Mosca San Pietroburgo

i
PARTENZE
dal 19.06.2019
al 26.06.2019
2090,00 €
DETTAGLIO QUOTA +

 Quota di partecipazione € 2.090,00        (minimo 30 partecipanti)

Tasse aeroportuali € 110,00 quota soggetta a variazioni

Supplemento camera singola €  460,00 (numero limitato)  

Comprende:  voli aerei di linea Lufthansa andata e ritorno con franchigia bagaglio di kg.23; i trasferimenti durante tutta la durata del soggiorno in Russia in pullman privato e con guide parlanti italiano; costo del visto (non urgente); sistemazione in alberghi 4 stelle standard con trattamento di pensione completa come da programma dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo; tutte le visite ed escursioni indicate in programma e gli ingressi ai monumenti citati nel programma;  biglietto ferroviario di 2° classe Mosca a San Pietroburgo;  accompagnatore al raggiungimento di 25 partecipanti; quota di gestione pratica comprensiva di assicurazione annullamento e sanitaria (€ 70,00 non rimborsabili in caso di cancellazione).

Non comprende: le bevande; gli ingressi facoltativi; le mance (voce obbligatoria-circa  € 50,00 che verranno raccolte all’inizio del viaggio); tasse e diritti aeroportuali (quantificabili al momento dell’emissione del biglietto aereo – indicativamente € 110 come indicato sopra); gli extra e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

 

Nota: le visite menzionate potrebbero subire delle variazioni nell’ordine di effettuazione.

 

 

Documenti:

Per i cittadini italiani: Passaporto individuale valido per almeno 6 mesi dalla data del rientro + visto.

Nota:  per l’ottenimento del visto consolare dobbiamo ricevere un mese prima della partenza quanto segue: passaporto (ricordiamo che il passaporto è personale, pertanto il titolare è  responsabile dell’assoluta esattezza dei dati in esso contenuti: sesso,  scadenza, dati anagrafici- e che l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere  ritenuta responsabile di alcuna conseguenza –es. rifiuto del visto, che viene  comunicato dal consolato russo anche solo a pochi giorni dalla partenza)   + 1 foto tessera (a colori, su sfondo bianco e senza occhiali) + formulario per la richiesta visto compilato in agenzia e firmato.

 

Operativi voli

19 GIUGNO      BOLOGNA - VIENNA        07.35 – 09.00

19 GIUGNO      VIENNA – MOSCA DME   10.00 – 13.45

26 GIUGNO    S. PIETROBURGO – FRANCOF.   18.00 – 19.50

26 GIUGNO    FRANCOFORTE – BOLOGNA         21.55 – 23.15

 

 

 

ISCRIZIONI ENTRO IL 10 MARZO CON ACCONTO DI € 590,00

SALDO con consegna di passaporto, fototessera e formulario ENTRO IL 10 MAGGIO

PROGRAMMA VIAGGIO
1° Giorno – Mercoledì 19 Giugno - in viaggio verso MOSCA
+

Ritrovo dei Signori partecipanti all’aeroporto di Bologna. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza alle ore 07.35 con volo di linea per Mosca, via Vienna. Arrivo previsto per le ore 13.45, disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida e primo contatto con la città nel trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° Giorno – Giovedì 20 Giugno – MOSCA
+

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita panoramica della città, con la Collina dei passeri da cui si gode una magnifica vista panoramica. Pranzo.  Pomeriggio dedicato alla visita del territorio del Cremlino: un tuffo nella storia, passeggiando tra svettanti campanili, cattedrali coronate da cupole d’oro, la “zarina delle campane” e maestosi palazzi (incluso ingresso a 2 cattedrali). Cena e pernottamento in hotel.

3° Giorno - Venerdì 21 Giugno - escursione a SERGHIEV POSAD
+

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata all’escursione a Serghiev Posad, città santa ortodossa e sede del celebre Monastero, centro della vita religiosa dei Russi. Situata a74 kmda Mosca, ebbe un ruolo fondamentale nella storia dello stato russo come difesa dagli invasori; fu fondato da San Sergio di Rodonez nel XIV sec. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Mosca e proseguimento delle visite; passeggiata lungo la famosa Via Arbat, celebre strada di Mosca, isola pedonale fiancheggiata da eleganti palazzi d'epoca. Cena e pernottamento.

4° Giorno – Sabato 22 Giugno – in treno verso SAN PIETROBURGO
+

Mattinata dedicata alla visita della Cattedrale del Cristo Salvatore.  Trasferimento alla Stazione ferroviaria e partenza con treno diurno (pranzo con cestino da viaggio) per San Pietroburgo. Arrivo, trasferimento con pullman in hotel, cena e pernottamento.  

5° Giorno – Domenica 23 Giugno – PETRODVORETZ
+

In mattinata escursione a Petrodvoretz, situata sul Golfo di Finlandia, residenza fatta costruire da Pietro il Grande per rivaleggiare con Versailles. E’ un complesso di parchi scenografici con una cascata fra le più spettacolari del mondo. Pranzo. Rientro a San Pietroburgo e visita panoramica della città per iniziare a scoprire “La perla del Baltico”: il Piazzale delle colonne Rostrate, la Piazza del Palazzo con la famosa Colonna di Granito, la Piazza di S. Isacco con il suo colonnato e l’omonima Cattedrale. Cena e pernottamento.

6° Giorno – Lunedì 24 Giugno - SAN PIETROBURGO
+

Pensione completa. Mattinata dedicata alla visita del Museo Hermitage, uno dei più grandi del mondo. Le collezioni esposte comprendono innumerevoli e pregevoli pezzi, fra questi Leonardo, Raffaello, Rembrandt, Rubens. La visita comprenderà (nel pomeriggio) l’esposizione dedicata agli impressionisti e post impressionisti presso il Palazzo dello Stato Maggiore.

7° Giorno - Martedì 25 Giugno - PUSKIN
+

Mattinata dedicata all’escursione alla residenza di Puskin, una delle residenze estive degli zar, fatta costruire nel settecento da Caterina I e poi ampliata dai successori. Si tratta di un palazzo in stile barocco russo, all’interno del quale le stanze sono allestite con tavole imbandite, mobili e oggetti d’epoca. Particolarmente bella la famosa sala d’ambra, le cui pareti sono interamente rivestite di questa pietra dalle proprietà curative. Pranzo. Nel pomeriggio ritorno a San Pietroburgo e proseguimento delle visite. Passeggiata lungo la famosa Prospettiva Nevskij. Cena e pernottamento.

8° Giorno – Mercoledì 26 Giugno – in viaggio verso BOLOGNA
+

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della Fortezza di Pietro e Paolo, la cui costruzione coincide con la nascita di San Pietroburgo, per questo considerata simbolo della città. Tempo a disposizione per il pranzo libero. In tempo utile trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e alle ore 18.00 partenza per Bologna. Arrivo previsto alle 23.15.

APRI
CHIUDI
Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
1° Giorno – Mercoledì 19 Giugno - in viaggio verso MOSCA
+

Ritrovo dei Signori partecipanti all’aeroporto di Bologna. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza alle ore 07.35 con volo di linea per Mosca, via Vienna. Arrivo previsto per le ore 13.45, disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida e primo contatto con la città nel trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° Giorno – Giovedì 20 Giugno – MOSCA
+

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita panoramica della città, con la Collina dei passeri da cui si gode una magnifica vista panoramica. Pranzo.  Pomeriggio dedicato alla visita del territorio del Cremlino: un tuffo nella storia, passeggiando tra svettanti campanili, cattedrali coronate da cupole d’oro, la “zarina delle campane” e maestosi palazzi (incluso ingresso a 2 cattedrali). Cena e pernottamento in hotel.

3° Giorno - Venerdì 21 Giugno - escursione a SERGHIEV POSAD
+

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata all’escursione a Serghiev Posad, città santa ortodossa e sede del celebre Monastero, centro della vita religiosa dei Russi. Situata a74 kmda Mosca, ebbe un ruolo fondamentale nella storia dello stato russo come difesa dagli invasori; fu fondato da San Sergio di Rodonez nel XIV sec. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Mosca e proseguimento delle visite; passeggiata lungo la famosa Via Arbat, celebre strada di Mosca, isola pedonale fiancheggiata da eleganti palazzi d'epoca. Cena e pernottamento.

4° Giorno – Sabato 22 Giugno – in treno verso SAN PIETROBURGO
+

Mattinata dedicata alla visita della Cattedrale del Cristo Salvatore.  Trasferimento alla Stazione ferroviaria e partenza con treno diurno (pranzo con cestino da viaggio) per San Pietroburgo. Arrivo, trasferimento con pullman in hotel, cena e pernottamento.  

5° Giorno – Domenica 23 Giugno – PETRODVORETZ
+

In mattinata escursione a Petrodvoretz, situata sul Golfo di Finlandia, residenza fatta costruire da Pietro il Grande per rivaleggiare con Versailles. E’ un complesso di parchi scenografici con una cascata fra le più spettacolari del mondo. Pranzo. Rientro a San Pietroburgo e visita panoramica della città per iniziare a scoprire “La perla del Baltico”: il Piazzale delle colonne Rostrate, la Piazza del Palazzo con la famosa Colonna di Granito, la Piazza di S. Isacco con il suo colonnato e l’omonima Cattedrale. Cena e pernottamento.

6° Giorno – Lunedì 24 Giugno - SAN PIETROBURGO
+

Pensione completa. Mattinata dedicata alla visita del Museo Hermitage, uno dei più grandi del mondo. Le collezioni esposte comprendono innumerevoli e pregevoli pezzi, fra questi Leonardo, Raffaello, Rembrandt, Rubens. La visita comprenderà (nel pomeriggio) l’esposizione dedicata agli impressionisti e post impressionisti presso il Palazzo dello Stato Maggiore.

7° Giorno - Martedì 25 Giugno - PUSKIN
+

Mattinata dedicata all’escursione alla residenza di Puskin, una delle residenze estive degli zar, fatta costruire nel settecento da Caterina I e poi ampliata dai successori. Si tratta di un palazzo in stile barocco russo, all’interno del quale le stanze sono allestite con tavole imbandite, mobili e oggetti d’epoca. Particolarmente bella la famosa sala d’ambra, le cui pareti sono interamente rivestite di questa pietra dalle proprietà curative. Pranzo. Nel pomeriggio ritorno a San Pietroburgo e proseguimento delle visite. Passeggiata lungo la famosa Prospettiva Nevskij. Cena e pernottamento.

8° Giorno – Mercoledì 26 Giugno – in viaggio verso BOLOGNA
+

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della Fortezza di Pietro e Paolo, la cui costruzione coincide con la nascita di San Pietroburgo, per questo considerata simbolo della città. Tempo a disposizione per il pranzo libero. In tempo utile trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e alle ore 18.00 partenza per Bologna. Arrivo previsto alle 23.15.

VEDI DETTAGLIO COMPLETO
CHIUDI DETTAGLIO GIORNI
STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI