Notizie

Questa è l'Irlanda!

Riceviamo da un "nostro" viaggiatore e volentieri pubblichiamo.

Scorci di cielo in "fantastico movimento", paesaggi carsici e costieri stupendi, oceano e scogliere, lande sconfinate di verde, animali in libertà … questa è l’Irlanda: natura maestosa!

Ricordo con interesse i siti di Monasterboice e Mellifont abbey, a memoria di quanto fatto dai primi monaci: quante cose abbiamo imparato!

I siti archeologici ci hanno permesso di venire a conoscenza degli usi e delle abitudini di vita del popolo dei Celti.

Belle sensazioni rinascono al solo pensare al Selciato dei giganti e alla risalita dei salmoni a Ballina, nel nord ovest; peccato per le scogliere, le Cliffs of Moher erano avvolte dall’irish mist, ma anche questa fa parte dell’Irlanda.

Si è parlato parecchio della tremenda dominazione inglese in questi territori; William Butler Yeats, in alcuni versi, definiva l’agognata indipendenza del suo paese come "una terribile bellezza".

A Belfast e a Derry tuttora ci sono zone nettamente divise tra protestanti e cattolici, anche se la situazione è notevolmente migliorata; speriamo che la Brexit non vanifichi tutti i progressi fin qui raggiunti.

Infine Dublino, col suo quartiere dei pub, il Trinity College, la cattedrale, i 27 ponti.

Come ultima considerazione, una menzione particolare va alla Guinness, mi è piaciuta tanto tanto!

 

Manuele