Milano Picasso Metamorfosi

i
PARTENZE
data 02.12.2018
70,00 €
DETTAGLIO QUOTA +

Quota  minimo/massimo 25 persone € 70,00

da versare all’iscrizione 

La quota comprende:    viaggio in pullman; assicurazione; accompagnamento tecnico; ingresso e visita guidata alla mostra.

Non comprende:     il pranzo; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

PROGRAMMA VIAGGIO
Domenica 2 dicembre 2018
+

 



 

Orari e luoghi di partenza

 

Bologna, Autostazione Pens. 25 alle ore 6.50

 

Borgo Panigale, Centro Ipercoop su via M.E.Lepido/ang. Via Normandia alle ore 7.10

 

Modena, Casello Modena Nord alle ore 7.40


Sistemazione in pullman e partenza per Milano. All’arrivo, passeggiata fino a Palazzo Reale dove si tiene la mostra PICASSO METAMORFOSI. L’esposizione, dedicata al rapporto multiforme con il mito e l’antichità, raccoglie circa 200 opere, lavori di Picasso e creazioni d’arte a cui il pittore si ispirò. Ceramiche, vasi, statue, rilievi, idoli: solo alcuni esempi delle opere prestate da importanti musei europei. La mostra offre la possibilità di riscoprire il mondo antico e i miti che lo hanno caratterizzato in diretto confronto con le opere dell’artista e quindi la fondamentale influenza che l’arte antica ha avuto sulla creatività di Picasso. Ingresso verso le ore 11 e visita con guida. Al termine, tempo a disposizione per il pranzo libero e per curiosare fra le vie del centro, nel bel mezzo dei preparativi pre-natalizi, tra vetrine scintillanti, luminarie e l’immancabile grande albero decorato. Verso le 16 partenza per il ritorno.




Sistemazione in pullman e partenza per Milano. All’arrivo, passeggiata fino a Palazzo Reale dove si tiene la mostra PICASSO METAMORFOSI. L’esposizione, dedicata al rapporto multiforme con il mito e l’antichità, raccoglie circa 200 opere, lavori di Picasso e creazioni d’arte a cui il pittore si ispirò. Ceramiche, vasi, statue, rilievi, idoli: solo alcuni esempi delle opere prestate da importanti musei europei. La mostra offre la possibilità di riscoprire il mondo antico e i miti che lo hanno caratterizzato in diretto confronto con le opere dell’artista e quindi la fondamentale influenza che l’arte antica ha avuto sulla creatività di Picasso. Ingresso verso le ore 11 e visita con guida. Al termine, tempo a disposizione per il pranzo libero e per curiosare fra le vie del centro, nel bel mezzo dei preparativi pre-natalizi, tra vetrine scintillanti, luminarie e l’immancabile grande albero decorato. Verso le 16 partenza per il ritorno.

Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
Domenica 2 dicembre 2018
+

 



 

Orari e luoghi di partenza

 

Bologna, Autostazione Pens. 25 alle ore 6.50

 

Borgo Panigale, Centro Ipercoop su via M.E.Lepido/ang. Via Normandia alle ore 7.10

 

Modena, Casello Modena Nord alle ore 7.40


Sistemazione in pullman e partenza per Milano. All’arrivo, passeggiata fino a Palazzo Reale dove si tiene la mostra PICASSO METAMORFOSI. L’esposizione, dedicata al rapporto multiforme con il mito e l’antichità, raccoglie circa 200 opere, lavori di Picasso e creazioni d’arte a cui il pittore si ispirò. Ceramiche, vasi, statue, rilievi, idoli: solo alcuni esempi delle opere prestate da importanti musei europei. La mostra offre la possibilità di riscoprire il mondo antico e i miti che lo hanno caratterizzato in diretto confronto con le opere dell’artista e quindi la fondamentale influenza che l’arte antica ha avuto sulla creatività di Picasso. Ingresso verso le ore 11 e visita con guida. Al termine, tempo a disposizione per il pranzo libero e per curiosare fra le vie del centro, nel bel mezzo dei preparativi pre-natalizi, tra vetrine scintillanti, luminarie e l’immancabile grande albero decorato. Verso le 16 partenza per il ritorno.




Sistemazione in pullman e partenza per Milano. All’arrivo, passeggiata fino a Palazzo Reale dove si tiene la mostra PICASSO METAMORFOSI. L’esposizione, dedicata al rapporto multiforme con il mito e l’antichità, raccoglie circa 200 opere, lavori di Picasso e creazioni d’arte a cui il pittore si ispirò. Ceramiche, vasi, statue, rilievi, idoli: solo alcuni esempi delle opere prestate da importanti musei europei. La mostra offre la possibilità di riscoprire il mondo antico e i miti che lo hanno caratterizzato in diretto confronto con le opere dell’artista e quindi la fondamentale influenza che l’arte antica ha avuto sulla creatività di Picasso. Ingresso verso le ore 11 e visita con guida. Al termine, tempo a disposizione per il pranzo libero e per curiosare fra le vie del centro, nel bel mezzo dei preparativi pre-natalizi, tra vetrine scintillanti, luminarie e l’immancabile grande albero decorato. Verso le 16 partenza per il ritorno.

STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI