Capodanno in Croazia e Slovenia

i

Visite a Parenzo, Fiume, Abbazia, Zagabria, Piran, Portorose

PROGRAMMA VIAGGIO
SABATO 30 DICEMBRE 2017: MODENA / BOLOGNA PARENZO / FIUME
+

di buon mattino partenza da Modena/Stazione Piccola e Bologna/Borgo Panigale (gli orari precisi verranno forniti circa 10 giorni prima della partenza). Inizio del viaggio in pullman G.T. verso la Croazia. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio arrivo a Parenzo, la prima città dell’Istria che, nel 1267, riconobbe il potere della Repubblica di Venezia che qui dominò per più di cinque secoli. Visita guidata della città che si sviluppa attorno al porto ed è protetta dall’Isola di San Nicola. Visita della Basilica Eufrasiana: questo antico complesso episcopale, è uno dei migliori esempi d’arte bizantina della regione. Il tesoro più prezioso sono i suoi mosaici, databili al VI secolo, e considerati tra i meglio conservati al mondo. Per il suo eccezionale valore è stata inserita tra i Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco. Proseguimento per l’Hotel a Fiume, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento. 

DOMENICA 31 DICEMBRE 2017: FIUME / ABBAZIA / FIUME
+

prima colazione in Hotel. In mattinata visita guidata di Fiume (Rijeka): centro amministrativo della Regione Litoraneo Montana, è la terza città per numero di abitanti della Repubblica di Croazia. Si è sviluppata lungo il corso del fiume Rječina (Eneo) accanto a numerosi ruscelli, giacendo su ricche sorgenti e confluenze. Come poche città al mondo, Rijeka porta nel suo nome il simbolo dell’acqua. Fiume è, dopo l’italiana Trieste, la più grande città dell’Alto Adriatico, capoluogo del Quarnaro. La passeggiata vicino al Teatro „Ivan pl Zajc", e al mercato cittadino ci porta fino a Korzo – la zona pedonale della città. La visita guidata continua per vedere la Cattedrale di San Vito e la Torre pendente. Pranzo libero. Proseguimento per Abbazia e visita guidata della città che prende il nome da un’abbazia benedettina del ‘400, di cui oggi rimane solamente la Chiesetta di San Giacomo. Rientro in Hotel in tempo utile per i preparativi del Veglione di Fine Anno. Cenone servito al tavolo/Veglione con musica dal vivo.  

LUNEDì 01 GENNAIO 2018: FIUME / ZAGABRIA / FIUME
+

Prima colazione in hotel. In tarda mattinata partenza per Zagabria. Pranzo libero e visita guidata della capitale politica, economica e culturale della Croazia. L'aspetto della città è caratterizzato dalla presenza di edifici dall'architettura classica mitteleuropea. Da vedere la Cattedrale dell'Assunzione, Piazza Jelacic, il Teatro Nazionale. Rientro in Hotel a Fiume. Cena e pernottamento. 

MARTEDì 02 GENNAIO 2018: FIUME / PIRANO E PORTOROSE / MODENA/BOLOGNA
+

Prima colazione in hotel e partenza per Pirano, visita guidata di una delle città più fotogeniche del Mediterraneo. L'abbraccio del mare e la ricca storia, riflessa dell'architettura, disegnano scenari magici. A Pirano si ha la sensazione di passeggiare dentro ad un quadro artistico, affascinati dagli stretti vicoli all’interno delle antiche mura della città. Pranzo a base di pesce e proseguimento per Portorose, stazione balneare elegante e mondana, con esclusivi alberghi di lusso, il casinò e tante offerte di locali per una vita notturna esuberante. Ma la punta di diamante della cittadina, definita "La piccola Montecarlo slovena", è la lunga spiaggia di sabbia, affacciata su una baia dal mare trasparente. Rientro a Bologna e Modena, con arrivo in serata. 

APRI
CHIUDI
Condividi questa idea di viaggio con chi vuoi
CONDIVIDI CON
PROGRAMMA VIAGGIO
SABATO 30 DICEMBRE 2017: MODENA / BOLOGNA PARENZO / FIUME
+

di buon mattino partenza da Modena/Stazione Piccola e Bologna/Borgo Panigale (gli orari precisi verranno forniti circa 10 giorni prima della partenza). Inizio del viaggio in pullman G.T. verso la Croazia. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio arrivo a Parenzo, la prima città dell’Istria che, nel 1267, riconobbe il potere della Repubblica di Venezia che qui dominò per più di cinque secoli. Visita guidata della città che si sviluppa attorno al porto ed è protetta dall’Isola di San Nicola. Visita della Basilica Eufrasiana: questo antico complesso episcopale, è uno dei migliori esempi d’arte bizantina della regione. Il tesoro più prezioso sono i suoi mosaici, databili al VI secolo, e considerati tra i meglio conservati al mondo. Per il suo eccezionale valore è stata inserita tra i Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco. Proseguimento per l’Hotel a Fiume, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento. 

DOMENICA 31 DICEMBRE 2017: FIUME / ABBAZIA / FIUME
+

prima colazione in Hotel. In mattinata visita guidata di Fiume (Rijeka): centro amministrativo della Regione Litoraneo Montana, è la terza città per numero di abitanti della Repubblica di Croazia. Si è sviluppata lungo il corso del fiume Rječina (Eneo) accanto a numerosi ruscelli, giacendo su ricche sorgenti e confluenze. Come poche città al mondo, Rijeka porta nel suo nome il simbolo dell’acqua. Fiume è, dopo l’italiana Trieste, la più grande città dell’Alto Adriatico, capoluogo del Quarnaro. La passeggiata vicino al Teatro „Ivan pl Zajc", e al mercato cittadino ci porta fino a Korzo – la zona pedonale della città. La visita guidata continua per vedere la Cattedrale di San Vito e la Torre pendente. Pranzo libero. Proseguimento per Abbazia e visita guidata della città che prende il nome da un’abbazia benedettina del ‘400, di cui oggi rimane solamente la Chiesetta di San Giacomo. Rientro in Hotel in tempo utile per i preparativi del Veglione di Fine Anno. Cenone servito al tavolo/Veglione con musica dal vivo.  

LUNEDì 01 GENNAIO 2018: FIUME / ZAGABRIA / FIUME
+

Prima colazione in hotel. In tarda mattinata partenza per Zagabria. Pranzo libero e visita guidata della capitale politica, economica e culturale della Croazia. L'aspetto della città è caratterizzato dalla presenza di edifici dall'architettura classica mitteleuropea. Da vedere la Cattedrale dell'Assunzione, Piazza Jelacic, il Teatro Nazionale. Rientro in Hotel a Fiume. Cena e pernottamento. 

MARTEDì 02 GENNAIO 2018: FIUME / PIRANO E PORTOROSE / MODENA/BOLOGNA
+

Prima colazione in hotel e partenza per Pirano, visita guidata di una delle città più fotogeniche del Mediterraneo. L'abbraccio del mare e la ricca storia, riflessa dell'architettura, disegnano scenari magici. A Pirano si ha la sensazione di passeggiare dentro ad un quadro artistico, affascinati dagli stretti vicoli all’interno delle antiche mura della città. Pranzo a base di pesce e proseguimento per Portorose, stazione balneare elegante e mondana, con esclusivi alberghi di lusso, il casinò e tante offerte di locali per una vita notturna esuberante. Ma la punta di diamante della cittadina, definita "La piccola Montecarlo slovena", è la lunga spiaggia di sabbia, affacciata su una baia dal mare trasparente. Rientro a Bologna e Modena, con arrivo in serata. 

VEDI DETTAGLIO COMPLETO
CHIUDI DETTAGLIO GIORNI
STAMPA
SCARICA PDF
RICHIEDI INFORMAZIONI
Compila il modulo. Verrai ricontattato da un nostro operatore.

Nome

Cognome

Località

Recapito telefonico

Indirizzo email

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

captcha
Inserire il codice
ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI