniristiche costruzioni in titanio dedicato al mondo della scienza; l’Università con la sua alta torre, da dove si domina tutta la città; il Giardino Botanico, con le belle serre ottocentesche e il museo Kelvingrove Art Gallery, situato in un fiabesco castello in mattoni rossi edificato per l’esposizione universale del 1888, dove è esposta una delle più grandi collezioni d'arte in Europa: una tra le prime tre attrazioni turistiche in Scozia e uno dei musei più visitati nel Regno Unito al di fuori di Londra. Rientro in albergo per cena e pernottamento.

30 Maggio, giovedì: GLASGOW – INVERARY – LOCH LOMOND – GLEN COE - OBAN
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero in corso di escursioni - Partenza in pullman per Inverary: incantevole borgo fondato dal terzo duca di Argyll dove sorgeva un antico villaggio di pescatori, perfetto esempio di paese pianificato nel Settecento che serviva a creare un centro legale e commerciale a beneficio dell’intera regione. Con le sue belle e ordinate case georgiane dalle bianche arcate che si rispecchiano nelle calme acque del Loch Fyne crea un paesaggio da cartolina. Sul borgo troneggia l’omonimo Castello, da sempre residenza dei Campbell, duchi di Argyll, uno dei più potenti clan scozzesi. Di stile classicista e circondato da un’incantevole parco, il maniero ha torrette angolari rotonde e tetti conici merlati. Si prosegue verso il Loch Lomond, un lago scozzese che attraversa la faglia del confine delle Highlands. È la più grande distesa d'acqua della Gran Bretagna per superficie e uno dei canyon più belli e romantici della Scozia: il Gloncoe, tra le valli più scenografiche ed amate di Scozia. La valle conserva ancora tutto il fascino di un angolo di mondo selvaggio ed autentico dove i ghiacciai hanno modellato vette pittoresche. Arrivo in serata a Oban, importante cittadina sulla costa scozzese, estremamente animata e punto di partenza per raggiungere le isole che le sorgono di fronte. Sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

31 Maggio, venerdì: OBAN – GLENFINNAN – MALLIAG (traghetto) – ARMADALE – PORTREE – ISLE OF SKYE
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero in corso di escursione. Partenza per Glenfinnan, un villaggio nella regione di Lochaber, nelle Highlands scozzesi. Qui nel 1745 iniziò l'insurrezione giacobita, quando il principe Charles Edward Stuart montò il suo vessillo sulle rive del Loch Shiel. Settanta anni dopo, per commemorare l'evento storico, venne eretto il monumento di Glenfinnan alto 18 metri, che oggi rappresenta uno dei luogi più suggestivi della zona. Proseguimento per Malliag, una piccola, ma vivace cittadina portuale, un tempo il porto più trafficato in Europa per la pesca alle aringhe, da dove ci si imbarca sul traghetto per Armadale,  sull’isola di Skye, un luogo davvero magico. La più grande delle Ebridi Interne vanta alcuni dei paesaggi più iconici della Scozia: l’isola incanterà con le sue catene montuose, i chilometri di coste drammatiche e la sua storia affascinante. Dopo lo sbarco proseguimento per Portree, la principale città dell’isola, il cui nome significa “porto del re” in onore a Giacomo V che la visitò nel 1540. La cittadina spicca per i colori allegri dei suoi edifici ed è luogo estremamente animato. Passeggiata nel centro e sistemazione in albergo per cena e pernottamento

1 Giugno, sabato: ISLE OF SKYE – EILEAN DONAN CASTLE – FORT AUGUSTUS – CASTELLO DI URQUHART & LOCHNESS - INVERNESS
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero durante l’escursione. Partenza per il Castello di Eilean Donan. Circondato da un maestoso paesaggio, situato su un'isola nel luogo in cui tre grandi laghi si incontrano è una delle attrazioni più visitate e significative delle Highlands scozzesi. Questo castello inoltre è stato il set cinematografico di diversi film di successo. Al termine della visita, rientro sulla terra ferma per raggiungere Fort Augustus, un paesino davvero curioso, che si raggiunge attraversando una zona di montagna davvero mozzafiato per la sua bellezza e sorge sulle rive del famosissimo Loch Ness, il più famoso Lago inglese, conosciuto per il mitico mostro, chiamato affettuosamente “Nessie” dagli scozzesi. Sosta sulle sue rive per ammirare le rovine del Castello di Urquhart, costruito in posizione strategica in cima a un promontorio che sovrasta le sponde del lago e che, nonostante il suo stato di rovina, rimane una fortezza impressionante. Dalla sua torre si può godere di una magnifica vista sul lago e sulla Great Glen, un magnifico insieme di vallate.  Proseguimento per Inverness, la capitale delle Highlands scozzesi. Sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

2 Giugno, domenica: INVERNESS – QUEENS VIEW – PITLOCHRY - DUNDEE
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero in corso di viaggio. Partenza per Pitlochry e sosta al Queens View, punto panoramico nel bel mezzo delle montagne, inaugurato dalla regina Vittoria, per ammirare uno scorcio di paesaggio mozzafiato e certamente uno dei più fotografati di tutta la Scozia. Ripreso il viaggio si raggiunge la graziosa cittadina di Pitlochry, definita dalla regina Vittoria una delle città più eleganti d'Europa. Visita della distilleria Edradour, considerata la più piccola distilleria tradizionale scozzese, dai distillati di fama mondiale. Proseguimento per Dundee, città che fonde bene storia e atmosfera urbana contemporanea. Facendo pochi passi ci si imbatte in luoghi che sono perle di bellezza come i vicoli acciottolati, i cortili nascosti e le sue strade ricche di ogni sorta di tesori. All’arrivo sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

3 Giugno, lunedì: DUNDEE – GLAMIS CASTLE – ST ANDREWS – FORTH OF FIRTH - EDIMBURGO
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero in corso di escursione. Partenza per il Castello di Glamis, proprietà dei Conti di Strathmore and Kinghorne, era il rifugio preferito della Regina Madre, che qui nacque come la principessa Margareth. condo la leggenda resa immortale da Shakespeare, Macbeth trucidò il cugino Duncan e ancora oggi c’è chi sostiene che il suo fantasma alleggi fra le sue torri. Innumerevoli i capolavori che si possono ammirare negli interni ben conservati: mobili, arazzi, porcellane cinesi, armi e ritratti. Proseguimento per St. Andrews, una delle più belle città d'Europa, considerata la perla della costa orientale, dal centro storico ben conservato, i bei palazzi d’epoca e gli splendidi campi da golf. Piacevole passeggiata tra le stradine del centro per ammirare il Town Hall e il St Mary’s College, la facoltà di teologia della più antica università di Scozia, fondata nel 1410 e ancora oggi attiva e le rovine della maestosa Cattedrale che fu uno dei luoghi di culto più importanti della Scozia. Arrivo in serata a Edimburgo, città dominata dal castello che sorge su un antico cono vulcanico e con una città bassa ricca di strutture architettoniche medievali avvolte da un’atmosfera tetra, malinconica e romantica. Dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, Edimburgo è una città magica immersa in uno scenario da favola. Sistemazione in albergo per cena e pernottamento. 

4 Giugno, martedì: EDIMBURGO - ROSSLYN
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero in corso di viste. Mattinata dedicata alla visita del centro di Edimburgo, incluso il castello, una fortezza storica, che dalla sua posizione sulla Castle Rock, domina il panorama della città. La sua storia ha contribuito a plasmare la storia della nazione: qui si combatterono le battaglie e gli assedi e vissero e morirono i reali.  Proseguimento con il “Miglio Reale” una delle più famose e scenografiche strade d’Europa che vanta palazzi, case borghesi di varie epoche, piazzette e cortili nascosti, la Cattedrale di St Giles, importante luogo di culto, il monumento a Walter Scott ed infine il Royal Botanic Garden, istituito nel XVII secolo con finalità scientifiche e oggi visitato dai turisti per la bellezza delle sue piante e dei suoi giardini. Nel pomeriggio escursione a Rosslyn, piccolo villaggio di minatori a pochi chilometri dal Edimburgo dove si visita la più famosa cappella della Scozia, costruita nella metà del XV secolo su una piccola collina. Questa cappella è famosa per i suoi legami con la Massoneria, il Santo Graal e i Cavalieri Templari. Lo scrittore Dan Brown l’ha resa famosa con il suo romanzo “Il Codice da Vinci”, essendo il luogo che la leggenda racconta ospitasse il Sacro Graal. Tra le sue meravigliose decorazione è degna di particolare attenzione il "Prentice Pilar" un pilastro riccamente decorato e avvolto in una spirale di fiori.  Deve il nome alla leggenda secondo la quale il pilastro fu scolpito da una apprendista (prentice significa apprendista) ucciso dal maestro per gelosia. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

5 Giugno, mercoledì: EDIMBURGO – BOLOGNA
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero. Tempo a disposizione per ulteriori visite. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto e partenza con volo di linea via capitale europea per Bologna. Arrivo a destinazione in tarda serata.

 

APRI
CHIUDI
Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
29 Maggio, mercoledì: BOLOGNA – GLASGOW -
+

Nella mattinata ritrovo all’aeroporto di Bologna in tempo utile per le operazioni di imbarco. Partenza con volo di linea via capitale europea con arrivo previsto nel primo pomeriggio. Incontro con la guida e sistemazione in albergo. Pranzo libero.  Glasgow, è una città dalle due anime: un cuore aristocratico con architetture vittoriane e un cuore operaio nel quartiere dell’East End, la parte più autentica della città. Il centro cittadino è un continuo alternarsi di edifici di epoca vittoriana con il loro fascino retrò e palazzi di nuova generazione frutto delle tante correnti architettoniche che si sono alternate negli anni. Durante la visita si toccheranno: George Square, la piazza del centro tipicamente vittoriana;  Merchant City, un reticolo di strade che nel ‘700 era luogo di abitazioni e magazzini e oggi dopo un’attenta opera di riqualificazione urbanistica è diventato un quartiere dall’atmosfera elegante; Clydeside, la zona del porto, un tempo fiore all’occhiello della cantieristica navale della città, oggi riqualificata ed estremamente suggestiva; la Cattedrale, un bellissimo esempio di arte medievale, con accanto un suggestivo cimitero vittoriano; il Centro Scientifico di Glasgow, con le avveniristiche costruzioni in titanio dedicato al mondo della scienza; l’Università con la sua alta torre, da dove si domina tutta la città; il Giardino Botanico, con le belle serre ottocentesche e il museo Kelvingrove Art Gallery, situato in un fiabesco castello in mattoni rossi edificato per l’esposizione universale del 1888, dove è esposta una delle più grandi collezioni d'arte in Europa: una tra le prime tre attrazioni turistiche in Scozia e uno dei musei più visitati nel Regno Unito al di fuori di Londra. Rientro in albergo per cena e pernottamento.

30 Maggio, giovedì: GLASGOW – INVERARY – LOCH LOMOND – GLEN COE - OBAN
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero in corso di escursioni - Partenza in pullman per Inverary: incantevole borgo fondato dal terzo duca di Argyll dove sorgeva un antico villaggio di pescatori, perfetto esempio di paese pianificato nel Settecento che serviva a creare un centro legale e commerciale a beneficio dell’intera regione. Con le sue belle e ordinate case georgiane dalle bianche arcate che si rispecchiano nelle calme acque del Loch Fyne crea un paesaggio da cartolina. Sul borgo troneggia l’omonimo Castello, da sempre residenza dei Campbell, duchi di Argyll, uno dei più potenti clan scozzesi. Di stile classicista e circondato da un’incantevole parco, il maniero ha torrette angolari rotonde e tetti conici merlati. Si prosegue verso il Loch Lomond, un lago scozzese che attraversa la faglia del confine delle Highlands. È la più grande distesa d'acqua della Gran Bretagna per superficie e uno dei canyon più belli e romantici della Scozia: il Gloncoe, tra le valli più scenografiche ed amate di Scozia. La valle conserva ancora tutto il fascino di un angolo di mondo selvaggio ed autentico dove i ghiacciai hanno modellato vette pittoresche. Arrivo in serata a Oban, importante cittadina sulla costa scozzese, estremamente animata e punto di partenza per raggiungere le isole che le sorgono di fronte. Sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

31 Maggio, venerdì: OBAN – GLENFINNAN – MALLIAG (traghetto) – ARMADALE – PORTREE – ISLE OF SKYE
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero in corso di escursione. Partenza per Glenfinnan, un villaggio nella regione di Lochaber, nelle Highlands scozzesi. Qui nel 1745 iniziò l'insurrezione giacobita, quando il principe Charles Edward Stuart montò il suo vessillo sulle rive del Loch Shiel. Settanta anni dopo, per commemorare l'evento storico, venne eretto il monumento di Glenfinnan alto 18 metri, che oggi rappresenta uno dei luogi più suggestivi della zona. Proseguimento per Malliag, una piccola, ma vivace cittadina portuale, un tempo il porto più trafficato in Europa per la pesca alle aringhe, da dove ci si imbarca sul traghetto per Armadale,  sull’isola di Skye, un luogo davvero magico. La più grande delle Ebridi Interne vanta alcuni dei paesaggi più iconici della Scozia: l’isola incanterà con le sue catene montuose, i chilometri di coste drammatiche e la sua storia affascinante. Dopo lo sbarco proseguimento per Portree, la principale città dell’isola, il cui nome significa “porto del re” in onore a Giacomo V che la visitò nel 1540. La cittadina spicca per i colori allegri dei suoi edifici ed è luogo estremamente animato. Passeggiata nel centro e sistemazione in albergo per cena e pernottamento

1 Giugno, sabato: ISLE OF SKYE – EILEAN DONAN CASTLE – FORT AUGUSTUS – CASTELLO DI URQUHART & LOCHNESS - INVERNESS
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero durante l’escursione. Partenza per il Castello di Eilean Donan. Circondato da un maestoso paesaggio, situato su un'isola nel luogo in cui tre grandi laghi si incontrano è una delle attrazioni più visitate e significative delle Highlands scozzesi. Questo castello inoltre è stato il set cinematografico di diversi film di successo. Al termine della visita, rientro sulla terra ferma per raggiungere Fort Augustus, un paesino davvero curioso, che si raggiunge attraversando una zona di montagna davvero mozzafiato per la sua bellezza e sorge sulle rive del famosissimo Loch Ness, il più famoso Lago inglese, conosciuto per il mitico mostro, chiamato affettuosamente “Nessie” dagli scozzesi. Sosta sulle sue rive per ammirare le rovine del Castello di Urquhart, costruito in posizione strategica in cima a un promontorio che sovrasta le sponde del lago e che, nonostante il suo stato di rovina, rimane una fortezza impressionante. Dalla sua torre si può godere di una magnifica vista sul lago e sulla Great Glen, un magnifico insieme di vallate.  Proseguimento per Inverness, la capitale delle Highlands scozzesi. Sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

2 Giugno, domenica: INVERNESS – QUEENS VIEW – PITLOCHRY - DUNDEE
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero in corso di viaggio. Partenza per Pitlochry e sosta al Queens View, punto panoramico nel bel mezzo delle montagne, inaugurato dalla regina Vittoria, per ammirare uno scorcio di paesaggio mozzafiato e certamente uno dei più fotografati di tutta la Scozia. Ripreso il viaggio si raggiunge la graziosa cittadina di Pitlochry, definita dalla regina Vittoria una delle città più eleganti d'Europa. Visita della distilleria Edradour, considerata la più piccola distilleria tradizionale scozzese, dai distillati di fama mondiale. Proseguimento per Dundee, città che fonde bene storia e atmosfera urbana contemporanea. Facendo pochi passi ci si imbatte in luoghi che sono perle di bellezza come i vicoli acciottolati, i cortili nascosti e le sue strade ricche di ogni sorta di tesori. All’arrivo sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

3 Giugno, lunedì: DUNDEE – GLAMIS CASTLE – ST ANDREWS – FORTH OF FIRTH - EDIMBURGO
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero in corso di escursione. Partenza per il Castello di Glamis, proprietà dei Conti di Strathmore and Kinghorne, era il rifugio preferito della Regina Madre, che qui nacque come la principessa Margareth. condo la leggenda resa immortale da Shakespeare, Macbeth trucidò il cugino Duncan e ancora oggi c’è chi sostiene che il suo fantasma alleggi fra le sue torri. Innumerevoli i capolavori che si possono ammirare negli interni ben conservati: mobili, arazzi, porcellane cinesi, armi e ritratti. Proseguimento per St. Andrews, una delle più belle città d'Europa, considerata la perla della costa orientale, dal centro storico ben conservato, i bei palazzi d’epoca e gli splendidi campi da golf. Piacevole passeggiata tra le stradine del centro per ammirare il Town Hall e il St Mary’s College, la facoltà di teologia della più antica università di Scozia, fondata nel 1410 e ancora oggi attiva e le rovine della maestosa Cattedrale che fu uno dei luoghi di culto più importanti della Scozia. Arrivo in serata a Edimburgo, città dominata dal castello che sorge su un antico cono vulcanico e con una città bassa ricca di strutture architettoniche medievali avvolte da un’atmosfera tetra, malinconica e romantica. Dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, Edimburgo è una città magica immersa in uno scenario da favola. Sistemazione in albergo per cena e pernottamento. 

4 Giugno, martedì: EDIMBURGO - ROSSLYN
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero in corso di viste. Mattinata dedicata alla visita del centro di Edimburgo, incluso il castello, una fortezza storica, che dalla sua posizione sulla Castle Rock, domina il panorama della città. La sua storia ha contribuito a plasmare la storia della nazione: qui si combatterono le battaglie e gli assedi e vissero e morirono i reali.  Proseguimento con il “Miglio Reale” una delle più famose e scenografiche strade d’Europa che vanta palazzi, case borghesi di varie epoche, piazzette e cortili nascosti, la Cattedrale di St Giles, importante luogo di culto, il monumento a Walter Scott ed infine il Royal Botanic Garden, istituito nel XVII secolo con finalità scientifiche e oggi visitato dai turisti per la bellezza delle sue piante e dei suoi giardini. Nel pomeriggio escursione a Rosslyn, piccolo villaggio di minatori a pochi chilometri dal Edimburgo dove si visita la più famosa cappella della Scozia, costruita nella metà del XV secolo su una piccola collina. Questa cappella è famosa per i suoi legami con la Massoneria, il Santo Graal e i Cavalieri Templari. Lo scrittore Dan Brown l’ha resa famosa con il suo romanzo “Il Codice da Vinci”, essendo il luogo che la leggenda racconta ospitasse il Sacro Graal. Tra le sue meravigliose decorazione è degna di particolare attenzione il "Prentice Pilar" un pilastro riccamente decorato e avvolto in una spirale di fiori.  Deve il nome alla leggenda secondo la quale il pilastro fu scolpito da una apprendista (prentice significa apprendista) ucciso dal maestro per gelosia. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

5 Giugno, mercoledì: EDIMBURGO – BOLOGNA
+

Prima colazione in albergo e pranzo libero. Tempo a disposizione per ulteriori visite. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto e partenza con volo di linea via capitale europea per Bologna. Arrivo a destinazione in tarda serata.

 

VEDI DETTAGLIO COMPLETO
CHIUDI DETTAGLIO GIORNI
STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI