Germania

Informazioni e consigli utili per intraperndere un Viaggio in Germania 

COSA VEDERE

La Germania è un mosaico naturale e culturale che ha molto da offrire al visitatore. La natura è varia e suggestiva: le coste con le dune del Nord, le vallate attraversate dai fiumi e costellate dai vigneti delle regioni centrali, le Alpi, la selva nera, il lago di Costanza, le paludi, le spiagge, le insenature, le bellissime scogliere di gesso dell'isola di Rügen. 

+

L’offerta di tipo storico - culturale è ricca: castelli, palazzi, rocche, monasteri, cittadine medievali, città piene di vita come Berlino, Amburgo, Monaco, città eleganti città della Germania romantica. 

 Eclettica e multiforme, la Germania è una meta obbligata per tutti gli appassionati di arte, musica e architettura.  Impressionante l’eredità musicale e la “produzione” di talenti nelle diverse discipline: Johann Sebastian Bach e Ludwig Van Beethoven (compositori), Albert Einstein (fisico), Goethe (scrittore), i fratelli Grimm (favolisti), Janosch (illustratore di libri), Martin Lutero (teologo). Si possono qui ammirare architetture romaniche, gotiche e barocche, ma anche edifici moderni di famosi architetti e musei di arte contemporanea. I musei di arte antica offrono un patrimonio artistico di incomparabile valore. 

Il paese è moderno e antico al tempo stesso, è un luogo fortemente condizionato dalle due guerre mondiali e da quarant'anni di divisione interna, ma che ha saputo crescere, pur tra molte difficoltà. Il passato pesa ancora sulla nazione, segnata da eventi drammatici e impegnata nella ricostruzione della sua unità, politica e sociale. Emergono diverse le contraddizioni che non possono sfuggire al viaggiatore attento. 

Il passato illustre di questo paese simbolo dell’Europa ha creato nell’immaginario collettivo l’idea di una nazione dal carattere rigoroso e profondamente coerente con la propria identità, immagine che poi trova effettivamente riscontro in quanti vi si avvicinano per curiosità, necessità o semplicemente per turismo.

QUANDO ANDARE

Il clima, caratterizzato dallo scontro tra le masse d'aria oceaniche e quelle continentali, è temperato ma instabile. I mesi meno piovosi sono aprile e maggio lungo la costa, giugno e settembre nell'entroterra.

+

Nel periodo da maggio a ottobre il bel tempo è molto frequente. 

MAPPA CLIMATICA
GENNAIO
FEBBRAIO
MARZO
APRILE
MAGGIO
GIUGNO
LUGLIO
AGOSTO
SETTEMBRE
OTTOBRE
NOVEMBRE
DICEMBRE
LE NOSTRE PROPOSTE DI VIAGGIO IN QUESTO PAESE
 
INFO UTILI
DOCUMENTI
+

Per i cittadini italiani è sufficiente la Carta di Identità valida per l'espatrio oppure il passaporto. N.B.: Carta d’identità cartacea con timbro di proroga e elettronica con certificato di proroga cartaceo non sono valide per l’espatrio. Per i minori rivolgersi presso gli enti preposti per rilascio e validità dei documenti per l’espatrio.

Minori: Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio o di altro documento equipollente. Consigliamo in ogni caso di verificare la validità dei documenti per l’espatrio dei minori presso gli enti preposti a tale scopo (Questura).

VACCINAZIONI E MEDICINALI
+

Si consiglia di portare con se il tesserino sanitario Europeo e i medicinali di uso comune. Il responsabile del gruppo è comunque in possesso di polizza assicurativa.

CLIMA E ABBIGLIAMENTO
+

Si consigliano abiti sportivi, semplici e scarpe comode. Suggeriamo di partire con l’abbigliamento usato in Italia, con qualche capo più pesante e adatto a pioggia e vento.

VALUTA; ACQUISTI E MANCE
+

Sono a carico dei partecipanti. Si consiglia di pagare di volta in volta e non attendere l’ultimo giorno per regolare in fretta i conti extra con gli alberghi.

ELETTRICITA'
+

La corrente elettrica è come in Italia, di 220 volt. La presa tedesca ha due ingressi rotondi e uno per la messa a terra. E’ consigliabile portare degli adattatori.

VALUTA, ACQUISTI E MANCE
+

La moneta della Germania è l’Euro.

CUCINA
+

La gastronomia tedesca è estremamente varia, caratterizzata dalla presenza di molte specialità regionali. La Germania possiede anche una lunga tradizione enologica accanto ovviamente a quella primaria della produzione della birra che risale al Medioevo. Esiste una direttiva ufficiale del 1516 sulla purezza della birra secondo la quale la birra deve essere fabbricata utilizzando esclusivamente orzo, luppolo, lievito e acqua e molte birrerie si attengono ancora a questo storico decreto.   Ottima da assaggiare insieme alla birra il Brezel, tipica ciambella salata.

TELEFONARE
+

Dalla Germania comporre: 0039 + il prefisso della città con lo zero + il numero desiderato. Per telefonare dall’Italia comporre i numeri segnati a fianco degli alberghi. Dalla Germania si possono utilizzare i telefoni cellulari abilitati per l’estero.

MAPPA