Pellegrinaggio in Terra Santa con Mons. Alberto Di Chio

i
PARTENZE
dal 18.09.2017
al 25.09.2017
€ 1010,00 €
DETTAGLIO QUOTA +

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE        minimo 20 paganti            €    1010,00 *

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE        minimo 25 paganti            €      980,00 *

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA                                                                   €      250,00 *

TASSE AEROPORTUALI                                                                                      €      259,00

Quota indicativa da riconfermare al momento dell’emissione dei biglietti aerei

 

* Quote calcolate sul cambio 1 EUR = USD. 1,10. Eventuale oscillazione del cambio tra euro e dollaro comporterà aumento proporzionale dalla quota.

 

* Le tasse aeroportuali potrebbero subire variazioni fino al momento dell’effettiva emissione del biglietto aereo.

 

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Passaggio aereo in classe economica con voli di linea Austrian Airlines Bologna/Vienna/Tel Aviv/Vienna/Bologna;
  • Franchigia bagaglio di Kg. 20;
  • Trasferimenti da e per l’aeroporto in Israele;
  • Pullman riservato per tutto il Pellegrinaggio;
  • Sistemazione in Istituti religiosi in camere doppie con servizi privati;
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno;
  • Guida spirituale in partenza dall’Italia;
  • Visite ed escursioni come da programma incluse entrate ai musei o siti archeologici;
  • Battello per la traversata del lago di Tiberiade, taxi per la salita al Monte Tabor;
  • Borsa omaggio dell’agenzia, testo-guida della Terra Santa;
  • Quota gestione pratica comprensiva di assicurazione medico-bagaglio e contro annullamento viaggio (€ 50,00 – quota non rimborsabile in caso di annullamento).

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Bevande ai pasti;
  • Tasse aeroportuali*;
  • Mance indispensabili in Medioriente da quantificarsi in base al numero dei partecipanti;
  • Extra personali in genere e tutto quanto non espressamente riportato nella “quota comprende”.
 

E’ NECESSARIO PASSAPORTO INDIVIDUALE CON ALMENO 6 MESI DI VALIDITA’ RESIDUA

DALLA DATA DI RIENTRO DAL VIAGGIO

 OCCORRE PRESENTARNE COPIA IN AGENZIA AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE


Iscrizioni con versamento di acconto di € 350,00 entro il 9 giugno 2017.

 

Saldo un mese prima della partenza.


PROGRAMMA VIAGGIO
18 Settembre: Bologna/Vienna/Tel Aviv - Nazareth
+

Ore 05.45 ritrovo dei Signori Partecipanti all’aeroporto di Bologna, disbrigo delle formalità d’imbarco ed alle ore 07.45 partenza con volo di linea Austrian Airlines per Tel Aviv (via Vienna). All’arrivo, previsto per le 14.55, incontro con la guida e partenza in pullman riservato per Nazareth, tempo permettendo sosta al Santuario di Stella Maris e celebrazione della S. Messa. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

19 Settembre: Nazareth - Monte Tabor - Cana - Nazareth
+

Trattamento di pensione completa. La mattinata è dedicata alla visita della città di Nazareth: Basilica dell’Annunciazione, con gli scavi dell’antico villaggio, la Grotta della Sacra Famiglia. Celebrazione della S. Messa. Visita, inoltre, della Chiesa di S. Giuseppe, della Fontana della Vergine e del suq (vie del mercato) della cittadina. Sosta per il pranzo. Nel pomeriggio partenza verso il Monte Tabor e salita con taxi privati. Visita della Basilica che ricorda la trasfigurazione di Gesù. Infine, sulla via del rientro a Nazareth, sosta a Cana, luogo del primo miracolo di Cristo durante la celebrazione di un matrimonio. Rientro in hotel a Nazareth e pernottamento. 

20 Settembre: Nazareth –Tiberiade – Tabgha – Cafarnao - Nazareth
+

Prima colazione in hotel. Partenza per la regione del Lago di Genesaret (Lago di Tiberiade). Salita al Monte delle Beatitudini, dove verrà celebrata la S. Messa e visita del Santuario immerso in un magnifico parco con vista panoramica sul Lago. Proseguimento poi per Tabgha: visita al Santuario che ricorda il luogo della moltiplicazione dei pani e dei pesci e alla Cappella del Primato di Pietro, ove la tradizione cristiana situa l’apparizione di Gesù risorto agli Apostoli e la pesca miracolosa. Pranzo presso il Kibbutz di Ein Gev. Nel pomeriggio traversata del Lago di Galilea in battello. Visita di Cafarnao con gli scavi dell’antico villaggio, i resti della casa di Pietro, la Sinagoga del VI sec. e il nuovo Santuario Memoriale. Rientro a Nazareth, e possibilità d’incontro con i piccoli fratelli di Charles de Foucauld per momento di scambio e preghiera. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

21 Settembre: Nazareth – Qumran – Gerico - Betlemme
+

Prima colazione in hotel. Partenza per la Giudea. Sosta a Gerico per la celebrazione della S. Messa. Attraversando la Valle del Giordano si arriverà a Qumran, luogo in cui sono stati ritrovati i manoscritti più antichi della Bibbia. Visita all’area archeologica della Comunità degli Esseni, comunità religiosa molto austera che si era ritirata nel deserto e la cui regola e’ stata ritrovata insieme ai rotoli biblici. Possibilità poi di sperimentare il bagno nelle acque del Mar Morto (presso uno stabilimento attrezzato) dove la concentrazione salina è tale da impedire qualsiasi forma di vita vegetale o animale e le sue acque sono così dense che il corpo umano vi galleggia senza alcuno sforzo. Arrivo a Gerico, pranzo in ristorante, nel pomeriggio breve visita alla fontana di Eliseo, che segna il luogo dell’antica città cananea conquistata da Giosuè e breve sosta nei pressi di un sicomoro, albero che ricorda l’episodio di Zaccheo. Sosta nel Deserto per ammirare il monastero ortodosso di San Giorgio in Coziba. Nel tardo pomeriggio arrivo a Betlemme, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

22 Settembre: Betlemme - Yad Vashem - Ain Karem - Betlemme
+

Trattamento di pensione completa. Mattinata dedicata alla visita di Betlemme: visite al Campo dei Pastori, alla Grotta del Latte e alla Basilica della Natività, con celebrazione della S. Messa presso la Grotta di S. Girolamo. Sosta per il pranzo. Nel pomeriggio visita del Museo Yad Vashem (monumento in memoria delle vittime dell’Olocausto). Proseguimento per la visita di Ain Karem – la tradizione localizza qui il villaggio ove avvenne la visita della Vergine ad Elisabetta e dove nacque il Battista.  Due Santuari uno dedicato a San Giovanni Battista l’altro alla Visitazione, ci ricordano gli stupendi cantici del “Magnificat” e del “Benedictus”. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

23 Settembre: Betlemme - Gerusalemme
+

Prima colazione e partenza per Gerusalemme, si inizieranno le visite dal panorama della Città sul Monte degli Ulivi e si scenderà a piedi visitando l’Edicola dell’Ascensione, la Chiesa del Pater Noster con celebrazione della S. Messa, Dominus Flevit, per arrivare alla Basilica dell’Agonia ai Getsemani. Interessante la visita alla tomba di Maria in una Basilica Ortodossa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si potrà visitare la parte cristiana con la Chiesa di S. Anna (natività di Maria), Piscina Probatica, Lithostratos, Flagellazione, Via Dolorosa (inizio Via Crucis), fino alla Basilica del S. Sepolcro e visita. Al termine, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento. 

24 Settembre: Gerusalemme
+

Prima colazione. Celebrazione della S. Messa. Mattinata dedicata alla visita del quartiere ebraico e al “Muro Occidentale” che consiste in un lungo tratto del muro di contenimento fatto costruire da Erode per sostenere la spianata del Tempio e che ora si presenta come un’enorme sinagoga a cielo aperto. Salita poi sulla Spianata delle Moschee e camminata senza accesso a nessuna Moschea perché ancora proibito. Discesa nel quartiere arabo e attraverso le varie stradine nel suq ingresso e visita del S. Sepolcro.   Sosta per il pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita del Monte Sion con il Cenacolo, edificio cristiano più importante perché qui avvenne l’ultima cena e l’istituzione dell’Eucarestia, qui discese lo Spirito Santo, attualmente è una semplicissima sala. Visita poi a San Pietro in Gallicantus.  Rientro in hotel a Gerusalemme, cena e pernottamento. 

25 Settembre: Gerusalemme - Tel Aviv/Vienna/Bologna
+

Prima colazione e partenza per Abu Gosh – visita della Basilica Benedettina e celebrazione della S. Messa. Pranzo in ristorante. In tempo utile trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv, formalità d’imbarco partenza con volo di linea Austrian Airlines delle 16.10 per Bologna (via Vienna). L’arrivo è previsto per le ore 21.30.

APRI
CHIUDI
Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
18 Settembre: Bologna/Vienna/Tel Aviv - Nazareth
+

Ore 05.45 ritrovo dei Signori Partecipanti all’aeroporto di Bologna, disbrigo delle formalità d’imbarco ed alle ore 07.45 partenza con volo di linea Austrian Airlines per Tel Aviv (via Vienna). All’arrivo, previsto per le 14.55, incontro con la guida e partenza in pullman riservato per Nazareth, tempo permettendo sosta al Santuario di Stella Maris e celebrazione della S. Messa. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

19 Settembre: Nazareth - Monte Tabor - Cana - Nazareth
+

Trattamento di pensione completa. La mattinata è dedicata alla visita della città di Nazareth: Basilica dell’Annunciazione, con gli scavi dell’antico villaggio, la Grotta della Sacra Famiglia. Celebrazione della S. Messa. Visita, inoltre, della Chiesa di S. Giuseppe, della Fontana della Vergine e del suq (vie del mercato) della cittadina. Sosta per il pranzo. Nel pomeriggio partenza verso il Monte Tabor e salita con taxi privati. Visita della Basilica che ricorda la trasfigurazione di Gesù. Infine, sulla via del rientro a Nazareth, sosta a Cana, luogo del primo miracolo di Cristo durante la celebrazione di un matrimonio. Rientro in hotel a Nazareth e pernottamento. 

20 Settembre: Nazareth –Tiberiade – Tabgha – Cafarnao - Nazareth
+

Prima colazione in hotel. Partenza per la regione del Lago di Genesaret (Lago di Tiberiade). Salita al Monte delle Beatitudini, dove verrà celebrata la S. Messa e visita del Santuario immerso in un magnifico parco con vista panoramica sul Lago. Proseguimento poi per Tabgha: visita al Santuario che ricorda il luogo della moltiplicazione dei pani e dei pesci e alla Cappella del Primato di Pietro, ove la tradizione cristiana situa l’apparizione di Gesù risorto agli Apostoli e la pesca miracolosa. Pranzo presso il Kibbutz di Ein Gev. Nel pomeriggio traversata del Lago di Galilea in battello. Visita di Cafarnao con gli scavi dell’antico villaggio, i resti della casa di Pietro, la Sinagoga del VI sec. e il nuovo Santuario Memoriale. Rientro a Nazareth, e possibilità d’incontro con i piccoli fratelli di Charles de Foucauld per momento di scambio e preghiera. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

21 Settembre: Nazareth – Qumran – Gerico - Betlemme
+

Prima colazione in hotel. Partenza per la Giudea. Sosta a Gerico per la celebrazione della S. Messa. Attraversando la Valle del Giordano si arriverà a Qumran, luogo in cui sono stati ritrovati i manoscritti più antichi della Bibbia. Visita all’area archeologica della Comunità degli Esseni, comunità religiosa molto austera che si era ritirata nel deserto e la cui regola e’ stata ritrovata insieme ai rotoli biblici. Possibilità poi di sperimentare il bagno nelle acque del Mar Morto (presso uno stabilimento attrezzato) dove la concentrazione salina è tale da impedire qualsiasi forma di vita vegetale o animale e le sue acque sono così dense che il corpo umano vi galleggia senza alcuno sforzo. Arrivo a Gerico, pranzo in ristorante, nel pomeriggio breve visita alla fontana di Eliseo, che segna il luogo dell’antica città cananea conquistata da Giosuè e breve sosta nei pressi di un sicomoro, albero che ricorda l’episodio di Zaccheo. Sosta nel Deserto per ammirare il monastero ortodosso di San Giorgio in Coziba. Nel tardo pomeriggio arrivo a Betlemme, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

22 Settembre: Betlemme - Yad Vashem - Ain Karem - Betlemme
+

Trattamento di pensione completa. Mattinata dedicata alla visita di Betlemme: visite al Campo dei Pastori, alla Grotta del Latte e alla Basilica della Natività, con celebrazione della S. Messa presso la Grotta di S. Girolamo. Sosta per il pranzo. Nel pomeriggio visita del Museo Yad Vashem (monumento in memoria delle vittime dell’Olocausto). Proseguimento per la visita di Ain Karem – la tradizione localizza qui il villaggio ove avvenne la visita della Vergine ad Elisabetta e dove nacque il Battista.  Due Santuari uno dedicato a San Giovanni Battista l’altro alla Visitazione, ci ricordano gli stupendi cantici del “Magnificat” e del “Benedictus”. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

23 Settembre: Betlemme - Gerusalemme
+

Prima colazione e partenza per Gerusalemme, si inizieranno le visite dal panorama della Città sul Monte degli Ulivi e si scenderà a piedi visitando l’Edicola dell’Ascensione, la Chiesa del Pater Noster con celebrazione della S. Messa, Dominus Flevit, per arrivare alla Basilica dell’Agonia ai Getsemani. Interessante la visita alla tomba di Maria in una Basilica Ortodossa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si potrà visitare la parte cristiana con la Chiesa di S. Anna (natività di Maria), Piscina Probatica, Lithostratos, Flagellazione, Via Dolorosa (inizio Via Crucis), fino alla Basilica del S. Sepolcro e visita. Al termine, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento. 

24 Settembre: Gerusalemme
+

Prima colazione. Celebrazione della S. Messa. Mattinata dedicata alla visita del quartiere ebraico e al “Muro Occidentale” che consiste in un lungo tratto del muro di contenimento fatto costruire da Erode per sostenere la spianata del Tempio e che ora si presenta come un’enorme sinagoga a cielo aperto. Salita poi sulla Spianata delle Moschee e camminata senza accesso a nessuna Moschea perché ancora proibito. Discesa nel quartiere arabo e attraverso le varie stradine nel suq ingresso e visita del S. Sepolcro.   Sosta per il pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita del Monte Sion con il Cenacolo, edificio cristiano più importante perché qui avvenne l’ultima cena e l’istituzione dell’Eucarestia, qui discese lo Spirito Santo, attualmente è una semplicissima sala. Visita poi a San Pietro in Gallicantus.  Rientro in hotel a Gerusalemme, cena e pernottamento. 

25 Settembre: Gerusalemme - Tel Aviv/Vienna/Bologna
+

Prima colazione e partenza per Abu Gosh – visita della Basilica Benedettina e celebrazione della S. Messa. Pranzo in ristorante. In tempo utile trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv, formalità d’imbarco partenza con volo di linea Austrian Airlines delle 16.10 per Bologna (via Vienna). L’arrivo è previsto per le ore 21.30.

VEDI DETTAGLIO COMPLETO
CHIUDI DETTAGLIO GIORNI
STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI