In viaggio attraverso l’AUSTRIA

i
PARTENZE
dal 25.08.2018
al 31.08.2018
A PARTIRE DA 1150,00 €
DETTAGLIO QUOTA +

QUOTA DI  PARTECIPAZIONE:                                   minimo 25 partecipanti                                                € 1240.00

minimo 35 partecipanti                                               € 1150.00

SUPPLEMENTO SINGOLA                                                                                                                                         €   300.00

 

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Viaggio in pullman GT, incluso pedaggi autostradali e parcheggi
  • Sistemazione in alberghi 3 stelle in camere doppie con servizi privati
  • Trattamento di pensione completa: dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno
  • Cena in locale tipico a Grinzing bevande incluse
  • Ingressi come qui elencati: Castello Schönbrunn, Monastero di Melk, Castello di Hellbrun
  • Navigazione sul Danubio da Krems a Durnstein
  • Guide locali parlanti italiano per le visite previste nel programma
  • Assistenza di personale dell’ufficio per tutta la durata del viaggio
  • Spese di gestione pratica, incluso assicurazione contro annullamento e sanitaria, obbligatorie e non rimborsabili (€25.00)

NON COMPRENDE:

  • Il pranzo del primo e dell’ultimo giorno
  •  le bevande ai pasti
  • Ingressi non inclusi alla voce la quota comprende  e le mance
  • Tutto quanto non espressamente indicato in programma.

 

ISCRIZIONI CON PAGAMENTO DI UN ACCONTO DI € 350.00 ENTRO IL 2 MAGGIO 2018 – SALDO UN MESE PRIMA DELLA PARTENZA

                                   E’ INDISPENSABILE CARTA D’IDENTITA’ VALIDA PER L’ESPATRIO  O  PASSAPORTO

PROGRAMMA VIAGGIO
25 Agosto, sabato: NOVELLARA – SCANDIANO - BOLOGNA –GRAZ
+

Di buon mattino partenza da Novellara e carico a Scandiano e Bologna (luoghi da definire). Via autostrada si raggiungerà Tarvisio per entrare poi in Austria. Pranzo libero in area di servizio. Nel pomeriggio arrivo Graz, la seconda città dell’Austria, detta anche la città verde per la sua posizione fra viali e giardini in un paesaggio di dolci colline. Il centro storico è dominato dalla collina dello Schlossberg sulla quale sorge la famosa Torre dell’Orologio, che un tempo faceva parte dell’imponente fortificazione della città. Passeggiata nella Hautplatz, animata piazza pedonale, circondata da antiche case e sede del caratteristico mercato dei fiori. Al termine sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

26 Agosto, domenica: GRAZ - VIENNA
+

Prima colazione e partenza per Vienna, la bella capitale dell’Austria. All’arrivo panoramica in pullman per iniziare ad assaporare la bellezza raffinata di questa città che fu per secoli capitale di un grande impero. Percorrendo il Ring si potranno ammirare i tanti sontuosi e raffinati palazzi che vennero costruita sul luogo in cui sorgevano le antiche mura di cinta della capitale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio passeggiata nel centro storico dove si potrà ammirare l’Hofburg l’imponente palazzo di corte, il suggestivo Graben, cuore della città e la cattedrale gotica di Santo Stefano, simbolo di Vienna. Al termine sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

27 Agosto, lunedì: VIENNA
+

Prima colazione in albergo e partenza per la Reggia di Schonbrunn, splendida residenza barocca, tanto amata dall’imperatrice Maria Teresa. Visita agli splendidi interni con le sontuose sale e passeggiata nello splendido parco che circonda la residenza. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Vienna per completare le visite con una sosta al Belvedere da dove si gode di una splendida vista sul centro storico e alle “case Pazze” dell’esuberante architetto Hudertwasser. A conclusione breve tempo a disposizione nel centro storico per assaggiare la famosa torta Sacher in uno dei famosi caffè viennesi o per fare acquisti. In serata trasferimento a Grinzig, famoso villaggio di vignaioli alla porte di Vienna, per gustare una cena tipica innaffiata da un buon bicchiere di vino locale. Rientro in albergo per il pernottamento.

28 Agosto, martedì: VIENNA – MELK - STEYR
+

Prima colazione in albergo e pranzo in ristorante in corso di visite.  Partenza verso la regione di Wachau. Arrivo a Krems e imbarco per una minicrociera lungo uno dei tratti più pittoreschi del Danubio, dove quasi ogni ansa del fiume è occupata da villaggi vinicoli, pendii ricoperti di foreste, vigneti e imponenti fortezze. Arrivo a Durstein, una delle principali località di Wachau, dominata delle rovine di un imponente fortezza. Passeggiata nelle vie acciottolate del centro fiancheggiate da pittoresche case del 16° secolo. Ripreso il pullman si raggiunge Melk, piccolo centro che sorge all’ombra del suo imponente monastero-fortezza, abbazia benedettina che domina la città dalla collina e dalla cui terrazza si gode di un magnifico panorama. L’abbazia appartiene ai monaci da 900 anni ed è sovrastata dall’enorme chiesa con le sue guglie gemelle e un’alta cupola ottagonale; il suo interno è in stile barocco esaltato all’ennesima potenza, con innumerevoli angeli a cavallo e decorazioni dorate, il tutto comunque molto suggestivo. Dopo la visita all’abbazia partenza per Steyr che si raggiungerà in serata. Sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

29 Agosto, mercoledì: STEYR – SALISBURGO
+

Prima colazione in albergo. Mattinata dedicata alla visita di Steyr, elegante citta austriaca, circondata da un lussureggiante paesaggio alla confluenza dei fiumi Enns e Steyr. Con i suoi numerosi ponti e il centro storico di impianto medievale, ma ricco di numerosi edifici antichi dagli stili più svariati è considerata una delle più romantiche città austriache. Durante la visita si sosterà nei punti più caratteristici del centro tra cui la Stadplatz, la piazza principale dove si affacciano case borghesi di stili diversi in perfetta armonia tra loro e dove spicca l’imponente edificio gotico  della Bummerlhaus al di sopra del quale troneggia l’imponente castello di Lamberg edificato sulle fondamente della Styraburg, la fortezza a cui la città deve la sua costituzione nel 980 d.C. Conclusa la visita pranzo in ristorante e partenza per la zona del Salzkammergut, la regione che circonda Salisburgo, ricca di suggestivi laghi e belle cittadine. Sosta a

St Gilgen, classico borgo dedito al turismo dove si potrà ammirare il piacevole centro con la Mozartplatz, la piazza principale, sulla quale prospettano sia il Municipio che il Gastohof zur Post, dalla facciata affrescata con scene di caccia e la fontana di Mozart bambino, eretta per ricordare il luogo di nascita di sua madre. Arrivo a Salisburgo in serata, sistemazione in albergo per cena e pernottamento

30 Agosto, giovedì: SALISBURGO
+

Prima colazione in albergo. Giornata dedicata a Salisburgo, città situata nel cuore dell’Europa e conosciuta in tutto il mondo come città natale di Mozart, dalla straordinaria bellezza architettonica situata sulle rive della Salzach. Nella città vecchia sono concentrate le principali ricchezze culturali e architettoniche: si comincia con il centro religioso formato dalla cattedrale, dalle piazze collegate che la circondano e da una serie di chiese e residenze degli arcivescovi, per proseguire con il resto della città che apparteneva ai ricchi borghesi: la Getreidegasse, strada che viene definita il più bel centro commerciale dell’Austria, il Mercato Vecchio, il municipio, il giardino di Mirabell, la casa natale di Mozart e altre semplici residenze borghesi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata al Castello di Hellbrunn, bellissima residenza costruita all’inizio del 17° secolo per l’arcivescovo principe di Salisburgo. Questo “castello di piacere” è il più antico esempio di villa “suburbana” a nord delle Alpi e conserva ancora diversi arredi rinascimentali e barocchi; pezzo forte sono anche i giardini privati che mantengono ancora intatto l’originale disegno del 17° secolo. Rientro in albergo per cena e pernottamento.

 

31 Agosto, venerdì: SALISBURGO – BOLOGNA – SCANDIANO - NOVELLARA
+

Prima colazione in albergo e breve tempo libero nel centro di Salisburgo, per visite individuali o per gli ultimi acquisti, indi inizio del viaggio di rientro. Sosta per il pranzo libero in autostrada. Arrivo a destinazione in serata.

APRI
CHIUDI
Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
25 Agosto, sabato: NOVELLARA – SCANDIANO - BOLOGNA –GRAZ
+

Di buon mattino partenza da Novellara e carico a Scandiano e Bologna (luoghi da definire). Via autostrada si raggiungerà Tarvisio per entrare poi in Austria. Pranzo libero in area di servizio. Nel pomeriggio arrivo Graz, la seconda città dell’Austria, detta anche la città verde per la sua posizione fra viali e giardini in un paesaggio di dolci colline. Il centro storico è dominato dalla collina dello Schlossberg sulla quale sorge la famosa Torre dell’Orologio, che un tempo faceva parte dell’imponente fortificazione della città. Passeggiata nella Hautplatz, animata piazza pedonale, circondata da antiche case e sede del caratteristico mercato dei fiori. Al termine sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

26 Agosto, domenica: GRAZ - VIENNA
+

Prima colazione e partenza per Vienna, la bella capitale dell’Austria. All’arrivo panoramica in pullman per iniziare ad assaporare la bellezza raffinata di questa città che fu per secoli capitale di un grande impero. Percorrendo il Ring si potranno ammirare i tanti sontuosi e raffinati palazzi che vennero costruita sul luogo in cui sorgevano le antiche mura di cinta della capitale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio passeggiata nel centro storico dove si potrà ammirare l’Hofburg l’imponente palazzo di corte, il suggestivo Graben, cuore della città e la cattedrale gotica di Santo Stefano, simbolo di Vienna. Al termine sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

27 Agosto, lunedì: VIENNA
+

Prima colazione in albergo e partenza per la Reggia di Schonbrunn, splendida residenza barocca, tanto amata dall’imperatrice Maria Teresa. Visita agli splendidi interni con le sontuose sale e passeggiata nello splendido parco che circonda la residenza. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Vienna per completare le visite con una sosta al Belvedere da dove si gode di una splendida vista sul centro storico e alle “case Pazze” dell’esuberante architetto Hudertwasser. A conclusione breve tempo a disposizione nel centro storico per assaggiare la famosa torta Sacher in uno dei famosi caffè viennesi o per fare acquisti. In serata trasferimento a Grinzig, famoso villaggio di vignaioli alla porte di Vienna, per gustare una cena tipica innaffiata da un buon bicchiere di vino locale. Rientro in albergo per il pernottamento.

28 Agosto, martedì: VIENNA – MELK - STEYR
+

Prima colazione in albergo e pranzo in ristorante in corso di visite.  Partenza verso la regione di Wachau. Arrivo a Krems e imbarco per una minicrociera lungo uno dei tratti più pittoreschi del Danubio, dove quasi ogni ansa del fiume è occupata da villaggi vinicoli, pendii ricoperti di foreste, vigneti e imponenti fortezze. Arrivo a Durstein, una delle principali località di Wachau, dominata delle rovine di un imponente fortezza. Passeggiata nelle vie acciottolate del centro fiancheggiate da pittoresche case del 16° secolo. Ripreso il pullman si raggiunge Melk, piccolo centro che sorge all’ombra del suo imponente monastero-fortezza, abbazia benedettina che domina la città dalla collina e dalla cui terrazza si gode di un magnifico panorama. L’abbazia appartiene ai monaci da 900 anni ed è sovrastata dall’enorme chiesa con le sue guglie gemelle e un’alta cupola ottagonale; il suo interno è in stile barocco esaltato all’ennesima potenza, con innumerevoli angeli a cavallo e decorazioni dorate, il tutto comunque molto suggestivo. Dopo la visita all’abbazia partenza per Steyr che si raggiungerà in serata. Sistemazione in albergo per cena e pernottamento.

29 Agosto, mercoledì: STEYR – SALISBURGO
+

Prima colazione in albergo. Mattinata dedicata alla visita di Steyr, elegante citta austriaca, circondata da un lussureggiante paesaggio alla confluenza dei fiumi Enns e Steyr. Con i suoi numerosi ponti e il centro storico di impianto medievale, ma ricco di numerosi edifici antichi dagli stili più svariati è considerata una delle più romantiche città austriache. Durante la visita si sosterà nei punti più caratteristici del centro tra cui la Stadplatz, la piazza principale dove si affacciano case borghesi di stili diversi in perfetta armonia tra loro e dove spicca l’imponente edificio gotico  della Bummerlhaus al di sopra del quale troneggia l’imponente castello di Lamberg edificato sulle fondamente della Styraburg, la fortezza a cui la città deve la sua costituzione nel 980 d.C. Conclusa la visita pranzo in ristorante e partenza per la zona del Salzkammergut, la regione che circonda Salisburgo, ricca di suggestivi laghi e belle cittadine. Sosta a

St Gilgen, classico borgo dedito al turismo dove si potrà ammirare il piacevole centro con la Mozartplatz, la piazza principale, sulla quale prospettano sia il Municipio che il Gastohof zur Post, dalla facciata affrescata con scene di caccia e la fontana di Mozart bambino, eretta per ricordare il luogo di nascita di sua madre. Arrivo a Salisburgo in serata, sistemazione in albergo per cena e pernottamento

30 Agosto, giovedì: SALISBURGO
+

Prima colazione in albergo. Giornata dedicata a Salisburgo, città situata nel cuore dell’Europa e conosciuta in tutto il mondo come città natale di Mozart, dalla straordinaria bellezza architettonica situata sulle rive della Salzach. Nella città vecchia sono concentrate le principali ricchezze culturali e architettoniche: si comincia con il centro religioso formato dalla cattedrale, dalle piazze collegate che la circondano e da una serie di chiese e residenze degli arcivescovi, per proseguire con il resto della città che apparteneva ai ricchi borghesi: la Getreidegasse, strada che viene definita il più bel centro commerciale dell’Austria, il Mercato Vecchio, il municipio, il giardino di Mirabell, la casa natale di Mozart e altre semplici residenze borghesi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata al Castello di Hellbrunn, bellissima residenza costruita all’inizio del 17° secolo per l’arcivescovo principe di Salisburgo. Questo “castello di piacere” è il più antico esempio di villa “suburbana” a nord delle Alpi e conserva ancora diversi arredi rinascimentali e barocchi; pezzo forte sono anche i giardini privati che mantengono ancora intatto l’originale disegno del 17° secolo. Rientro in albergo per cena e pernottamento.

 

31 Agosto, venerdì: SALISBURGO – BOLOGNA – SCANDIANO - NOVELLARA
+

Prima colazione in albergo e breve tempo libero nel centro di Salisburgo, per visite individuali o per gli ultimi acquisti, indi inizio del viaggio di rientro. Sosta per il pranzo libero in autostrada. Arrivo a destinazione in serata.

VEDI DETTAGLIO COMPLETO
CHIUDI DETTAGLIO GIORNI
STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI