Il Cammino di Santiago

i

le più belle tappe a piedi accompagnate da Don Luca Albizzi

PARTENZE
dal 07.07.2018
al 14.07.2018
1620,00 €
DETTAGLIO QUOTA +

QUOTA INDIVIDUALE (minimo  15 partecipanti)                                EUR    1.620,00

QUOTA INDIVIDUALE (minimo  20 partecipanti)                               EUR    1.365,00

QUOTA INDIVIDUALE (minimo 25 partecipanti)                                 EUR    1.285,00

           

TASSE AEROPORTUALI calcolate al 23/11/2017)                                EUR         75,00        

(da riconfermare al momento dell’effettiva emissione dei biglietti)

 

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA                                                       EUR    230,00           


LA QUOTA COMPRENDE:

-  Volo di linea LUFTHANSA: Bologna/Francoforte/Bilbao – Oporto/Francoforte/Bologna;

-  Franchigia bagaglio di 1 valigia max Kg. 23;

-  Pullman riservato a disposizione per tutto il Pellegrinaggio;

-  Sistemazione in hotel 3/4 stelle in camere doppie con servizi privati;

-  Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno – i pranzi saranno al sacco da consumare durante il tragitto, eccetto quelli del 07, 13 e 14 Luglio come indicato nel programma;

-  Accompagnatore – guida spirituale in partenza dall’Italia;

-  Visita guidata di Burgos, Leon e Santiago de Compostela (durata ca. 3 ore ciascuno);

  Ingressi (Burgos: Cattedrale/ Leon: Cattedrale e San Isidoro/ Santiago: Cattedrale e San Martin Pinario);

-  Borsa omaggio dell’agenzia e testo guida;

-  Quota gestione pratica comprensiva di assicurazione medico – bagaglio e contro annullamento viaggio (€ 30,00 – quota non rimborsabile in caso di annullamento).

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

-  Bevande ai pasti;

-  Mance;

-  Extra personali in genere e tutto quanto non espressamente riportato nella “quota comprende”.

 

                                                              DOCUMENTO NECESSARIO

CARTA D’IDENTITA’ VALIDA PER L’ESPATRIO SENZA TIMBRI DI PROROGA O PASSAPORTO

 

 ISCRIZIONI ENTRO IL 10 APRILE CON ACCONTO DI € 400,00


N.B. Il viaggio è studiato per un itinerario da effettuarsi A PIEDI.

 

Chi desiderasse partecipare e non seguire i percorsi di cammino, sarà portato la mattina alla città di destinazione e avrà tempo libero. Si ricongiungerà al gruppo per effettuare le visite guidate previste al momento dell’arrivo dei podisti

 

NON E’ NECESSARIO ABBIGLIAMENTO PARTICOLARE MA, PER I PODISTI, SCARPE ADEGUATE


PROGRAMMA VIAGGIO
07 Luglio - sabato: BOLOGNA/FRANCOFORTE/BILBAO – LOGROÑO
+

Ore 04.30 Ritrovo all’aeroporto di Bologna, operazioni di imbarco e partenza con volo di linea LUFTHANSA alle ore 06.30 via Francoforte; arrivo a Bilbao alle ore 13.40. All’arrivo imbarco sul pullman, pranzo in ristorante e poi partenza alla volta di Logroño. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

08 Luglio - domenica: LOGROÑO- PUENTE LA REINA/ESTELLA (km 22) – BURGOS
+

Prima colazione in hotel; trasferimento a Puente della Reina e verso le 07.00 partenza a piedi da qui. PUENTE DE LA REINA è il luogo in cui si riuniscono tutti i tracciati che portano a Santiago e che deve il suo nome al suggestivo ponte medioevale sul torrente: uno dei ponti più carichi di storia e di suggestione di tutto il Camino. Si proseguirà per CIRAQUI percorrendo uno dei tratti più vecchi di tutto il Camino, trattandosi dei resti di una strada romana che ancora attraversa Lorca e Villatuerta. Da Ciraqui si prosegue fino a giungere a ESTELLA (pranzo al sacco durante il percorso). Da qui, in pullman si raggiungerà SANTO DOMINGO DELLA CALZADA, sorta nell’XI sec. Arrivo poi a BURGOS, visita guidata della città di cui il monumento principale è l’imponente cattedrale gotico-fiorito che sorge sulla sommità del paese medioevale. La cattedrale è la terza di Spagna per dimensioni dopo quella di Siviglia e Toledo. Cena e pernottamento in albergo.

09 Luglio - lunedì: BURGOS - FROMISTA/CARRION DE LOS CONDES (km 20) – LEON
+

Prima colazione e verso le 6.00 partenza in pullman per raggiungere Fromista. Una volta arrivati si proseguirà a piedi ed è bene prevedere una sosta a Villalcazar de Sirga per ammirare la massiccia sagoma della chiesa templare di S. Maria la Blanca, dove un tempo era possibile concludere il pellegrinaggio in caso di grave infermità. All’interno vi è la statua di S. Maria la Blanca: si narra che molti pellegrini siano stati qui guariti per intercessione della Vergine. Ultima tappa CARRION DE LOS CONDES (m.839) che fu tappa del viaggio compiuto da S. Francesco d’Assisi e famosa in passato per le sue mura difensive del XIV sec. La località arrivò ad avere fino a 12 chiese ed hospitales per i pellegrini (pranzo al sacco durante il percorso). Da qui in pullman si raggiungerà LEON, dove si svolgerà una breve visita guidata della Cattedrale e della Basilica di S. Isidoro una splendida chiesa romanica sorta sul sito di un tempio di Mercurio.  Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

10 Luglio - martedì: LEON – PUENTE DE ORBIGO/ASTORGA (km 20) – PONFERRADA
+

Prima colazione e verso le 6.30 partenza in pullman fino allo storico paese di PUENTE DE OBRIGO.  Il ponte romano è stato testimone nei secoli di guerre ed epopee e compare spesso come uno dei simboli del Cammino. Si oltrepassa poi HOSPITAL DE ORBIGO (m.819) e si raggiunge ASTORGA (m. 868), pranzo al sacco durante il percorso. Qui ci si ferma per ammirare il Palazzo arcivescovile progettato da Gaudì e riprendere il pullman per arrivare a PONFERRADA, protetta ancora dal possente castello dei Templari. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

11 Luglio - mercoledì: PONFERRADA – VEGA DE VALCARCE/O CEBREIRO (km 18) – SARRIA
+

Dopo la colazione verso le 6.30 si lascia Ponferrada alla volta di VEGA DE VALCARCE (slm 630) da cui inizierà il percorso a piedi verso O CEBREIRO (slm 1300). Qui fu istituito uno dei primi rifugi per pellegrini e qui, nella chiesa di S. Maria sono sepolti un sacerdote e un contadino protagonisti del miracolo Eucaristico che ha reso famoso questo luogo. Questo valico segna il confine tra la Castiglia ela Galizia. Caratteristicisono i ‘pallozas’, le costruzioni con il tetto in paglia di epoca preromana. Pranzo al sacco durante il percorso. Ripreso il pullman si proseguirà il viaggio in un paesaggio di boschi e pascoli verso Sarria. Una volta arrivati sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

12 Luglio - giovedì: SARRIA – PEDROUZO – MONTE DO GOZO – SANTIAGO (km 23)
+

Colazione e verso le 6.00 partenza in pullman per PEDROUZO dove avrà inizio il percorso a piedi. Dopo alcuni chilometri si raggiungerà LABACOLLA, dove i pellegrini si lavavano per quanto potevano. Si giunge poi a MONTE DO GOZO la collina dalla quale appare la Cattedrale di Santiago e il cui significato è Monte della Gioia in quanto da qui i pellegrini potevano finalmente gioire vedendo la cattedrale jacopea. Così accade anche oggi per i viandanti moderni! Pranzo al sacco durante il percorso. Proseguimento in pullman verso il centro città. Questo tratto è certamente meno suggestivo degli altri in quanto il Camino è stato interrotto da strutture moderne - abitazioni e autostrade – ma una volta raggiunta “‘la puerta del camino” sarà una vera soddisfazione arrivare al “portico della gloria” a piedi! Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

13 Luglio - venerdì: SANTIAGO
+

Pensione completa in Hotel. Mattinata libera. Nel pomeriggio visita guidata allo splendido centro storico medievale dominato dall’imponente e ricchissima cattedrale dove sono le reliquie di San Giacomo. Pernottamento in hotel.

14 Luglio - sabato: SANTIAGO – OPORTO/FRANCOFORTE - BOLOGNA
+

Prima colazione. Tempo a disposizione. Pranzo in ristorante. In tempo utile trasferimento in aeroporto a Oporto. Alle ore 16.05 partenza per Bologna, via Francoforte. Arrivo a Bologna previsto alle 23.15.

APRI
CHIUDI
Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
07 Luglio - sabato: BOLOGNA/FRANCOFORTE/BILBAO – LOGROÑO
+

Ore 04.30 Ritrovo all’aeroporto di Bologna, operazioni di imbarco e partenza con volo di linea LUFTHANSA alle ore 06.30 via Francoforte; arrivo a Bilbao alle ore 13.40. All’arrivo imbarco sul pullman, pranzo in ristorante e poi partenza alla volta di Logroño. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

08 Luglio - domenica: LOGROÑO- PUENTE LA REINA/ESTELLA (km 22) – BURGOS
+

Prima colazione in hotel; trasferimento a Puente della Reina e verso le 07.00 partenza a piedi da qui. PUENTE DE LA REINA è il luogo in cui si riuniscono tutti i tracciati che portano a Santiago e che deve il suo nome al suggestivo ponte medioevale sul torrente: uno dei ponti più carichi di storia e di suggestione di tutto il Camino. Si proseguirà per CIRAQUI percorrendo uno dei tratti più vecchi di tutto il Camino, trattandosi dei resti di una strada romana che ancora attraversa Lorca e Villatuerta. Da Ciraqui si prosegue fino a giungere a ESTELLA (pranzo al sacco durante il percorso). Da qui, in pullman si raggiungerà SANTO DOMINGO DELLA CALZADA, sorta nell’XI sec. Arrivo poi a BURGOS, visita guidata della città di cui il monumento principale è l’imponente cattedrale gotico-fiorito che sorge sulla sommità del paese medioevale. La cattedrale è la terza di Spagna per dimensioni dopo quella di Siviglia e Toledo. Cena e pernottamento in albergo.

09 Luglio - lunedì: BURGOS - FROMISTA/CARRION DE LOS CONDES (km 20) – LEON
+

Prima colazione e verso le 6.00 partenza in pullman per raggiungere Fromista. Una volta arrivati si proseguirà a piedi ed è bene prevedere una sosta a Villalcazar de Sirga per ammirare la massiccia sagoma della chiesa templare di S. Maria la Blanca, dove un tempo era possibile concludere il pellegrinaggio in caso di grave infermità. All’interno vi è la statua di S. Maria la Blanca: si narra che molti pellegrini siano stati qui guariti per intercessione della Vergine. Ultima tappa CARRION DE LOS CONDES (m.839) che fu tappa del viaggio compiuto da S. Francesco d’Assisi e famosa in passato per le sue mura difensive del XIV sec. La località arrivò ad avere fino a 12 chiese ed hospitales per i pellegrini (pranzo al sacco durante il percorso). Da qui in pullman si raggiungerà LEON, dove si svolgerà una breve visita guidata della Cattedrale e della Basilica di S. Isidoro una splendida chiesa romanica sorta sul sito di un tempio di Mercurio.  Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

10 Luglio - martedì: LEON – PUENTE DE ORBIGO/ASTORGA (km 20) – PONFERRADA
+

Prima colazione e verso le 6.30 partenza in pullman fino allo storico paese di PUENTE DE OBRIGO.  Il ponte romano è stato testimone nei secoli di guerre ed epopee e compare spesso come uno dei simboli del Cammino. Si oltrepassa poi HOSPITAL DE ORBIGO (m.819) e si raggiunge ASTORGA (m. 868), pranzo al sacco durante il percorso. Qui ci si ferma per ammirare il Palazzo arcivescovile progettato da Gaudì e riprendere il pullman per arrivare a PONFERRADA, protetta ancora dal possente castello dei Templari. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

11 Luglio - mercoledì: PONFERRADA – VEGA DE VALCARCE/O CEBREIRO (km 18) – SARRIA
+

Dopo la colazione verso le 6.30 si lascia Ponferrada alla volta di VEGA DE VALCARCE (slm 630) da cui inizierà il percorso a piedi verso O CEBREIRO (slm 1300). Qui fu istituito uno dei primi rifugi per pellegrini e qui, nella chiesa di S. Maria sono sepolti un sacerdote e un contadino protagonisti del miracolo Eucaristico che ha reso famoso questo luogo. Questo valico segna il confine tra la Castiglia ela Galizia. Caratteristicisono i ‘pallozas’, le costruzioni con il tetto in paglia di epoca preromana. Pranzo al sacco durante il percorso. Ripreso il pullman si proseguirà il viaggio in un paesaggio di boschi e pascoli verso Sarria. Una volta arrivati sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

12 Luglio - giovedì: SARRIA – PEDROUZO – MONTE DO GOZO – SANTIAGO (km 23)
+

Colazione e verso le 6.00 partenza in pullman per PEDROUZO dove avrà inizio il percorso a piedi. Dopo alcuni chilometri si raggiungerà LABACOLLA, dove i pellegrini si lavavano per quanto potevano. Si giunge poi a MONTE DO GOZO la collina dalla quale appare la Cattedrale di Santiago e il cui significato è Monte della Gioia in quanto da qui i pellegrini potevano finalmente gioire vedendo la cattedrale jacopea. Così accade anche oggi per i viandanti moderni! Pranzo al sacco durante il percorso. Proseguimento in pullman verso il centro città. Questo tratto è certamente meno suggestivo degli altri in quanto il Camino è stato interrotto da strutture moderne - abitazioni e autostrade – ma una volta raggiunta “‘la puerta del camino” sarà una vera soddisfazione arrivare al “portico della gloria” a piedi! Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

13 Luglio - venerdì: SANTIAGO
+

Pensione completa in Hotel. Mattinata libera. Nel pomeriggio visita guidata allo splendido centro storico medievale dominato dall’imponente e ricchissima cattedrale dove sono le reliquie di San Giacomo. Pernottamento in hotel.

14 Luglio - sabato: SANTIAGO – OPORTO/FRANCOFORTE - BOLOGNA
+

Prima colazione. Tempo a disposizione. Pranzo in ristorante. In tempo utile trasferimento in aeroporto a Oporto. Alle ore 16.05 partenza per Bologna, via Francoforte. Arrivo a Bologna previsto alle 23.15.

VEDI DETTAGLIO COMPLETO
CHIUDI DETTAGLIO GIORNI
STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI